Leghe FantaMaster
Home » Consigli Fantacalcio » 🔥 Consigli fantacalcio | La TOP 11 della 5^ giornata: chi schierare

🔥 Consigli fantacalcio | La TOP 11 della 5^ giornata: chi schierare

Chi schierare al fantacalcio – Appuntamento fisso in vista del weekend: è tutto pronto per l’inizio di un nuovo turno di campionato, ed è dunque giunto il momento di schierare la formazione titolare al fantacalcio.

La 5^ giornata di Serie A verrà inaugurata già alle 18:30 di oggi, venerdì 22 settembre, dall’anticipo tra Salernitana e Frosinone. Si prospetta un turno potenzialmente ricco di bonus, con alcuni interpreti in particolare che potrebbero ergersi ad assoluti protagonisti.

Il vostro undici titolare al fantacalcio va inserito senza tralasciare quelle che sono le certezze: perseverate in attesa che un top di reparto si sblocchi, affidatevi a chi vive un ottimo momento. Consultando sempre le probabili formazioni e i nostri consigli, tenete d’occhio questa top 11 stilata dai nostri esperti per la 5^ giornata di Serie A.

Chi schierare al fantacalcio? La Top 11 della 5^ giornata Serie A 2023/2024

  • PROVEDEL (LAZ-Mon): ciò a cui si è assistito in Champions League è stato un evento unico e storico, i suoi fantallenatori sperano in un nuovo miracolo anche al fantacalcio. Alquanto difficile che possa ripetersi, ma merita come sempre piena fiducia: vorrà tenere chiusa la saracinesca.
www.imagephotoagency.it
  • MAZZOCCHI (SAL-Fro): un exploit del laterale campano potrebbe favorire la ripresa dell’intera squadra granata. Il momento è alquanto complicato, per uscirne servirà l’apporto dei leader: lui fa parte di questi, nella gara in arrivo appare potenzialmente da bonus.
  • SCALVINI (ATA-Cag): il giovane centrale della Dea è ormai una garanzia per il reparto arretrato, utile in chiave modificatore. Abile saltatore in occasione dei calci piazzati, chissà che non possa regalare anche qualcosa in più di un ottimo voto in pagella.
  • BELLANOVA (TOR-Rom): l’assist dello scorso turno potrebbe essere un segnale da cogliere al volo in vista dell’imminente futuro. La sua corsa inarrestabile sull’out di destra rischia di far ammattire la difesa giallorossa, reduce dalle fatiche europee. Dategli fiducia.
www.imagephotoagency.it
  • STREFEZZA (LEC-Gen): le due esclusioni consecutive dall’undici titolare di D’Aversa hanno fatto rumore, tuttavia non è ancora il caso di disperare. Il brasiliano è la colonna portante dei salentini e scalda i motori per un ritorno in grande stile. Queste sono le sue partite, non lasciatelo fuori.
  • CHIESA (Sas-JUV): il vostro attaccante aggiunto a centrocampo non può mai essere escluso dai titolari al fantacalcio, soprattutto in un momento di forma simile. Trascinatore assoluto dei bianconeri, è pronto per far vivere un weekend da incubo alla difesa degli emiliani.
  • FRATTESI (Emp-INT): il battesimo di +3 in nerazzurro avvenuto nel derby sembra il preludio di una grande avventura. Il centrocampista italiano va schierato di fatto sempre, a prescindere dalla titolarità. I suoi inserimenti letali potrebbero devastare un avversario già allo sbando.
  • LOVRIC (UDI-Fio): la formazione friulana vuole emergere da un momento non semplice, per farlo serviranno gli acuti dei suoi interpreti migliori. Il centrocampista sloveno proverà a lasciare il segno, il primo bonus stagionale potrebbe nascondersi dietro l’angolo.
www.imagephotoagency.it
  • LEAO (MIL-Ver): l’uomo simbolo dei rossoneri, anche dopo la batosta subita nel derby e le fatiche di coppa, vuole continuare a lasciare il segno. Nella scorsa stagione contro gli scaligeri realizzò una doppietta, adesso la storia potrebbe ripetersi grazie al suo talento purissimo.
  • KVARATSKHELIA (Bol-NAP): la fase attraversata dal georgiano è tutt’altro che limpida, ma la sensazione è che il momento dei primi bonus pesanti si stia avvicinando sempre di più. Continuate a dargli fiducia, da una piccola scintilla potrebbe innescarsi il suo ritorno in grande stile.
  • LUKAKU (Tor-ROM): l’esordio con gol nello scorso turno ha messo in mostra una versione del belga non ancora al top della forma, ma desideroso più che mai di lasciare il segno. In una gara ostica come quella contro i granata la sua prorompente fisicità potrebbe rivelarsi la chiave del successo.

Altre notizie

🎙️ CONFERENZE STAMPA 37^ giornata | Colantuono: “Le ultime su Candreva, Maggiore e Kastanos. Si ferma Ikwuemesi”

La Serie A 2023/24 si appresta a chiudere i battenti, con la metà delle squadre [...]

📢 FLASH | Torino-Milan, nuovo rigorista in vista dell’ultima giornata

Rigorista Milan – Il Milan è impegnato in casa del Torino, nell’anticipo valido [...]

📢 Montero-Juventus: modulo, titolari e novità per le ultime due giornate

Montero Juventus – Dopo l’esonero di Massimiliano Allegri, la Juventus avrà alla[...]

🎙️ CONFERENZE STAMPA 37^ giornata | Colantuono: “Le ultime su Candreva, Maggiore e Kastanos. Si ferma Ikwuemesi”

La Serie A 2023/24 si appresta a chiudere i battenti, con la metà delle squadre [...]

📢 FLASH | Torino-Milan, nuovo rigorista in vista dell’ultima giornata

Rigorista Milan – Il Milan è impegnato in casa del Torino, nell’anticipo valido [...]

📢 Montero-Juventus: modulo, titolari e novità per le ultime due giornate

Montero Juventus – Dopo l’esonero di Massimiliano Allegri, la Juventus avrà alla[...]