Leghe Fantacalcio
Home » Probabili Formazioni » ⚽ Probabili formazioni 5^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

⚽ Probabili formazioni 5^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

Probabili formazioni 5 giornata – Archiviato il 4° turno di campionato, occhio alle novità in vista della prossima giornata di campionato. Si partirà dalla sfida di venerdì tra Salernitana-Frosinone, con i padroni di casa chiamati alla svolta dopo il passo falso contro il Torino.

Venerdì andrà in scena anche la sfida tra Lecce-Genoa, mentre sabato spazio ai match tra Milan-Verona e Sassuolo-Juventus. Bianconeri a caccia di conferme dopo l’ottimo successo contro la Lazio. Rossoneri obbligati al cambio di passo dopo la brutta batosta nel derby contro l’Inter. Chiuderà la 5^ giornata la sfida tra Torino-Roma, domenica ore 20:45.

ATTENZIONEA differenza delle probabili formazioni consultabili sulla nostra app gratuita, in questo articolo troverete le probabili scelte degli allenatori basate sulle previsioni dei nostri esperti che attraverso le proprie fonti raccolgono per voi tutte le indiscrezioni. Consulta anche l’articolo degli infortunati e indisponibili e dei giocatori squalificati.

KIT fantacalcio 5^ giornata

Probabili formazioni 5^ giornata Serie A 2023/2024

Salernitana-Frosinone (venerdì, ore 18:30)

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Lovato, Gyomber, Pirola; Mazzocchi, Bohinen, Legowski, Bradaric; Candreva, Jovane; Ikwuemesi

FROSINONE (4-3-3): Turati; Oyono, Okoli, Romagnoli, Marchizza; Barrenechea, Mazzitelli, Brescianini; Soulè, Cheddira, Caso

📌 ULTIMISSIME DAI CAMPI: pochi dubbi per Paulo Sousa il quale confermerà le scelte trapelate alla vigilia. Assente Dia. In attacco Ikwuemesi dovrebbe partire dal primo minuto. Ballottaggio Okoli-Monterisi per Di Francesco, con il primo in vantaggio sul secondo. In attacco confermato Caso sulla sinistra (favorito su Baez). Brescianini, favorito su Garritano, prenderà il posto di Gelli in mezzo al campo.

Lecce-Genoa (venerdì, ore 20:45)

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Blin/Touba, Pongracic, Gallo; Kaba, Ramadani, Rafia; Strefezza, Krstovic, Almqvist

GENOA (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Dragusin; Sabelli, Frendrup, Badelj, Strootman, Martin; Gudmundsson; Retegui

📌 ULTIMISSIME DAI CAMPI: Considerata la squalifica di Baschirotto, Blin e Touba si giocheranno una maglia da titolare al centro della difesa. Sulla sinistra confermato Gallo, anche se Dorgu potrebbe candidarsi per un ruolo da titolare. In attacco out Banda, pronto Strefezza dal primo minuto. Gilardino dovrebbe affidarsi ancora una volta al 3-5-2, con De Winter confermato sul centro-destra in difesa. Sulla sinistra ancora spazio per Martin, mentre Malinovskyi scalpita per una maglia da titolare. Non è escluso che Gilardino possa schierarlo nel ruolo di mezz’ala.

Milan-Verona (sabato, ore 15:00)

www.imagephotoagency.it

MILAN (3-4-3): Sportiello; Thiaw, Kjaer, Tomori; Musah, Reijnder, Krunic, Florenzi; Pulisic, Giroud, Okafor. Allenatore: Stefano Pioli.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Hien, Magnani, Dawidowicz; Faraoni, Hongla, Duda, Lazovic; Ngonge, Mboula/Folorunsho; Bonazzoli

📌 ULTIMISSIME DAI CAMPI: attenzione alle novità in casa Milan, pronto a virare su un nuovo modulo con nuovi interpreti. Nel Verona out Doig, a sinistra agirà Lazovic. Folorunsho insidierà la titolarità di Mboula. Bonazzoli sarà confermato al centro dell’attacco. Solo panchina per Djuric.

Sassuolo-Juventus (sabato, ore 18:00)

SASSUOLO (4-2-3-1): Cragno; Toljan, Erlic, Viti, Vina; Boloca, Henrique; Berardi, Bajrami, Laurientè; Pinamonti

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; McKennie, Fagioli/Miretti, Locatelli, Rabiot, Kostic/Cambiaso; Chiesa, Vlahovic

📌 ULTIMISSIME DAI CAMPI: ancora out Consigli, Cragno confermato titolare. Toljan e Vina agiranno sugli esterni bassi. Viti potrebbe prendere il posto di Tressoldi. Nessuna novità in attacco. Pochi dubbi anche per Allegri: out Alex Sandro, spazio ancora per Gatti. McKennie confermato dal primo minuto, mentre Fagioli insidierà Miretti per un posto da titolare. Solito ballottaggio sulla sinistra tra Kostic/Cambiaso con il primo in leggero vantaggio.

Lazio-Monza (sabato, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marusic, Casale, Romagnoli, Hysaj; Guendouzi/Kamada, Rovella, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Marì, Caldirola; Ciurria, Pessina, Gagliardini, Birindelli; Mota, Colpani; Colombo

📌 ULTIMISSIME DAI CAMPI: out Pellegrini, confermati Marusic e Hysaj sugli esterni. Ballottaggio in mezzo al campo tra Guendouzi-Kamada, con il francese in netto vantaggio. Dubbi anche in cabina di regia, dove Rovella insidierà Cataldi. Castellanos potrebbe contendere una maglia da titolare a Immobile. Stesso discorso per Isaksen nei confronti di Felipe Anderson o Zaccagni. Nel Monza ancora out D’Ambrosio. Nessuna novità a centrocampo, mentre Mota prenderà il posto di Caprari sulla trequarti.

Empoli-Inter (domenica, ore 12:30)

EMPOLI (4-3-1-2): Berisha; Ebuehi, Ismajli, Luperto, Pezzella; Fazzini, Marin, Bastoni S.; Baldanzi; Caputo, Cambiaghi

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, De Vrij, Acerbi; Darmian, Frattesi, Klaassen/Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro Martinez

📌 ULTIMISSIME DAI CAMPI: Andreazzoli dovrebbe affidarsi al 4-3-3. Punto interrogativo e situazione da monitorare attentamente. Fazzini sarà confermato titolare, mentre in attacco Caputo resta in vantaggio su Destro. Nell’Inter possibile esclusione di Bastoni dal primo minuto. Dubbio Pavard-Darmian, con il primo favorito sul secondo nel ruolo di centrale destro. In questo caso, Darmian slitterebbe nel ruolo di esterno destro al posto di Dumfries. Resta da sciogliere il dubbio Calhanoglu. L’ex Milan ha recuperato, ma potrebbe partire dalla panchina: avanzano le possibili chance di Klaassen. Frattesi possibile titolare con turno di riposo per Barella.

Atalanta-Cagliari (domenica, ore 15:00)

ATALANTA (3-4-2-1): Carnesecchi; Toloi, Scalvini, Kolasinac; Zappacosta, Ederson, De Roon, Ruggeri; Koopmeiners, De Ketelaere; Lookman

CAGLIARI (3-5-2): Radunovic; Hatzidiakos, Dossena, Obert; Zappa, Nandez, Makoumbou, Sulemana, Augello; Petagna, Luvumbo

📌 ULTIMISSIME DAI CAMPI: Gasperini dovrà sciogliere i dubbi legati a ballottaggio Carnesecchi-Musso, mentre sugli esterni possibile doppio ballottaggio Zappacosta-Holm e Ruggeri-Zortea, con i primi in netto vantaggio. Recuperato De Roon. In attacco Koopmeiners e De Ketelare agiranno alle spalle di Lookman. Poche novità nel Cagliari, Oberto prenderà il posto dello squalificato Wieteska.

Udinese-Fiorentina (domenica, ore 15:00)

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Perez, Bijol, Kristensen; Ebosele/Ferreira, Samardzic, Walace, Lovric, Kamara; Thauvin, Lucca

FIORENTINA (4-2-3-1): Christensen; Dodò, Milenkovic, Quarta, Biraghi/Parisi; Mandragora, Arthur; Brekalo, Bonaventura, Kouamé; Nzola

📌 ULTIMISSIME DAI CAMPI: per Sottil dubbio Ebosele-Ferreira sulla fascia destra, con il primo in vantaggio. Thauvin e Lucca saranno confermati in attacco. Nella Fiorentina poche novità: Christensen potrebbe prendere il posto di Terracciano tra i pali. Parisi potrebbe prendere il posto di Biraghi sulla sinistra, ma il Biraghi resta in vantaggio. Ranieri, dopo la doppietta in coppa, contenderà una maglia da titolare a Martinez Quarta. Nzola favorito su Beltran.

Bologna-Napoli (domenica, ore 18:00)

www.imagephotoagency.it

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Lucumì, Beukema, Kristiansen; Moro, Freuler; Ndoye, Ferguson, Karlsson; Zirkzee

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Ostigard, Natan, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano/Raspadori, Osimhen, Kvaratskhelia

📌 ULTIMISSIME DAI CAMPI: dopo il turno di riposo della scorsa giornata, Posch riprenderà posto sulla fascia destra. Ballottaggio Moro-Aebischer in mezzo campo e Ndoye-Orsolini sulla fascia destra, con i primi in vantaggio sui secondi. Per il resto tutto confermato. Nel Napoli out Rrahmani e Juan Jesus, al loro posto chance per Ostigard e Natan. Sulla destra Politano dovrebbe spuntarla su Raspadori e Lindstrom.

Torino-Roma (domenica, ore 20:45)

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic Savic V.; Schuurs, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ricci, Tameze, Lazaro; Vlasic, Radonjic; Zapata

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, Ndicka; Kristensen, Paredes, Cristante, Aouar, Spinazzola; Dybala, Lukaku

📌 ULTIMISSIME DAI CAMPI: dubbio Ilic per Juric, ma l’ex Verona dovrebbe stringere i denti e scendere in campo regolarmente. A centrocampo Tameze resta favorito su Ilic (quest’ultimo non ancora al meglio). Recuperato Vlasic, il quale agirà insieme a Radonjic alle spalle di Zapata. In caso Roma condizioni da valutare per Smalling, ma non trapela ottimismo, pronto il terzetto difensivo formato da Mancini-Llorente-Ndicka. In caso di recupero di Smalling, Llorente partirà dalla panchina. A centrocampo out Renato Sanches, Aouar partirà ancora titolare. Dybala e Lukaku agiranno in attacco.

Altre notizie

📢 Cessione Huijsen, è fatta: la scelta e quanto incasserà la Juventus

Cessione Huijsen – Si sblocca il calciomercato in uscita della Juventus. Dopo av[...]

⚽ Calendario amichevoli estive Serie A 2024/2025: tutti i risultati delle 20 squadre

Calendario amichevoli estive 2024 2025 – Dopo l’Europeo e la Copa America, la nu[...]

Ali Jasim al Como, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Ali Jasim al Como – “Il Como 1907 è lieto di annunciare l’ingaggio di uno dei ta[...]

📢 Cessione Huijsen, è fatta: la scelta e quanto incasserà la Juventus

Cessione Huijsen – Si sblocca il calciomercato in uscita della Juventus. Dopo av[...]

⚽ Calendario amichevoli estive Serie A 2024/2025: tutti i risultati delle 20 squadre

Calendario amichevoli estive 2024 2025 – Dopo l’Europeo e la Copa America, la nu[...]

Ali Jasim al Como, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Ali Jasim al Como – “Il Como 1907 è lieto di annunciare l’ingaggio di uno dei ta[...]