Leghe FantaMaster
Home » Consigli Fantacalcio » 👎 Consigli Fantacalcio | FLOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 5^ giornata

👎 Consigli Fantacalcio | FLOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 5^ giornata

Consigli fantacalcio 5 ^ giornata – Dopo la tre giorni di coppe europee, sta per iniziare la 5^ giornata di Serie A. Un turno che potrebbe essere di transizione, considerato che le big non hanno sulla carta impegni proibitivi, ma nel calcio tutto è possibile.

La giornata si aprirà quest’oggi, venerdì 22 settembre, coi primi due anticipi Salernitana-Frosinone e Lecce-Genoa, il giorno dopo il Milan ospiterà il Verona e la Lazio il Monza, mentre la Juventus fa visita al Sassuolo. Domenica alle 12:30 Inter di scena ad Empoli, mentre chiudono il turno la Roma a Torino e il Napoli a Bologna.

Se volete restare aggiornati sulle notizie riguardanti i calciatori su cui avete puntato all’asta o negli scambi consultate la nostra rubrica CONSIGLI, utile spazio che Fantamaster offre ai fantallenatori. In questo articolo, invece, vi suggeriamo i flop reparto per reparto da evitare per questa giornata.

Consigli fantacalcio, i flop reparto della 5^ giornata: difensori, centrocampisti e attaccanti

DIFENSORI

📌 Bani: l’inaspettato gol che ha sbloccato il match col Napoli non vi inganni, potrebbe essere solo un caso isolato. Il difensore classe 1993 non è celebre per le sue segnature in Serie A, in più il Lecce è una squadra in forma e coi suoi attaccanti potrebbe mettere in difficoltà tutta la retroguardia genoana. Prudenza è la parola d’ordine.

📌 Calabria: un po’ in ombra in questo inizio di stagione, nonostante l’assist fornito contro la Roma. Il Verona, prossimo avversario del Milan, ha giocatori pericolosi e imprevedibili come Ngonge e Mboula che potrebbero mettere in difficoltà il classe 1996.

📌 A.Romagnoli: il centrale difensivo della Lazio è fin qui andato a corrente alternata, un po’ come la sua squadra. Nella sfida casalinga col Monza rischia di soffrire l’estro di Mota, la scaltrezza di Colpani e la fisicità di Colombo. Attenzione al pericolo malus.

📌 Toloi: alla sua prima stagionale contro la Fiorentina non ha brillato particolarmente, l’impressione è che debba ancora trovare la condizione ottimale, motivo per cui schierarlo adesso è un azzardo, anche in un match sulla carta abbordabile come quello col Cagliari.

📌 Milenkovic: vuoto totale a questo punto della stagione per il serbo in termini di bonus, e in più un cartellino giallo rimediato. Difficile invertire questo trend negativo nell’impegnativa trasferta con l’Udinese.

CENTROCAMPISTI

📌 Soulé: il classe 2003 sta lentamente ingranando nella sua prima vera esperienza in una prima squadra italiana come il Frosinone. Dopo il +1 col Sassuolo fate attenzione ai facili entusiasmi, perché la trasferta di Salerno è tutt’altro che scontata e una sua brutta prestazione non è utopia.

📌 Zaccagni: la Lazio ha grandissime difficoltà nel segnare con continuità e tra i principali interpreti capitolini a pagarne le conseguenze c’è proprio l’esterno italiano, ancora a digiuno di bonus. L’astinenza potrebbe durare anche dopo la partita col Monza e protrarsi nel tempo, al netto di possibili reazioni d’orgoglio.

📌 Barella: è apparso un po’ nervoso in Champions, rischiando anche di ricevere un cartellino rosso che poi il Var gli ha tolto. Resta però l’immagine di un calciatore che non è ancora ai livelli degli scorsi anni all’Inter. Con l’Empoli è una sfida apparentemente semplice, ma il possibile turnover di Inzaghi e il momento del centrocampista sardo potrebbero fare la differenza in negativo.

📌 Mandragora: non è un profilo adatto al fantacalcio, inoltre viene da una trasferta faticosa in Belgio che potrebbe limitarlo e non poco. L’Udinese è poi un avversario ostico, molto fisico e organizzato e potrebbe ingabbiare per bene l’ex Torino.

📌 Cristante: ha dato spettacolo con l’Empoli, mettendo a referto ben 2 assist e un 1 gol, numeri a cui non ha certo abituato i fantallenatori. Il pensiero che abbia “overperformato” nello scorso turno è forte, e contro il Torino dovrebbe rientrare nei ranghi della sufficienza e poco più.

ATTACCANTI

📌 Almqvist: dopo il fondamentale gol all’esordio contro la Lazio, lo svedese non ha inciso nelle successive tre sfide. Contro l’organizzata difesa del Genoa, soprattutto in trasferta dove ha subito gol solo una volta e in pieno recupero, non sarà facile trovare spazi e colpire. Se avete di meglio, consideratelo una semplice alternativa.

📌 Cheddira: si è sbloccato col Sassuolo, ma solo su rigore, fornendo anche un assist per la rete del definitivo 4-2. Da valutare ora il rendimento fuori dalle mura amiche, in quanto nell’unico precedente stagionale ha rimediato un 5. Attenzione a questo fattore nelle vostre scelte.

📌 Vlahovic: è sicuramente uno degli attaccanti più in forma del momento, ma analizzando un po’ più nel dettaglio il suo rendimento di questo avvio di annata si nota come fuori casa abbia realizzato solo una rete dal dischetto, mentre nella trasferta successiva ha sbagliato dagli 11 metri. Considerando anche il Sassuolo, da sempre avversario ostico per la Juventus, il centravanti serbo potrebbe faticare a mettersi in mostra.

📌 Kouame: la rete decisiva che ha steso l’Atalanta potrebbe portarvi a concedere fin troppa fiducia all’ivoriano, che non è un titolare fisso e nemmeno un goleador. Reduce, come tutta la Fiorentina, dalla trasferta in Belgio, la lucidità non sarà al massimo e per il vostro attacco è meglio fare altre scelte.

📌 El Shaarawy: ha giocato titolare gran parte del match di Europa League vinto dalla sua Roma, ma contro il Torino dovrebbe riaccomodarsi in panchina tornando al suo ruolo di jolly e alternativa per l’attacco o le fasce. Potrebbe però avere poco spazio, come avvenuto nella scorsa giornata, e rischia di prendere il senza voto.

Altre notizie

Monza, Palladino: “Di Gregorio merita una big. Vi svelo dove andrò”

Juventus Monza Palladino – Il Monza chiude la sua stagione con una sconfitta ma,[...]

Juventus, Montero: “Qui per collaborare. Chiesa meglio sull’esterno! Su Fagioli…”

Juventus Monza – Vittoria importante per la Juventus che chiude la propria stagi[...]

🧾Serie A, tutti i CONVOCATI della 38^ giornata | Lecce: la decisione su Krstovic. Verona: out tre giocatori

Convocati Serie A 38^ giornata – Archiviato definitivamente il 37° turno, la Ser[...]

Monza, Palladino: “Di Gregorio merita una big. Vi svelo dove andrò”

Juventus Monza Palladino – Il Monza chiude la sua stagione con una sconfitta ma,[...]

Juventus, Montero: “Qui per collaborare. Chiesa meglio sull’esterno! Su Fagioli…”

Juventus Monza – Vittoria importante per la Juventus che chiude la propria stagi[...]

🧾Serie A, tutti i CONVOCATI della 38^ giornata | Lecce: la decisione su Krstovic. Verona: out tre giocatori

Convocati Serie A 38^ giornata – Archiviato definitivamente il 37° turno, la Ser[...]