Leghe FantaMaster
Home » Probabili Formazioni » ⚽ Probabili formazioni 34^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

⚽ Probabili formazioni 34^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

Probabili formazioni 34 giornata – Dopo il 33° turno di Serie A, spazio alla 34^ giornata, la quale prenderà il via con la sfida tra Frosinone-Salernitana, banco di prova totale per gli uomini di Di Francesco in vista della cavalcata salvezza. A seguire il match tra Inter- Torino, mentre sabato (ore 18:00) sarà il turno della supersfida tra Juventus-Milan, con i bianconeri chiamati a spingere il piede sull’acceleratore per chiudere definitivamente il discorso qualificazione alla prossima Champions League.

Crisi nera per il Napoli, reduce dal ko contro l’Empoli e a caccia di riscatto in vista della sfida contro la Roma. Gli uomini di De Rossi proveranno a complicare i piani di rinascita degli azzurri per blindare il 5° posto e la conseguente qualificazione alla prossima fase a gironi della Champions League.

ATTENZIONEa differenza delle probabili formazioni consultabili sulla nostra app gratuita, in questo articolo troverete le probabili scelte degli allenatori basate sulle previsioni dei nostri esperti che attraverso le proprie fonti raccolgono per voi tutte le indiscrezioni. Consulta anche l’articolo degli infortunati e dei giocatori squalificati.

Kit fantacalcio 34^ giornata

Probabili formazioni 34^ giornata Serie A 2023/2024

Frosinone-Salernitana (venerdì, ore 20:45)

FROSINONE (3-5-2): Turati; Okoli, Romagnoli, Lirola; Zortea, Mazzitelli, Barrenechea, Brescianini, Valeri; Soulé, Cheddira

SALERNITANA (3-4-2-1): Costil; Fazio, Manolas, Pirola; Pierozzi, Basic, Coulibaly, Bradaric; Martegani, Tchaouna; Ikwuemesi

📌 ULTIME DAI CAMPI: Di Francesco confermerà il nuovo 3-5-2 con Lirola schierato nel ruolo di centrale difensivo. Nessuna novità a centrocampo: ancora fuori Harroui, Brescianini confermato dal 1′. In attacco spazio per la coppia formata da Cheddira-Soulè. Nella Salernitana, out Candreva per squalifica, al suo posto pronto Martegani. Sulla destra agirà Pierozzi. In attacco chance dal 1′ per Ikwuemesi.

Lecce-Monza (sabato, ore 15:00)

LECCE (4-4-2): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Almqvist, Rafia, Blin, Dorgu; Oudin, Krstovic

MONZA (4-2-3-1): Di Gregorio; Birindelli, Izzo, Marì, Kyriakopoulos; Gagliardini, Pessina; Colpani, Maldini, Zerbin; Djuric

📌 ULTIME DAI CAMPI: in casa Lecce, Gendrey ha recuperato e scenderà regolarmente in campo dal 1′ sulla fascia destra. Rafia sarà preferito a Blin in mezzo al campo, mentre in attacco Oudin dovrebbe agire alle spalle di Krstovic. Solo panchina per Piccoli e Sansone. In casa Monza, invece, Palladino confermerà la solita difesa a quattro con Kyriakopoulos esterno sinistro. Bondo potrebbe partire dalla panchina, con Pessina schierato al fianco di Gagliardini. Maldini scalpita per una maglia da titolare: quotazioni in totale rialzo.

Juventus-Milan (sabato, ore 18:00)

www.imagephotoagency.it

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Weah, Cambiaso, Locatelli, Rabiot, Kostic; Yildiz, Vlahovic

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Musah, Thiaw, Gabbia, Florenzi; Bennacer, Reijnders; Pulisic, Loftus Cheek, Leao; Giroud

📌 ULTIME DAI CAMPI: una novità in casa Juventus: Weah e Kostic dovrebbero agire sugli esterni, con McKennie in panchina e Cambiaso dirottato nel ruolo di mezzala. In attacco Yildiz dovrebbe vincere il ballottaggio con Chiesa. Emergenza totale in casa Milan. Florenzi agirà da terzino sinistro con Musah dirottato nel ruolo di terzino destro al posto dello squalificato Calabria. Nessun dubbio a centrocampo, mentre in attacco spazio per il solito quartetto offensivo. Chukwueze e Okafor partiranno ancora una volta dalla panchina.

Lazio-Verona (sabato, ore 20:45)

LAZIO (3-4-2-1): Mandas; Patric, Romagnoli, Casale; Marusic, Guendouzi, Vecino, Felipe Anderson; Luis Alberto, Isaksen; Castellanos

VERONA (4-2-3-1): Montipò; Centonze, Magnani, Coppola, Cabal; Duda, Serdar; Suslov, Folorunsho, Lazovic; Noslin

📌 ULTIME DAI CAMPI: dubbio Mandas-Provedel, ma difficilmente quest’ultimo riuscirà a recuperare completamente e scendere in campo dal primo minuto. Out Gila per infortunio, al suo posto pronto Patric. A centrocampo Vecino resta in vantaggio su Cataldi per una maglia da titolare, mentre sulla trequarti Isaksen farà ritorno dal primo minuto in coppia con Luis Alberto. Felipe Anderson agirà nel ruolo di esterno sinistro, mentre Castellanos resta in netto vantaggio su Immobile per una maglia da titolare al centro dell’attacco. Nel Verona Centonze partirà ancora titolare con Coppola e Magnani al centro della difesa. Nessuna novità a centrocampo e in attacco, dove Noslin agirà da prima punta centrale.

Inter-Torino (domenica, ore 12:30)

www.imagephotoagency.it

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, De Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Lautaro Martinez, Thuram

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Tameze, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ricci, Ilic, Vojvoda; Vlasic; Sanabria, Zapata

📌 ULTIME DAI CAMPI: out Acerbi per un problema muscolare, al suo posto pronto De Vrij e fuori anche Dimarco per un affaticamento al polpaccio, spazio dunque a Carlos Augusto. Punto interrogativo sul possibile turnover nerazzurro. Inzaghi potrebbe confermare i titolari per concedere il “saluto scudetto” davanti ai tifosi interisti. Le novità potrebbero partire direttamente dalla prossima giornata. Tutto confermato con Lautaro Martinez e Thuram confermati al centro dell’attacco. Nessuna novità anche in casa Torino, dove Tameze agirà al centro della difesa con Buongiorno e Rodriguez a completare il pacchetto difensivo. Vojvoda agirà da esterno sinistro, mentre Sanabria e Zapata saranno confermato al centro dell’attacco. Occhio alla rimonta di Okereke.

Bologna-Udinese (domenica, ore 15:00)

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Beukema, Lucumì, Calafiori; Aebischer, Freuler; Orsolini, El Azzouzi, Saelemaekers; Zirkzee

UDINESE (3-5-1-1): Okoye; Perez, Bijol, Kristensen; Ehizibue, Samardzic, Walace, Payero, Kamara; Pereyra; Lucca

📌 ULTIME DAI CAMPI: Calafiori agirà da terzino sinistro con Lucumì centrale sinistro. A centrocampo spazio per Freuler e Aebischer, mentre El Azzouzi sarà preferito a Fabbian nel ruolo di trequartista centrale. Zirkzee ha recuperato e partirà dal primo minuto al centro dell’attacco, mentre Orsolini e Saelemaekers dovrebbero spuntarla su Ndoye. Pochi dubbi in casa Udinese: Samardzic e Payero occuperanno la posizione di interni di centrocampo con Pereyra alle spalle di Lucca.

Atalanta-Empoli (domenica, ore 18:00)

ATALANTA (3-4-2-1): Carnesecchi; Djimsiti, Scalvini, Kolasinac; Zappacosta, de Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners, Lookman; Scamacca

EMPOLI (3-5-2): Caprile; Bereszynski, Walukiewicz, Luperto; Gyasi, Zurkowski, Marin, Maleh, Pezzella; Cambiaghi, Niang

📌 ULTIME DAI CAMPI: Scalvini ha recuperato e dovrebbe scendere in campo dal primo minuto al centro della difesa. In caso contrario pronto Hien. Qualche dubbio sulla trequarti con Lookman favorito su De Ketelaere. Scamacca agirà da unica punta al centro dell’attacco. Tutto confermato in casa Empoli, con Niang e Cambiaghi coppia d’attacco.

Napoli-Roma (domenica, ore 18:00)

www.imagephotoagency.it

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Traorè; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia

ROMA (4-3-3): Svilar; Karsdorp, Mancini, Ndicka, Angelino; Pellegrini, Cristante, Bove; Dybala, Abraham, El Shaarawy

📌 ULTIME DAI CAMPI: Rrahmani e Mario Rui faranno ritorno tra i titolari dopo il turno di squalifica. Per il resto tutto confermato con Traorè al posto dell’infortunato Zielinski. In casa Roma non ci sarà Smalling, infortunato, al suo posto torna Ndicka in coppia con Mancini. De Rossi potrebbe recuperare Lukaku, ma i dubbi sul centravanti belga saranno sciolti solamente dopo l’ultimo allenamento di rifinitura. In caso contrario pronto Abraham, favorito su Azmoun.

Fiorentina-Sassuolo (domenica, ore 20:45)

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Mandragora, Duncan; Ikoné, Beltran, Sottil; Kouamé

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Tressoldi, Erlic, Ferrari, Doig; Henrique, Boloca; Volpato, Bajrami, Ceide; Pinamonti

📌 ULTIME DAI CAMPI: qualche dubbio di troppo in casa Fiorentina, con Martinez Quarta favorito su Ranieri per il ruolo di difensore centrale. Kayode dovrebbe spuntare su Dodò. Possibile chance da titolare per Duncan al fianco di Mandragora o Maxime Lopez, mentre Bonaventura potrebbe osservare un turno di riposo. Sugli esterni possibile chance per Sottil e Ikonè, con Kouamè e Nico Gonzalez in panchina. Belotti agirà da unica punta. In casa Sassuolo Ceide titolare al posto dello squalificato Laurientè e Bajrami potrebbe sostituire l’acciaccato Thorstvedt sulla trequarti.

Genoa-Cagliari (lunedì, ore 20:45)

GENOA (3-4-1-2): Martinez; Vogliacco, De Winter, Vasquez; Sabelli, Frendrup, Badelj, Martin; Gudmundsson; Retegui, Ekuban

CAGLIARI (3-5-2): Scuffet; Hatzidiakos, Mina, Wieteska; Nandez, Sulemana, Makoumbou, Gaetano, Augello; Lapadula, Shomurodov

📌 ULTIME DAI CAMPI: Gilardino potrebbe confermare Gudmundsson alle spalle di Retegui ed Ekuban. Sulla sinistra Martin resta favorito su Spence, mentre in difesa spazio per De Winter al centro della difesa, ancora out Bani. Ranieri si affiderà al 3-5-2 con centrocampo imbottito e Nandez pronto ad agire nel ruolo di esterno destro a tutta fascia. In attacco scelte obbligate: Lapadula affiancherà Shomurodov.

Altre notizie

Lazio-Sassuolo, le ULTIMISSIME: sorpasso di Castellanos su Immobile, sorpresa Missori

Probabili formazioni Lazio Sassuolo – L’Olimpico si colora di biancoceleste nell[...]

Verona-Inter, le ULTIMISSIME: scalpita Mitrovic, Thuram più di Lautaro

Probabili formazioni Verona Inter – Nella 38^ ed ultima giornata di Serie A andr[...]

Frosinone-Udinese, le ULTIMISSIME: Harroui supera Reinier, la decisione su Pereyra

Probabili formazioni Frosinone Udinese – Oggi, domenica 26 maggio 2024, andrà in[...]

Lazio-Sassuolo, le ULTIMISSIME: sorpasso di Castellanos su Immobile, sorpresa Missori

Probabili formazioni Lazio Sassuolo – L’Olimpico si colora di biancoceleste nell[...]

Verona-Inter, le ULTIMISSIME: scalpita Mitrovic, Thuram più di Lautaro

Probabili formazioni Verona Inter – Nella 38^ ed ultima giornata di Serie A andr[...]

Frosinone-Udinese, le ULTIMISSIME: Harroui supera Reinier, la decisione su Pereyra

Probabili formazioni Frosinone Udinese – Oggi, domenica 26 maggio 2024, andrà in[...]