Probabili formazioni 6^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Probabili formazioni 6^ giornata – Il 6° turno di campionato è pronto a entrare subito nel vivo. Occhio alle vostre scelte di formazione: consultate il nostro kit consigli e ultimissime dai campi per restare aggiornati in maniera costanza e scegliere la miglior formazione per affrontare al meglio questa giornata di campionato.

Tante le novità, ultimissime e indiscrezioni: le probabili formazioni e ultimissime dai campi saranno fondamentali anche per i consigli fantacalcio di questo turno. ATTENZIONE: A differenza delle probabili formazioni consultabili sulla nostra app gratuita, in questo articolo troverete le probabili scelte degli allenatori basate sulle previsioni dei nostri esperti che attraverso le proprie fonti raccolgono per voi tutte le indiscrezioni. Consulta anche l’articolo degli infortunati e indisponibili e dei giocatori squalificati.

Kit fantacalcio 6^ giornata

Probabili formazioni 6^ giornata Serie A 2022/2023

Napoli-Spezia (sabato, ore 15:00)

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim Min-Jae, Mario Rui; Ndombele, Lobotka, Zielinski; Politano, Simeone, Kvaratskhelia. All. Spalletti

SPEZIA (3-5-2): Dragowski; Ampadu, Nikolaou, Kiwior; Holm, Kovalenko, Bourabia, Bastoni S, Reca; Gyasi, Nzola. All. Gotti.

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: pochi dubbi per Spalletti, il quale potrebbe scegliere Ndombele al posto di Anguissa con Zielinski e Lobotka. In attacco spazio a Simeone e Politano. Nello Spezia confermato Gyasi in attacco.

Inter-Torino (sabato, ore 18:00)

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Lautaro, Dzeko. All. Inzaghi

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic Savic V; Djidji, Buongiorno, Rodriguez; Lazaro, Linetty, Lukic, Vojvoda; Radonjic, Vlasic; Sanabria. All. Juric

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: Handanovic tornerà tra i pali al posto di Onana, così come confermato da Inzaghi. Pochi dubbi a centrocampo, mentre in attacco confermata la coppia Lautaro-Dzeko. Nel Torino Buongiorno dovrebbe partire titolare al posto di Schuurs, mentre Sanabria sarà preferito a Pellegri.

Sampdoria-Milan (sabato, ore 20:45)

SAMPDORIA (4-1-4-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Murillo, Augello; Vieira; Gabbiadini, Sabiri, Rincon, Djuricic; Caputo. All. Giampaolo

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Pobega; Messias, De Katelaere, Leao; Giroud. All. Pioli

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: ancora out Winks, in ritardo di condizione. Difesa con Ferrari e Murillo dall’inizio con l’ex Inter ormai totalmente recuperato. Colley out per una botta. In attacco confermato Caputo, esterno di centrocampo Gabbiadini. Poche novità per Pioli: Pobega dovrebbe partire dall’inizio al posto di Bennacer. Giroud partirà dall’inizio a causa di un affaticamento accusato da Origi, mentre Kjaer affiancherà Kalulu in difesa.

Atalanta-Cremonese (domenica, ore 12:30)

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Okoli, Toloi, Demiral; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Maehle; Lookman; Ederson; Hojlund. All. Gasperini

CREMONESE (3-4-1-2): Radu; Chiriches, Aiwu, Locoshvili; Baez, Pickel, Escalante, Valeri; Zanimacchia; Okereke, Dessers. All. Alvini

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: soliti ballottaggi sulla trequarti per Gasperini, ma si va verso il ritorno del 3-4-2-1 con Malinovksyi in panchina ed Ederson e Lookman sulla trequarti. Muriel farà ritorno tra i convocati, ma partirà dalla panchina: spazio per Hojlund. Nella Cremonese fuori Binachetti e Ghiglione. Dubbio Valeri-Quagliata con il primo in netto vantaggio sul secondo.

Bologna-Fiorentina (domenica, ore 15:00)

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Lucumì, Medel, Posch; De Silvestri, Moro, Schouten, Soriano, Lykogiannis; Orsolini; Arnautovic. All. Vigiani

FIORENTINA (4-3-3): Gollini, Dodo, Martinez Quarta, Igor, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Barak; Sottil, Jovic, Kouamè. All. Italiano

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: Vigiani passa al 3-5-2: mediana composta da Moro, Schouten e Soriano. In attacco Arnautovic e Orsolini. Nella Fiorentina Kouamè in vantaggio su Ikonè per il ruolo di esterno destro.

Lecce-Monza (domenica, ore 15:00)

LECCE (4-3-3): Falcone, Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Pezzella; Helgason, Hjulmand, Gonzalez; Di Francesco, Ceesay, Banda. All. Baroni

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Marlon, Marì, Izzo; Birindelli, Sensi, Rovella, Pessina, Carlos Augusto; Caprari, Petagna. All. Stroppa

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: Pongracic sfida Tuia per una maglia da titolare, stesso discorso tra Pezzella-Gallo, ballottaggio aperto. In attacco possibile recupero last minute per Banda. Ceesay resta in vantaggio su Colombo. Nel Monza nessuna novità: Rovella conferma in regia, Petagna confermato al fianco di Caprari.

Sassuolo-Udinese (domenica, ore 15:00)

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Rogerio; Frattesi, Lopez M, Thorstvedt; Laurentè, Pinamonti, Kyriakopoulos . All. Dionisi

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Ebosse, Becao, Perez; Pereyra, Makengo, Walace, Lovric, Udogie; Beto, Deulofeu. All. Sottil

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: Laurientè ancora dal primo minuto sulla fascia destra. Kyriakopoulos confermato nel ruolo di esterno sinistro d’attacco. Nell’Udinese possibile chance dal primo minuto per Ebosse. In attacco ci sarà Beto dal primo minuto: panchina per Success.

Lazio-Verona (domenica, ore 18:00)

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio, Vecino; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Coppola, Hien, Ceccherini; Faraoni, Ilic, Tameze, Doig; Lazovic, Lasagna, Henry. All. Cioffi

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: Marcos Antonio sfiderà Basic per una maglia da titolare. Sarri scioglierà le riserve nelle prossime ore anche per il ballottaggio Vecino-Luis Alberto con il primo favorito. Nel Verona Lazovic confermato trequartista al fianco di Lasagna in appoggio ad Henry.

Juventus-Salernitana (domenica, ore 20:45)

JUVENTUS (4-3-3): Perin; De Sciglio, Bonucci, Gatti, Alex Sandro; Miretti, Paredes, Fagioli; Kean, Vlahovic, Kostic. All. Allegri

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Bronn, Fazio, Daniliuc; Candreva, Maggiore, Coulibaly L, Vilhena, Mazzocchi; Dia, Bonazzoli. All. Nicola

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: Allegri torna al 4-3-3 con Perin ancora titolare. Gatti potrebbe prendere il posto di Danilo, mentre a centrocampo non ci sarà Rabiot che come Locatelli è infortunato e non sarà disponibile. Tridente con Kean, Vlahovic e Kostic. Nella Salernitana resta vivo il ballottaggio offensivo Bonazzoli-Piatek.

Empoli-Roma (lunedì, ore 20.45)

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajili, Luperto, Parisi; Bandinelli, Grassi, Marin; Bajrami; Satriano, Lammers. All. Zanetti.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Smalling, Mancini, Ibanez; Karsdorp, Camara, Cristante, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham. All. Mourinho

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: Bajrami potrebbe essere preferito a Pjacanel ruolo di trequartista. In attacco out Destro per infortunio: confermata la coppia gol Satriano-Lammers. In casa Roma quasi certo il recupero di Abraham, il quale prendere posto al centro dell’attacco giallorosso.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!