Leghe Fantacalcio
Home » Consigli Fantacalcio » ⚽ Probabili formazioni 4^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

⚽ Probabili formazioni 4^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

Probabili formazioni 4^ giornata – Archiviato il 3° turno di Serie A, largo alla pausa Nazionali prima il ritorno del campionato con il 4° appuntamento stagionale. Spicca il derby tra Inter-Milan, ma attenzione anche alla super sfida dell’Allianz Stadium tra Juventus-Lazio.

Novità, news e ultimissime dai campi: non perderti gli aggiornamenti delle 20 squadre di Serie A in vista della 4^ giornata, e consulta anche la nostra guida fantacalcio per valutare possibili strategie o nuove idee di scambi.

ATTENZIONE: A differenza delle probabili formazioni consultabili sulla nostra app gratuita, in questo articolo troverete le probabili scelte degli allenatori basate sulle previsioni dei nostri esperti che attraverso le proprie fonti raccolgono per voi tutte le indiscrezioni. Consulta anche l’articolo degli infortunati e indisponibili e dei giocatori squalificati.

KIT fantacalcio 4^ giornata

Probabili formazioni 4^ giornata Serie A 2023/2024

Juventus-Lazio (sabato, ore 15:00)

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Mckennie, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Cambiaso; Chiesa, Vlahovic.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marusic, Casale, Romagnoli, Hysaj; Kamada, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni

  • ULTIME DAI CAMPI: doppio ballottaggio per Allegri, il quale dovrà decidere sul duetto Gatti-Alex Sandro e Cambiaso-Kostic, con i primi in netto vantaggio sui secondi. Chiesa ha recuperato e partirà dal 1′, probabile chance anche per Mckennie. Nessun dubbio per Sarri: Kamada e Cataldi confermati titolari, Guendouzi, salvo clamorosi colpi di scena, partirà ancora dalla panchina.

Inter-Milan (sabato, ore 18:00)

www.imagephotoagency.it

INTER (3-5-2): Sommer; Darmian, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Frattesi, Dimarco; Thuram, Lautaro Martinez

MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria, Thiaw, Kjaer, Theo Hernandez; Loftus-Cheek, Krunic, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao

  • ULTIME DAI CAMPI: Darmian sarà preferito ancora a Pavard. Ballottaggio serrato tra Mkhitaryan e Frattesi, con l’ex Sassuolo pronto a superare l’armeno nelle gerarchie. Thuram confermato al fianco di Lautaro Martinez. Pochi dubbi nel Milan: Kjaer titolare. Pulisic sarà preferito ancora una volta a Chukwueze. Giroud ha recuperato e prenderà posto al centro dell’attacco rossonero.

Genoa-Napoli (sabato, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

GENOA (4-3-2-1): Martinez; Sabelli, Bani, Dragusin, Vasquez; Frendrup, Badelj, Strootman; Malinovskyi, Gudmundsson; Retegui.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Raspadori, Osimhen, Kvaratskhelia

  • ULTIME DAI CAMPI: Gilardino dovrebbe confermare Vasquez sulla sinistra. Thorsby insidia Strootman, mentre Malinovskyi ha recuperato dal leggero acciacco muscolare e sarà regolarmente in campo. Unico dubbio per Garcia: sulla fascia destra Lindstrom e Raspadori si giocheranno una maglia da titolare per sostituire l’infortunato Politano. L’ex Sassuolo resta in leggero vantaggio sul secondo.

Cagliari-Udinese (domenica, ore 12:30)

CAGLIARI (4-4-2): Radunovic; Zappa, Dossena, Wieteska, Augello; Nandez, Soulemana, Makoumbou, Jankto; Pavoletti, Luvumbo

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Kabasele, Bijol, Perez; Ferreira, Samardzic, Walace, Lovric, Kamara; Thauvin, Lucca

  • ULTIME DAI CAMPI: solito 4-4-2 per Ranieri, il quale potrebbe affidarsi ancora a Wieteska al posto di Obert. Più defilata la possibilità di titolarità di Hatzidiakos. Soulemana potrebbe recuperare, in caso contrario pronto Deiola. Possibile forfait per Petagna, al suo posto pronto Pavoletti dal primo minuto. Nessun dubbio per Sottil: confermato il 3-5-2 con Thauvin e Lucca in attacco. Pereyra, fresco di ritorno in bianconero, dovrebbe accomodarsi in panchina.

Monza-Lecce (domenica, ore 15:00)

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Marì, Caldirola; Ciurria, Pessina, Gagliardini, Birindelli; Mota, Colpani; Colombo

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Kaba, Ramadani, Rafia; Banda, Krstovic, Almqvist

  • ULTIME DAI CAMPI: un solo dubbio per Palladino, Colombo o Mota? L’ex Milan resta in vantaggio sul secondo. Nel Lecce confermato Krstovic dal primo minuto. L’attaccante montenegrino ha recuperato dagli acciacchi fisici accusati in Nazionale. Dubbio sulla sinistra per D’Aversa: ballottaggio serrato tra Almqvist e Banda, con il primo in netto vantaggio sul secondo.

Frosinone-Sassuolo (domenica, ore 15:00)

FROSINONE (4-2-3-1): Turati; Oyono, Monterisi, Romagnoli, Marchizza; Barrenechea, Mazzitelli; Gelli, Soulè, Caso; Kaio Jorge

SASSUOLO (4-2-3-1): Cragno; Toljan, Erlic, Tressoldi, Vina; Boloca, Henrique; Berardi, Bajrami, Laurientè; Pinamonti

  • ULTIME DAI CAMPI: Di Francesco confermerà la solita difesa. Solo panchina per i due nuovi acquisti Lirola e Okoli. A centrocampo nessuna novità, Gelli dovrebbe preservare la sua titolarità. Harroui e Cheddira rischiano il forfait, al loro posto si candidano Kaio Jorge e Caso. Pochi dubbi per Dionisi, l’unico punto interrogativo sarà rappresentato dal ballottaggio Vina-Pedersen per il ruolo di terzino sinistro. Bajrami confermato trequartista.

Fiorentina-Atalanta (domenica, ore 18:00)

FIORENTINA (4-2-3-1): Christensen; Dodò, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Duncan, Arthur; Kouamé, Bonaventura, Nico Gonzalez; Nzola

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Scalvini, Kolasinac; Zappacosta, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners, De Ketelaere; Scamacca

  • ULTIME DAI CAMPI: Italiano confermerà Christensen tra i pali, anche se Terracciano potrebbe giocarsi le sue chance fino all’ultimo allenamento di rifinitura. Ranieri sarà confermato in difesa sul centro-sinistra, mentre in attacco Nzola resta favorito su Beltran. Pochi dubbi anche per Gasperini, il quale dovrà sciogliere le riserve sul doppio ballottaggio Zappacosta-Holm e De Ketelaere-Lookman, con i primi in vantaggio sui secondi.

Roma-Empoli (domenica, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Ndicka, Llorente; Kristensen, Paredes, Cristante, Bove/Aouar, El Shaarawy; Dybala, Lukaku

EMPOLI (4-3-3): Berisha; Ebuehi, Walukiewicz , Luperto, Pezzella; Fazzini, Marin, Bastoni S.; Baldanzi, Caputo, Cambiaghi

  • ULTIME DAI CAMPI: Mourinho potrebbe recuperare Mancini, in caso contrario pronto Ndicka. Occhio anche alle condizioni non ottimali di Smalling. Segnali positivi per il centrale difensivo italiano, il quale ha accusato un problema muscolare durante l’ultimo impegno con la Nazionale, ma bisognerà capire se il tecnico portoghese deciderà di rischiarlo. A centrocampo Paredes e Bove dovrebbero partire titolari, mentre Aouar, appena recuperato, partirà dalla panchina. Sulla sinistra occhio al sorpasso di El Shaarawy su Zalewski e Spinazzola, mentre in attacco spazio alla coppia Dybala-Lukaku. Pochi dubbi per Zanetti: Ebuehi dovrebbe superare Bereszynski per il ruolo di terzino destro, mentre Bastoni S. potrebbe conquistare un posto da titolare in mezzo al campo a discapito di Maleh. In attacco Cambiaghi favorito su Gyasi.

Salernitana-Torino (lunedì, ore 18:30)

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Lovato, Gyomber, Pirola; Mazzocchi, L. Coulibaly, Legowski, Bradaric; Candreva, Kastanos; Botheim

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic Savic V.; Schuurs, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ricci, Ilic, Lazaro; Vlasic; Zapata, Sanabria

  • ULTIME DAI CAMPI: Paulo Sousa dovrà fare a meno di Dia, al suo posto pronto Botheim. Per il resto tutto confermato. Nel Torino, invece, Juric recupererà Sanabria, ma l’attaccante paraguaiano partirà dalla panchina. A centrocampo Ilic sarà preferito a Linetty, mentre Vlasic sarà a sostegno di Zapata. Stop per Vojvoda, al suo posto ci sarà Lazaro.

Verona-Bologna (lunedì, ore 20:45)

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Hien, Magnani, Dawidowicz; Faraoni, Hongla, Duda, Lazovic/Doig; Mboula, Folorunsho; Ngonge

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Lucumì, Beukema, Kristiansen; Aebischer, Moro; Ndoye/Orsolini, Ferguson, Karlsson; Zirkzee

  • ULTIME DAI CAMPI: Baroni si affiderà al solito 4-2-3-1, Mboula e Folorunsho agiranno a sostegno di Ngonge. Occhio al recupero di Lazovic: qualora Baroni decidesse di puntare su di lui dal 1′, potrebbe essere Doig a cedergli il posto. In casa Bologna, invece, Thiago Motta si affiderà ad Aebischer in mezzo al campo, il quale resta favorito su Freuler. In attacco resta vivo il ballottaggio tra Ndoye e Orsolini per il ruolo di esterno destro d’attacco.

Altre notizie

Suzuki al Parma, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Suzuki al Parma – “Zion Suzuki è gialloblu! Parma Calcio annuncia che il portier[...]

Parma, fatta per Suzuki: chi è, gerarchie in porta e primi consigli fantacalcio

Suzuki al Parma – Si muove concretamente il calciomercato del Parma: come svelat[...]

Tavares alla Lazio, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Tavares alla Lazio – La Lazio ha annunciato l’acquisto di Nuno Tavares che arriv[...]

Suzuki al Parma, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Suzuki al Parma – “Zion Suzuki è gialloblu! Parma Calcio annuncia che il portier[...]

Parma, fatta per Suzuki: chi è, gerarchie in porta e primi consigli fantacalcio

Suzuki al Parma – Si muove concretamente il calciomercato del Parma: come svelat[...]

Tavares alla Lazio, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Tavares alla Lazio – La Lazio ha annunciato l’acquisto di Nuno Tavares che arriv[...]