Leghe FantaMaster
Home » Probabili Formazioni » ⚽ Probabili formazioni 8^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

⚽ Probabili formazioni 8^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

Probabili formazioni 8 giornata Serie A – Dopo le sfide del 7° turno di Serie A, spazio ai match dell’8^ giornata. Aprirà le danze la sfida tra Empoli-Udinese. Occhio alle super sfide tra Juventus-Torino, Genoa-Milan e Lazio-Atalanta.

Gli uomini di Allegri, dopo il pareggio contro la Dea, proveranno a spingere il piede sull’acceleratore per cercare di centrare la vittoria nel derby e restare aggrappati alle prime posizioni in classifica. Attenzione anche al match tra Cagliari-Roma, con i padroni di casa obbligati alla vittoria per svincolarsi dall’attuale ultimo posto in classifica.

ATTENZIONEa differenza delle probabili formazioni consultabili sulla nostra app gratuita, in questo articolo troverete le probabili scelte degli allenatori basate sulle previsioni dei nostri esperti che attraverso le proprie fonti raccolgono per voi tutte le indiscrezioni. Consulta anche l’articolo degli infortunati e indisponibili e dei giocatori squalificati.

Kit fantacalcio 8^ giornata

Probabili formazioni 8^ giornata Serie A 2023/2024

Empoli-Udinese (venerdì, ore 18:30)

EMPOLI (4-3-2-1): Berisha; Ebuehi, Walukiewicz, Luperto, Bastoni S., Ranocchia, Marin, Maleh; Baldanzi, Cambiaghi; Caputo

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Perez, Bijol, Kabasele; Ebosele, Pereyra, Walace, Samardzic, Zemura; Thauvin, Lucca

📌 ULTIME DAI CAMPI: ancora qualche dubbio per Andreazzoli. Avanza la candidatura di Bastoni nel ruolo di terzino sinistro, mentre tutto confermato a centrocampo. In attacco ballottaggio Cambiaghi favorito su Cancellieri. In casa Udinese spazio per Walace in cabina di regia, mentre Pereyra agirà da mezz’ala destra. Dubbio Thauvin-Success, con il primo in leggero vantaggio sul secondo.

Lecce-Sassuolo (venerdì, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Kaba, Ramadani, Rafia; Almqvist, Krstovic, Strefezza

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ruan, Pedersen; Racic, Boloca; Berardi, Bajrami, Laurienté; Pinamonti

📌 ULTIME DAI CAMPI: tutto confermato per mister D’Aversa. Gallo sarà preferito a Dorgu sulla sinistra, mentre Kaba farà ritorno in mezzo al campo al fianco di Ramadani e Rafia, quest’ultimo in vantaggio su Oudin. Scalpita Sansone, ma Strefezza resta in netto vantaggio sull’ex Bologna. Nel Sassuolo, Racic sostituirà l’infortunato Matheus Henrique nel ruolo di trequartista, mentre Pedersen parte in vantaggio su Vina.

Inter-Bologna (sabato, ore 15:00)

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro Martinez

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Beukema, Calafiori, Lykogiannis; Freuler, Ferguson; Orsolini, Karlsson, Ndoye; Zirkzee

📌 ULTIME DAI CAMPI: difficilmente Inzaghi si affiderà a un abbondante turnover. Pavard sarà confermato dal primo minuto, mentre resta aperto il ballottaggio tra Acerbi e De Vrij per il ruolo di centrale di difesa. Frattesi ha recuperato, ma partirà dalla panchina. Nessun dubbio in attacco: confermati Thuram e Lautaro. Thiago Motta, invece, dovrà fare a meno di Kristiansen, al suo posto uno tra Corazza e Lykogiannis, con il secondo favorito. Orsolini, dopo la tripletta, sarà confermato titolare, mentre si registra la possibile novità Karlsson al centro della trequarti, con Ferguson dirottato in mediana.

Juventus-Torino (sabato, ore 18:00)

www.imagephotoagency.it

JUVENTUS (3-4-1-1): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; McKennie, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Cambiaso; Yildiz; Milik

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic Savic V.; Tameze, Schuurs, Rodriguez; Bellanova, Ricci, Ilic, Lazaro; Vlasic, Seck; Zapata

📌 ULTIME DAI CAMPI: Chiesa e Vlahovic non ci saranno. Pronta la sorpresa Yildiz alle spalle di Kean, dalla panchina Milik. Cambiaso in pole su Kostic a sinistra. Nel Torino non ci sarà Buongiorno, al suo posto pronto Tameze. Esclusione eccellente anche per Radonjic, non convocato. Per il resto, tutto confermato con Zapata unica punta.

Genoa-Milan (sabato, ore 20:45)

GENOA (3-5-2): Martinez; Dragusin, Bani, Vasquez; De Winter, Thorsby, Frendrup, Malinovskyi, Matturro; Gudmundsson, Messias

MILAN (4-3-3): Maignan; Florenzi, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez; Musah, Adli, Reijnders; Pulisic, Okafor, Leao

📌 ULTIME DAI CAMPI: Gilardino si affiderà al solito 3-5-2. Out Badelj, al suo posto possibile la presenza di Frendrup in cabina di regia. Malinovskyi scalpita per una maglia dal 1′, verso la conferma Matturro sulla corsia mancina di centrocampo. Non filtra ottimismo su Retegui: al suo posto pronto Messias. Tra le fila dei rossoneri Florenzi parte in pole su Calabria, allo stesso modo di Okafor su Giroud.

Monza-Salernitana (domenica, ore 12:30)

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Carboni A, Marì, Caldirola; Ciurria, Pessina, Gagliardini, Kyriakopoulos; Mota, Colpani; Colombo

SALERNITANA (4-2-3-1): Ochoa; Mazzocchi, Lovato, Gyomber, Bradaric; Legowski, Bohinen; Candreva, Martegani, Jovane; Dia

📌 ULTIME DAI CAMPI: Palladino recupera Pessina, sulla sinistra Kyriakopoulos resta favorito su Birindelli, mentre il Papu Gomez partirà ancora dalla panchina. Sulla trequarti agiranno Mota e Colpani a sostegno di Colombo. Pochi dubbi nella Salernitana: Candreva farà ritorno dal primo minuto, mentre in attacco occhio alla possibile titolarità di Dia.

Lazio-Atalanta (domenica, ore 15:00)

www.imagephotoagency.it

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marusic, Casale, Romagnoli, Hysaj; Kamada, Rovella, Luis Alberto; Felipe Anderson, Castellanos, Zaccagni

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Palomino, Scalvini, Kolasinac; Zappacosta, Ederson, De Roon, Ruggeri; Koopmeiners, De Ketelaere; Lookman

📌 ULTIME DAI CAMPI: doppio dubbio a centrocampo per Sarri, il quale dovrebbe affidarsi a Kamada e Rovella dal primo minuto. Fuori Guendouzi, Cataldi e Vecino. Attenzione al leggero problema muscolare per Immobile, il quale non dovrebbe recuperare, lasciando spazio a Castellanos. Pochi dubbi anche in casa Atalanta. A prescindere dalle fatiche di coppa, Gasperini confermerà il solito undici, con l’eccezione Toloi (out per infortunio). Scamacca ha recuperato, ma partirà dalla panchina. Pasalic contenderà una maglia da titolare a De Ketelaere, mentre Holm potrebbe insidiare la titolarità di Zappacosta o Ruggeri.

Frosinone-Verona (domenica, ore 15:00)

FROSINONE (4-3-3): Turati; Oyono, Okoli, Monterisi, Marchizza; Barrenechea, Mazzitelli, Brescianini; Soulé, Cheddira, Baez

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Faraoni, Magnani, Coppola; Terracciano, Folorunsho, Suslov, Lazovic; Ngonge, Duda; Bonazzoli

📌 ULTIME DAI CAMPI: tutto confermato per Di Francesco. Baez in vantaggio su Caso per il ruolo di esterno sinistro. Ancora out Harroui, Romagnoli e Kaio Jorge. Pochi dubbi anche in casa Verona: Faraoni arretra nel trio difensivo, mentre Bonazzoli agirà da unica punta.

Cagliari-Roma (domenica, ore 18:00)

CAGLIARI (3-5-2): Scuffet; Wieteska, Dossena, Hatzidiakos; Zappa, Nandez, Makoumbou, Deiola, Augello; Petagna, Oristanio

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Cristante, Ndicka; Kristensen, Paredes, Bove, Spinazzola; El Shaarawy, Dybala; Lukaku

📌 ULTIME DAI CAMPI: Scuffet supera Radunovic tra i pali. A centrocampo ballottaggio tra Sulemana e Deiola, ma attenzione anche a Prati. Luvumbo non è al meglio: al suo posto pronto Oristanio. Confermato Petagna dal 1′. Pochi dubbi nella Roma e scelte quasi obbligate. Cristante agirà ancora da centrale difensivo. A centrocampo spazio per Bove, mentre El Shaarawy prenderà il posto dell’infortunato Pellegrini e affiancherà Dybala, a supporto del centravanti Lukaku.

Napoli-Fiorentina (domenica, ore 20:45)

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Ostigard, Natan, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Biraghi, Milenkovic, Quarta, Parisi; Duncan, Arthur; Nico Gonzalez, Bonaventura, Brekalo; Nzola

📌 ULTIME DAI CAMPI: Garcia si affiderà all’undici titolare. Unico dubbio sulla fascia sinistra, ma Politano dovrebbe spuntarla ancora una volta su Lindstrom e Raspadori. Qualche dubbio nella Fiorentina: Biraghi partirà dal primo minuto insieme a Parisi, turno di riposo per Kayode. Sugli esterni spazio per Nico Gonzalez (in pole su Ikoné) e Brekalo. Nzola sarà preferito ancora una volta a Beltran.

Altre notizie

Lecce-Atalanta, le ULTIMISSIME: rientra Piccoli, chi sostituisce Koopmeiners

Probabili formazioni Lecce Atalanta – Alle ore 18:00 di oggi, sabato 18 maggio, [...]

🎙️ CONFERENZE STAMPA 37^ giornata | De Rossi: “Le ultime su Dybala”. Motta: “Come sta Zirkzee e c’è un recupero”. Baroni: “Chi sostituisce Henry”

La Serie A 2023/24 si appresta a chiudere i battenti, con la metà delle squadre [...]

📢 FLASH | Genoa, tris di rientri contro la Roma: Gilardino ritrova anche Malinovskyi

Infortunati Genoa – Novità tra le fila del Genoa in vista della sfida di questo [...]

Lecce-Atalanta, le ULTIMISSIME: rientra Piccoli, chi sostituisce Koopmeiners

Probabili formazioni Lecce Atalanta – Alle ore 18:00 di oggi, sabato 18 maggio, [...]

📢 FLASH | Genoa, tris di rientri contro la Roma: Gilardino ritrova anche Malinovskyi

Infortunati Genoa – Novità tra le fila del Genoa in vista della sfida di questo [...]