Leghe FantaMaster
Home » Probabili Formazioni » ⚽ Probabili formazioni 25^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

⚽ Probabili formazioni 25^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

Probabili formazioni 25 giornata – Archiviato il 24° turno di Serie A, spazio alla 25^ giornata, la quale prenderà il via con la sfida tra Torino-Lecce, match in programma venerdì alle ore 19.00. A seguire spazio alla sfida tra Inter-Salernitana, con calcio d’inizio ore 21:00.

Sabato sarà il turno di Napoli-Genoa e Verona-Juventus. Partenopei chiamati all’immediato riscatto dopo il ko a San Siro contro il Milan. Stesso discorso per il Genoa, reduce dalla pesante sconfitta interna contro l’Atalanta. Juventus pronta a confermarsi prima antagonista dell’Inter. Chiuderà la 25^ giornata la sfida tra Monza-Milan in programma domenica sera alle 20:45.

ATTENZIONEa differenza delle probabili formazioni consultabili sulla nostra app gratuita, in questo articolo troverete le probabili scelte degli allenatori basate sulle previsioni dei nostri esperti che attraverso le proprie fonti raccolgono per voi tutte le indiscrezioni. Consulta anche l’articolo degli infortunati e indisponibili e dei giocatori squalificati.

Kit fantacalcio 25^ giornata

Probabili formazioni 25^ giornata Serie A 2023/2024

Torino-Lecce (venerdì, ore 19:00)

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic Savic; Djidji, Lovato, Masina; Bellanova, Ilic, Ricci, Lazaro; Vlasic; Pellegri, Zapata

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Kaba, Ramadani, Oudin; Almqvist, Krstovic, Sansone

📌 ULTIME DAI CAMPI: in casa Torino resta da sciogliere il dubbio legato al ballottaggio tra Ricci e Linetty, con il primo in leggero vantaggio sul secondo. Attenzione anche alle condizioni di Sanabria, leggermente acciaccato. In caso di forfait, pronto Pellegri. In casa Lecce, invece, sarà Sansone a prendere il posto dell’infortunato Banda. A centrocampo confermato Oudin dal primo minuto nel ruolo di mezz’ala.

Inter-Salernitana (venerdì, ore 21:00)

www.imagephotoagency.it

INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Frattesi, Calhanoglu, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Sanchez, Thuram

SALERNITANA (4-3-2-1): Ochoa; Zanoli, Manolas, Pellegrino, Sambia; Maggiore, Coulibaly, Basic; Candreva; Dia, Weissman

📌 ULTIME DAI CAMPI: qualche dubbio di formazione per Inzaghi, il quale potrebbe decidere di affidarsi a un parziale turnover. Pavard, Darmian, Dimarco e Lautaro Martinez potrebbero riposare in favore di Bisseck, Dumfries, Carlos Augusto e Sanchez. Il tecnico nerazzurro prenderà le sue decisioni solamente pochi minuti prima della gara. Non è escluso che Inzaghi possa affidarsi alla coppia titolare Lautaro-Thuram, con Arnautovic pronto a subentrare a gara in corso. Stesso discorso per Bisseck-Pavard. Nella nuova Salernitana di Liverani, occhio al passaggio al 4-3-2-1: Zanoli e Sambia agiranno sugli esterni, in attacco Weissman potrebbe agire al fianco di Dia. Possibile ballottaggio Monalas-Boateng, anche se non è escluso che i due possano giocare insieme dall’inizio.

Napoli-Genoa (sabato, ore 15:00)

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Natan, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Traorè; Politano, Simeone, Kvaratskhelia

GENOA (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Vasquez; Sabelli, Malinovskyi, Badelj, Frendrup, Spence; Gudmundsson, Retegui

📌 ULTIME DAI CAMPI: chance dal 1′ per Natan. Mazzarri si affiderà al centrale difensivo brasiliano in vantaggio su Ostigard. Occhio anche al ballottaggio tra Traorè-Zielinski, con l’ex Sassuolo favorito sul centrocampista polacco, come confermato da Mazzarri in conferenza stampa pre gara. Osimhen potrebbe tornare subito a disposizione, ma solo per la panchina: Simeone confermato al centro dell’attacco dal 1′ minuto. Nessuna novità in casa Genoa: De Winter riprenderà spazio sul centro-destra di difesa dopo il turno di squalifica. Possibile ballottaggio tra Frendrup e Spence, qualora il primo dovesse agire da esterno sinistro, Strootman sarà promosso titolare e agirà nella posizione di mezz’ala sinistra.

Verona-Juventus (sabato, ore 18:00)

VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Magnani, Dawidowicz, Cabal; Duda, Serdar; Suslov, Folorunsho, Lazovic; Noslin

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Rugani, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Milik, Vlahovic

📌 ULTIME DAI CAMPI: Coppola insidierà la titolarità di Magnani, quindi occhio alle ultimissime. In attacco Noslin resta in vantaggio sull’acciaccato Swiderski, ma attenzione anche alla candidatura di Bonazzoli. Pochi dubbi in casa Juventus: Rugani prenderà il posto dello squalificato Bremer, mentre Kostic dovrebbe ritrovare spazio tra i titolari nel ruolo di esterno sinistro con Cambiaso a destra. Milik resta favorito su Yildiz e Chiesa.

Atalanta-Sassuolo (sabato, ore 20:45)

ATALANTA (3-4-2-1): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Holm, de Roon, Ederson, Ruggeri; De Ketelaere, Koopmeiners; Scamacca

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Pedersen, Ferrari, Viti, Doig; Henrique, Boloca; Bajrami, Thorstvedt, Laurienté; Pinamonti

📌 ULTIME DAI CAMPI: pochi dubbi per Gasperini. De Ketelaere e Koopmeiners agiranno a ridosso di Scamacca. L’ex Sassuolo, però, si giocherà una maglia da titolare con Miranchuk e Pasalic. In questa seconda ipotesi, sarà De Ketelaere ad agire in posizione di finto nove. Tutto confermato in casa Sassuolo: Boloca ha recuperato e sarà a disposizione. Bajrami resta favorito su Castillejo per il ruolo di esterno destro d’attacco.

Lazio-Bologna (domenica, ore 12:30)

www.imagephotoagency.it

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Patric, Marusic; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Isaksen, Immobile, Felipe Anderson

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Beukema, Calafiori, Kristiansen; Aebischer, Ferguson; Orsolini, Fabbian, Saelemaekers; Zirkzee

📌 ULTIME DAI CAMPI: Sarri dovrà rinunciare ancora una volta a Zaccagni, al suo posto pronto Isaksen. Cataldi agirà da regista, mentre Gila affiancherà Patric al centro della difesa. Nessuna novità in casa Bologna: Calafiori ha recuperato e riprenderà posto al centro della difesa. Fabbian agirà da centrocampista centrale al posto dello squalificato Freuler. Nessuna novità in attacco.

Empoli-Fiorentina (domenica, ore 15:00)

EMPOLI (3-4-2-1): Caprile; Bereszynski, Ismajli, Luperto; Gyasi, Grassi, Maleh, Cacace; Zurkowski, Cambiaghi; Cerri

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Faraoni, Martinez Quarta, Milenkovic, Biraghi; Duncan, Arthur; Nico Gonzalez, Beltran, Ikonè; Belotti

📌 ULTIME DAI CAMPI: ancora out Caputo, ballottaggio serrato tra Cerri e Niang per un posto da titolare al centro dell’attacco. Il primo resta in vantaggio sul secondoo. In casa Fiorentina occhio al doppio ballottaggio Faraoni-Kayode e Milenkovic-Ranieri, con i primi in vantaggio sui secondi. In attacco possibile chance dal 1′ per Beltran con l’esclusione di Bonavantura dal primo minuto. A centrocampo torna Arthur dopo il recente infortunio.

Udinese-Cagliari (domenica, ore 15:00)

UDINESE (3-5-1-1): Okoye; Perez, Giannetti, Kristensen; Ehizibue, Samardzic, Walace, Lovric, Zemura; Thauvin; Lucca

CAGLIARI (3-4-1-2): Scuffet; Zappa, Mina, Dossena; Nandez, Gaetano, Makoumbou, Azzi; Viola; Luvumbo, Lapadula

📌 ULTIME DAI CAMPI: da valutare le condizioni di Pereyra. Difficilmente l’argentino riuscirà a recuperare al 100%. Al suo posto pronto Thauvin al fianco di Lucca. Tutto confermato in difesa e a centrocampo. Dubbio sul modulo del Cagliari: 3-4-2-1 o passaggio al 4-3-1-2. Ranieri scioglierà le riserve nelle prossime ore. Chance dal primo minuto per Gaetano dopo il super gol contro la Lazio. Azzi favorito su Augello per il ruolo di terzino sinistro, mentre Viola agirà alle spalle di Luvumbo e Lapadula, quest’ultimo favorito su Petagna.

Frosinone-Roma (domenica, ore 18:00)

www.imagephotoagency.it

FROSINONE (4-3-3): Turati; Lirola, Monterisi, Okoli, Valeri; Mazzitelli, Barrenechea, Gelli; Soulé, Kaio Jorge, Harroui

ROMA (4-3-3): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Huijsen, Angelino; Pellegrini, Paredes, Cristante; Dybala, Lukaku, El Shaarawy

📌 ULTIME DAI CAMPI: ancora qualche dubbio in difesa per Di Francesco, il quale dovrà sciogliere le riserve su Lirola, Gelli e Valeri. Con quest’ultimo titolare a sinistra, Gelli potrebbe contendere una maglia da titolare a Lirola sulla fascia destra. Harroui dovrebbe partire ancora una volta titolare nel ruolo di esterno offensivo, con Seck in panchina. Kaio Jorge nettamente favorito su Cheddira per il ruolo di centravanti. Scelte praticamente obbligate in casa Roma. Huijsen potrebbe trovare spazio dal 1′ al posto di Llorente. A centrocampo salgono le quotazioni per il recupero di Cristante, in caso contrario pronto Bove. Nessun dubbio in attacco.

Monza-Milan (domenica, ore 20:45)

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Marì, Caldirola; Birindelli, Pessina, Gagliardini, Zerbin; Mota, Colpani; Djuric/Colombo

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Thiaw, Gabbia, Theo Hernandez; Bennacer, Adli; Okafor, Loftus Cheek, Leao; Jovic

📌 ULTIME DAI CAMPI: Birindelli e Gagliardini favoriti su Ciurria e Bondo. Sulla destra spazio per Zerbin, mentre in attacco Mota resta favorito su Valentin Carboni per affiancare Colpani sulla linea dei trequartisti. Djuric scenderà in campo dal primo minuto, solo panchina per l’ex Colombo. Nessun dubbio e novità in casa Milan: Gabbia farà coppia con Thiaw al centro della difesa, mentre Adli agirà al fianco di Bennacer in mezzo al campo. Linea dei trequartisti formata da Okafor, Loftus Cheek e Leao, i quali agiranno a sostegno di Jovic. Allarme totalmente rientrato per Leao: solo un principio di crampi al termine della sfida di Europa League contro il Rennes. Il portoghese sarà a completa disposizione per la sfida contro il Monza.

Altre notizie

📢 FLASH | Italia, Spalletti perde Fagioli verso l’Albania!

Infortunio Fagioli – Brutte notizie per quanto per Luciano Spalletti, commissari[...]

Probabili formazioni Serbia-Inghilterra: tanta Serie A per Stojkovic, scelto il ruolo di Bellingham

Probabili formazioni Serbia Inghilterra – Nella giornata di domenica 16 giugno, [...]

📢 Zanetti al Verona, UFFICIALE: modulo, titolari e novità fantacalcio 2024/2025

Zanetti Verona – Ottenuta la salvezza e salutato Baroni (diventato il nuovo alle[...]

📢 FLASH | Italia, Spalletti perde Fagioli verso l’Albania!

Infortunio Fagioli – Brutte notizie per quanto per Luciano Spalletti, commissari[...]

Probabili formazioni Serbia-Inghilterra: tanta Serie A per Stojkovic, scelto il ruolo di Bellingham

Probabili formazioni Serbia Inghilterra – Nella giornata di domenica 16 giugno, [...]

📢 Zanetti al Verona, UFFICIALE: modulo, titolari e novità fantacalcio 2024/2025

Zanetti Verona – Ottenuta la salvezza e salutato Baroni (diventato il nuovo alle[...]