Leghe FantaMaster
Home » Consigli Fantacalcio » 👎 Consigli fantacalcio | FLOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 34^ giornata

👎 Consigli fantacalcio | FLOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 34^ giornata

Consigli fantacalcio 34^ giornata – In un’annata così piena di appuntamenti non c’è tempo per guardarsi indietro, ma bisogna subito andare avanti: così, terminato il turno precedente, è tempo della 34^ giornata di Serie A. Sarà un weekend ricco di sfide interessanti per la classifica.

In questo articolo vi suggeriremo i flop reparto per questo turno, quei calciatori da non schierare per evitare di incappare in malus e voti negativi che potrebbero condizionare la sfida col vostro avversario di giornata. Prestate attenzione non solo ai migliori, ma anche a chi potrebbe penalizzare la vostra fanta-squadra.

Per restare sempre aggiornati sulle novità attorno al mondo del fantacalcio, inoltre, consultate la nostra rubrica CONSIGLI. Quest’ultima è un prezioso spazio che vi offre la redazione di Fantamaster in cui poter chiarire i vostri dubbi e valutare meglio le vostre scelte.

Consigli fantacalcio, i flop reparto della 34^ giornata: difensori, centrocampisti e attaccanti

DIFENSORI

📌 Gatti: il centrale difensivo ex Frosinone è reduce da un paio di prestazioni poco convincenti contro Torino e Cagliari e nel big match tra la sua Juventus e il Milan rischia di faticare parecchio. Non è una prima scelta di giornata, meglio guardare altrove per il vostro pacchetto arretrato.

📌 Gila: lo spagnolo è diventato un punto fermo della retroguardia della Lazio, tuttavia nell’ultimo match disputato in Coppa Italia ha riscontrato un fastidio all’adduttore che lo ha costretto al cambio. Dovrebbe recuperare, ma la sfida con un Verona in forma potrebbe essere molto complicata da affrontare se non al 100%. Meglio dunque lasciarlo in panchina al fantacalcio.

📌 Posch: l’esterno classe 1997 fornisce spesso buone prestazioni, ma i bonus a ripetizione della scorsa annata sono ormai un lontano ricordo. In questo weekend affronta la nuova Udinese di Cannavaro, che con rinnovati stimoli potrebbe metterlo in difficoltà. Se avete di meglio, potete escluderlo dai vostri titolari.

📌 Hien: l’ex Verona non sta convincendo nelle ultime settimane, avendo commesso qualche sbavatura di troppo (con un’ammonizione) e avendo rimediato due insufficienze di fila. Contro un Empoli sempre pericoloso in fase offensiva, schierarlo rappresenta un rischio che non vi consigliamo di prendervi.

📌 Rrahmani: il kosovaro rientra dalla squalifica, ma la sua ultima disastrosa prestazione col Frosinone e la Roma prossimo avversario invitano alla prudenza nelle vostre scelte di formazione. Non sembra la partita giusta per schierarlo, lasciatelo fra le vostre riserve.

CENTROCAMPISTI

📌 Locatelli: il classe 1998 non è un profilo particolarmente invitante al fantacalcio e, anche se in questa giornata affronta da ex il Milan (a cui ha segnato all’andata), il rendimento attuale suo e della Juventus non lascia tranquilli e può sfociare nell’ennesima prova insufficiente. Meglio dunque affidarsi ad altri protagonisti per il vostro centrocampo.

📌 Guendouzi: il francese ha smaltito i problemi fisici accusati recentemente e dovrebbe tornare titolare. Il match col Verona, tuttavia, potrebbe essere molto tosto per uno come lui che è appena rientrato. Per evitare pericoli malus o simili potete anche lasciarlo in panchina.

📌 Suslov: da quando ha subìto un infortunio in Nazionale (poi rivelatosi molto meno grave del previsto) il talento classe 2002 è entrato in una sorta di involuzione, che nell’ultimo match l’ha fatto scivolare in panchina per quasi tutta la partita. Non è il suo momento migliore, dunque meglio avere prudenza in attesa di segnali di risveglio.

📌 Mkhitaryan: dopo la conquista aritmetica dello Scudetto e soprattutto dopo aver giocato titolare ininterrottamente dall’8^ giornata, potrebbe essere arrivato il momento di tirare il fiato per l’armeno. Un po’ di meritato riposo che rischia però di lasciarvi un possibile s.v. al fantacalcio, perciò valutate bene le vostre alternative e pensate anche di lasciarlo in panchina.

📌 Anguissa: l’ex Fulham aveva illuso i suoi fantallenatori con l’assist di un paio di giornate fa, ma poi è rimpiombato nel vortice negativo insieme a tutto il Napoli con due prestazioni deludenti. Il prossimo avversario si chiama Roma e schierarlo non è una mossa saggia.

ATTACCANTI

📌 Leao: il portoghese non ha reso nella mossa-esperimento di Pioli, che lo ha schierato centravanti nel derby. Ora dovrebbe tornare a sinistra, ma la tendenza negli ultimi big match fra campionato ed Europa è a suo sfavore, in quanto in questi incroci così importanti spesso scompare. Per questo, per la sfida con la Juventus di questa giornata potete anche farne a meno.

📌 Zapata: il bomber ex Atalanta è incappato in una doppia prestazione priva del suo elemento principale, ovvero il gol. Fattore questo che sta mancando a tutto il Torino e che potrebbe prolungarsi nella trasferta di San Siro contro l’Inter fresca di seconda stella. Il rischio di una nuova insufficienza è dietro l’angolo, fate attenzione.

📌 Niang: il classe 1994 si troverà di fronte un’Atalanta galvanizzata dalla finale di Coppa Italia conquistata ma anche stanca e quasi sicuramente partirà titolare (complice l’infortunio di Cerri). Nonostante ciò, però, in questa sua avventura all’Empoli ha finora reso meglio da subentrato che quando ha giocato dal 1′, realizzando tutti i suoi bonus entrando a partita in corso. Per questo potrebbe non essere una mossa così azzeccata schierarlo.

📌 El Shaarawy: l’ex Milan è stato uno dei protagonisti in negativo nella sconfitta della sua Roma contro il Bologna, sciupando una grande occasione a pochi passi dalla porta e venendo anche ammonito. Il suo scarso feeling con il bonus in questa stagione (appena 3 gol e 1 assist) e i possibili compiti difensivi che gli darà De Rossi lo rendono meno schierabile al fantacalcio, meglio cercare altrove nella vostra rosa.

📌 Lapadula: il centravanti italo-peruviano convive da qualche settimana con dei problemi fisici che ne stanno limitando impiego e rendimento, tanto che in 2 delle ultime 3 partite non ha messo piede in campo. Stavolta contro il Genoa dovrebbe giocare titolare, a causa della squalifica di Luvumbo, ma non rappresenta una prima scelta di giornata.

Altre notizie

🎙️ CONFERENZE STAMPA 38^ giornata | De Rossi: “La decisione su Spinazzola”. Di Francesco: “Come sta Mazzitelli”. Tudor: “Avrei tenuto Felipe Anderson”

La Serie A 2023/24 è giunta ai titoli di coda con l’ultima giornata di campionat[...]

🔥 Consigli fantacalcio Europei 2024: 5 giocatori dell’Italia per il fantaeuropeo

Consigli fantacalcio Europei 2024 – Su chi puntare al fantaeuropeo in vista dell[...]

⚽ Probabili formazioni 38^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

Probabili formazioni 38 giornata – Tutto pronto per l’ultimo appuntamento della [...]

🔥 Consigli fantacalcio Europei 2024: 5 giocatori dell’Italia per il fantaeuropeo

Consigli fantacalcio Europei 2024 – Su chi puntare al fantaeuropeo in vista dell[...]

⚽ Probabili formazioni 38^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

Probabili formazioni 38 giornata – Tutto pronto per l’ultimo appuntamento della [...]