Leghe FantaMaster
Home » Probabili Formazioni » ⚽ Probabili formazioni 23^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

⚽ Probabili formazioni 23^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

Probabili formazioni 23 giornata – Archiviato il 22° turno di Serie A, spazio alla 23^ giornata, la quale prenderà il via con la sfida tra Lecce-Fiorentina, match in programma venerdì alle ore 20:45. Padroni di casa a caccia del riscatto dopo la sconfitta contro il Genoa. Viola reduci dal ko interno contro l’Inter.

Occhi puntati sulla supersfida di San Siro tra Inter-Juventus, scontro scudetto con nerazzurri attualmente al comando della classifica (con una partita in meno). Il Milan farà visita al Frosinone, mentre chiuderà il 23° turno di Serie A il match tra Roma-Cagliari, sfida in programma lunedì alle 20:45.

ATTENZIONEa differenza delle probabili formazioni consultabili sulla nostra app gratuita, in questo articolo troverete le probabili scelte degli allenatori basate sulle previsioni dei nostri esperti che attraverso le proprie fonti raccolgono per voi tutte le indiscrezioni. Consulta anche l’articolo degli infortunati e indisponibili e dei giocatori squalificati.

Kit fantacalcio 23^ giornata

Probabili formazioni 23^ giornata Serie A 2023/2024

Lecce-Fiorentina (venerdì, ore 20:45)

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Kaba, Blin, Oudin; Almqvist, Krstovic, Banda

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Faraoni, Martinez Quarta, Milenkovic, Biraghi; Duncan, Maxime Lopez; Sottil, Bonaventura, Nico Gonzalez; Beltran

📌 ULTIME DAI CAMPI: nessuna sorpresa in casa Lecce. Gallo sarà confermato titolare, mentre Banda resta in ballottaggio con Sansone per il ruolo di esterno sinistro. Blin prenderà il posto di Ramadani in mezzo al campo, mentre Krstovic sarà preferito a Piccoli. Poche novità anche in casa viola: Faraoni sarà preferito a Kayode, mentre Sottil dovrebbe agire da esterno sinistro, complice l’indisponibilità di Ikonè. Beltran titolare, Belotti partirà dalla panchina.

Empoli-Genoa (sabato, ore 15:00)

EMPOLI (3-4-2-1): Caprile; Ismajili, Walukiewicz, Luperto; Gyasi, Kovalenko, Grassi, Cacace; Zurkowski, Cambiaghi; Cerri

GENOA (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Vasquez; Sabelli, Malinovskyi, Badelj, Frendrup, Spence; Gudmundsson, Retegui

📌 ULTIME DAI CAMPI: solito 3-4-2-1 per Nicola. Ballottaggio tra Kovalenko e Maleh per una maglia da titolare con il primo in vantaggio sul secondo. Ancora out Caputo, confermato Cerri in coppia con Cambiaghi. Nel Genoa, Frendrup dovrebbe spuntarla su Strootman. Non è escluso che Sabelli agisca da esterno sinistro con Frendrup dirottato nel ruolo di esterno destro. In questo secondo caso sarà Spence a restare fuori dall’undici titolare. Confermati Gudmundsson e Retegui, panchina per Vitinha.

Udinese-Monza (sabato, ore 15:00)

UDINESE (3-5-1-1): Okoye; Ferreira, Perez, Kristensen; Ehizibue, Lovric, Walace, Samardzic, Kamara; Pereyra; Lucca

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; D’Ambrosio, Marì, Caldirola; Zerbin, Pessina, Gagliardini, Ciurria; Mota, Colpani; Djuric

📌 ULTIME DAI CAMPI: pochi dubbi in casa Udinese, a parte il possibile turno di riposo per Ebosele, con Ehizibue in vantaggio per prenderne il posto. Pereyra resta in vantaggio su Thauvin, mentre Payero partirà ancora dalla panchina. Qualche dubbio in casa Monza: Ciurria dovrebbe agire a sinistra, ma attenzione al possibile esordio di Zerbin sulla fascia destra. Ballottaggio Mota-Valentin Carboni sulla trequarti, chance per Djuric dal primo minuto.

Frosinone-Milan (sabato, ore 18:00)

www.imagephotoagency.it

FROSINONE (4-3-3): Turati; Monterisi, Okoli, Romagnoli, Lirola; Brescianini, Barrenechea, Harroui; Soulé, Kaio Jorge, Seck

MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Loftus-Cheek, Adli, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao

📌 ULTIME DAI CAMPI: in casa Frosinone tornano in difesa Monterisi e Lirola, pronti ad agire da terzini visto lo stop di Zortea e le condizioni non ancora ottimali di Valeri. Sulla sinistra possibile chance dal primo minuto per il nuovo acquisto Valeri: anche in questo caso, occhio al ballottaggio con Gelli. A centrocampo, Harroui dovrebbe spuntarla su Bourabia, mentre in attacco confermati Seck e Kaio Jorge dal primo minuto. Solo panchina per Reinier e Cheddira. Nessuna novità in casa Milan: Kjaer e Gabbia al centro della difesa. Bennacer ha recuperato, ma Adli dovrebbe partire ancora titolare.

Bologna-Sassuolo (sabato, ore 20:45)

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Lucumì, Calafiori, Kristiansen; Freuler, Moro; Orsolini, Ferguson, Saelemaekers; Zirkzee

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Pedersen, Erlic, Ferrari, Doig; Thorstvedt, Boloca; Castillejo, Bajrami, Laurienté; Pinamonti

📌 ULTIME DAI CAMPI: solito dubbio Lucumì-Beukema, con il primo favorito sul secondo. L’altro dubbio resta legato al ballottaggio tra Saelemaekers e Fabbian per il ruolo di esterno sinistro. L’ex Milan resta in netto vantaggio sul secondo. Tutto confermato in casa Sassuolo, l’unico dubbio resta legato al ballottaggio tra Ferrari e Tressoldi per il ruolo di centrale difensivo.

Torino-Salernitana (domenica, ore 12:30)

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic Savic; Tameze, Sazonov, Rodriguez; Bellanova, Linetty, Ilic, Lazaro; Vlasic; Sanabria, Zapata

SALERNITANA (4-3-2-1): Ochoa; Pierozzi, Pirola, Pasalidis, Bradaric; Kastanos, Maggiore, Basic; Candreva, Tchaouna; Simy

📌 ULTIME DAI CAMPI: il neo acquisto Lovato potrebbe insidiare la titolarità di Tameze. Djidji dovrebbe alzare bandiera bianca, al suo posto pronto Sazonov. Per il resto, tutto confermato. In casa Salernitana esordio dal primo minuto per Pasalidis al centro della difesa. Ballottaggio tra Pierozzi e Zanoli sulla destra, mentre Kastanos agirà in mezzo al campo. Nessuna novità in attacco: Dia ha recuperato, ma dovrebbe partire dalla panchina.

Napoli-Verona (domenica, ore 15:00)

www.imagephotoagency.it

NAPOLI (4-3-3): Gollini; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Cajuste, Lobotka, Anguissa; Politano, Simeone, Kvaratskhelia

VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Magnani, Dawidowicz, Cabal; Duda, Serdar; Folorunsho, Suslov, Lazovic; Noslin

📌 ULTIME DAI CAMPI: ritorno al 4-3-3 per Mazzarri. Nessuna novità in difesa (out Ostigard), mentre a centrocampo sarà out Zielinski, al suo posto Cajuste con Lobotka e Anguissa. In attacco Simeone resta favorito su Ngonge. Poche novità in casa Verona a prescindere dalla rivoluzione sul mercato. Cabal dovrebbe spuntarla su Vinagre, mentre Noslin sarà preferito a Henry.

Atalanta-Lazio (domenica, ore 18:00)

ATALANTA (3-4-2-1): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Holm, de Roon, Ederson, Ruggeri; Miranchuk, De Ketelaere; Scamacca

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Guendouzi, Rovella, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Isaksen

📌 ULTIME DAI CAMPI: tutto confermato in casa Atalanta. Holm resta in vantaggio su Zappacosta per il ruolo di esterno destro. Sulla trequarti, considerando l’indisponibilità di Lookman (impegnato in Coppa d’Africa) e Koopmeiners (infortunato), agiranno De Ketelaere e Miranchuk, quest’ultimo in vantaggio su Pasalic. Pochi dubbi in casa Lazio: Marusic agirà a sinistra con Lazzari a destra. Solo panchina per Pellegrini. Out Zaccagni, al suo posto ballottaggio aperto tra Isaksen e Pedro, con il primo in leggero vantaggio.

Inter-Juventus (domenica, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Thuram, Lautaro Martinez

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Yildiz, Vlahovic

📌 ULTIME DAI CAMPI: Inzaghi dovrà sciogliere l’unico dubbio legato al ballottaggio Darmian-Dumfries, con il primo in vantaggio sul secondo. In casa Juventus, invece, Rabiot ha recuperato e partirà titolare. Semaforo verde anche per Chiesa, ma l’ex Fiorentina partirà dalla panchina e lascerà spazio a Yildiz. Il neo acquisto Alcaraz sarà convocato e partirà dalla panchina.

Roma-Cagliari (lunedì, ore 20:45)

ROMA (4-3-2-1): Rui Patricio; Karsdorp, Llorente, Mancini, Angelino; Bove, Paredes, Cristante; Pellegrini, Dybala; Lukaku

CAGLIARI (4-3-1-2): Scuffet; Zappa, Wieteska, Dossena, Azzi; Nandez, Prati, Makoumbou; Viola; Lapadula, Petagna

📌 ULTIME DAI CAMPI: De Rossi confermerà il 4-3-2-1. In difesa Kardsdorp resta in vantaggio su Kristensen per il ruolo di terzino destro. A sinistra occhio al possibile esordio di Angelino, il quale si giocherà il posto da titolare con lo stesso Kristensen. A centrocampo da valutare il ballottaggio Bove-El Shaarawy: con Bove titolare, Pellegrini potrebbe agire da trequartista con El Shaarawy in panchina. Con El Shaarawy titolare, invece, Pellegrini arretrerebbe in mezzo al campo insieme a Paredes e Cristante con l’esclusione dal primo minuto di Bove. Nessuna particolare novità in casa Cagliari. Nandez dovrebbe agire in mezzo al campo con Lapadula al fianco di Petagna. In caso di assetto con un’unica punta, Nandez agirebbe in coppia con Viola alle spalle di Petagna.

Altre notizie

Monza-Atalanta, le ULTIMISSIME: le scelte su Maldini e Zappacosta, Lookman verso la titolarità

Probabili formazioni Monza-Atalanta – Dopo il fischio finale di Salernitana-Fior[...]

Fiorentina, Castrovilli titolare all’improvviso: segnale per il fantacalcio 2024/2025?

Castrovilli fantacalcio – Tra pochi minuti scenderanno in campo Fiorentina e Sal[...]

Bisseck, Carlos Augusto e Buchanan | Inter diversa post Scudetto: occhio per il prossimo fantacalcio

Consigli fantacalcio – Si avvicina sempre di più la festa Scudetto dell’Inter, c[...]

Monza-Atalanta, le ULTIMISSIME: le scelte su Maldini e Zappacosta, Lookman verso la titolarità

Probabili formazioni Monza-Atalanta – Dopo il fischio finale di Salernitana-Fior[...]

Fiorentina, Castrovilli titolare all’improvviso: segnale per il fantacalcio 2024/2025?

Castrovilli fantacalcio – Tra pochi minuti scenderanno in campo Fiorentina e Sal[...]

Bisseck, Carlos Augusto e Buchanan | Inter diversa post Scudetto: occhio per il prossimo fantacalcio

Consigli fantacalcio – Si avvicina sempre di più la festa Scudetto dell’Inter, c[...]