Leghe FantaMaster
Home » Probabili Formazioni » ⚽ Probabili formazioni 18^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

⚽ Probabili formazioni 18^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

Probabili formazioni 18 giornata – Tutto pronto per la 18^ giornata di Serie A, turno che coinciderà con la fine del 2023 prima della ripresa del campionato fissata per il 5 gennaio con i primi anticipi del 19° turno. Occhio alle vostre mosse e strategie in chiave fantacalcio e alle ultimissime novità dai campi.

Napoli-Monza e Fiorentina-Lazio apriranno la 18^ giornata con gli anticipi del venerdì delle 18:30. A seguire i match tra Genoa-Inter e Lazio-Frosinone in programma venerdì alle 20:45. Chiuderà il 18° turno di campionato la supersfida dell’Allianz Stadium tra Juventus-Roma, con i bianconeri reduci dal successo contro il Frosinone e i giallorossi reduci dalla vittoria contro il Napoli.

ATTENZIONEa differenza delle probabili formazioni consultabili sulla nostra app gratuita, in questo articolo troverete le probabili scelte degli allenatori basate sulle previsioni dei nostri esperti che attraverso le proprie fonti raccolgono per voi tutte le indiscrezioni. Consulta anche l’articolo degli infortunati e indisponibili e dei giocatori squalificati.

Kit fantacalcio 18^ giornata

Probabili formazioni 18^ giornata Serie A 2023/2024

Fiorentina-Torino (venerdì, ore 18:30)

www.imagephotoagency.it

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Duncan, Arthur; Ikoné, Bonaventura, Kouamé; Beltran

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic Savic; Tameze, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ilic, Ricci, Lazaro; Vlasic; Sanabria, Zapata

📌 ULTIME DAI CAMPI: pochi dubbi per Italiano il quale dovrà sciogliere il dubbio legato al ballottaggio tra Martinez Quarta e Ranieri, con il primo in vantaggio sul secondo. Tutto confermato a centrocampo, in attacco spazio per Ikonè e Kouamé sugli esterni con Beltran in netto vantaggio su Nzola per il ruolo di prima punta. Scelte quasi obbligate in casa Torini: Juric confermerà Tameze in difesa, mentre Lazaro agirà da esterno sinistro. Nessuna novità in attacco.

Napoli-Monza (venerdì, ore 18:30)

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lindstrom, Raspadori, Kvaratskhelia

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; D’Ambrosio, Caldirola, Izzo; Ciurria, Pessina, Gagliardini, Kyriakopoulos; Mota, Colpani; Colombo

📌 ULTIME DAI CAMPI: emergenza difensiva per Mazzarri. Juan Jesus prenderà posto al centro della difesa al posto di Natan. A centrocampo confermato il recupero di Lobotka in mezzo al campo, mentre sulla fascia destra d’attacco Lindstrom potrebbe spuntarla su Raspadori. Raspadori resta in vantaggio su Simeone per il ruolo di vice-Osimhen al centro dell’attacco. Palladino si affiderà a Izzo al posto di Pablo Marì, con Caldirola dirottato nella posizione di difensore centrale. Dubbi a centrocampo e in attacco: con Pessina in mezzo al campo, Mota potrebbe agire da trequartista in coppia con Colpani. Qualora Palladino dovesse optare per Akpa Akpro nel ruolo di mediano, sarà Pessina ad avanzare in posizione di trequartista al fianco di Colpani e a sostegno di Colombo o Mota.

Genoa-Inter (venerdì, ore 20:45)

GENOA (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Dragusin; Sabelli, Frendrup, Badelj, Malinovskyi, Vasquez; Gudmundsson, Retegui

INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Thuram, Arnautovic

📌 ULTIME DAI CAMPI: buone notizie per Gilardino il quale potrà contare sul recupero di Retegui. L’attaccante italo-argentino, salvo clamorosi colpi di scena, partirà titolare al centro dell’attacco rossoblù. Ballottaggio serrato con Ekuban, ma l’ex Tigre resta in vantaggio. Solo panchina per Messias: l’ex Milan ha recuperato, ma troverà spazio solo a gara in corso. Nessun dubbio per Inzaghi: Bisseck sarà preferito a Pavard nel ruolo di centrale destro di difesa, con Darmian confermato esterno destro a tutta fascia. Sarà Arnautovic ad affiancare Thuram al centro dell’attacco. Ancora out Dimarco, spazio per Carlos Augusto sulla fascia sinistra.

Lazio-Frosinone (venerdì, ore 20:45)

LAZIO (4-3-3): Provedel; Marusic, Patric, Gila, Pellegrini; Guendouzi, Rovella, Kamada; Felipe Anderson, Castellanos, Zaccagni

FROSINONE (4-3-3): Turati; Monterisi, Okoli, Romagnoli, Lusuardi; Brescianini, Barrenechea, Mazzitelli; Soulé, Kaio Jorge, Harroui

📌 ULTIME DAI CAMPI: emergenza totale per la Lazio di Sarri. Patric e Gila formeranno la coppia centrale di difesa, mentre sarà Kamada a prendere il posto dell’infortunato Luis Alberto. Confermato Rovella in cabina di regia. In attacco ballottaggio serrato tra Felipe Anderson e Isaksen per il ruolo di esterno destro (il primo resta in netto vantaggio), mentre Castellanos prenderà il posto dell’infortunato Immobile. Qualche dubbio anche per Di Francesco, pronto a confermare Lusuardi dal primo minuto nella posizione di terzino sinistro. A centrocampo, Mazzitelli dovrebbe spuntarla su Gelli, mentre sulla fascia sinistra agirà Harroui.

Atalanta-Lecce (sabato, ore 12:30)

www.imagephotoagency.it

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Zappacosta, de Roon, Ederson, Ruggeri; Lookman, Koopmeiners; Scamacca

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Touba, Gallo; Kaba, Ramadani, Gonzalez; Oudin, Piccoli, Strefezza

📌 ULTIME DAI CAMPI: tutto confermato in casa Atalanta. Kolasinac (totalmente recuperato) prenderà posto nella posizione di centrale-sinistro. Ballottaggio serrato tra i pali tra Musso e Carnesecchi, l’argentino è in leggero vantaggio. Lookman e Koopmeiners agiranno a sostegno di Scamacca. Solo panchina per De Ketelaere e Muriel. In casa Lecce, invece, Touba prenderà il posto dello squalificato Pongracic al centro della difesa. Out Sansone per un problema al polpaccio, al suo posto pronto Oudin con Kaba titolare a centrocampo.

Cagliari-Empoli (sabato, ore 15:00)

CAGLIARI (4-3-1-2): Scuffet; Zappa, Goldaniga, Dossena, Augello; Deiola, Prati, Jankto; Viola; Lapadula, Oristanio

EMPOLI (4-3-1-2): Caprile; Ebuehi, Ismajli, Luperto, Bastoni S; Fazzini, Grassi, Maleh; Baldanzi; Cambiaghi, Caputo

📌 ULTIME DAI CAMPI: Zappa agirà da terzino destro considerando anche il forfait di Nandez. In attacco spazio per Lapadula al fianco di Oristanio, i quali restano in netto vantaggio su Luvumbo, Petagna, Pavoletti. Buone notizie per Andreazzoli: Caputo ha recuperato e scenderà in campo dal primo minuto. Sulla fascia sinistra attenzione alla conferma di Bastoni S con l’esclusione di Cacace dall’undici titolare. Caprile sarà preferito a Berisha per il ruolo di estremo difensore.

Udinese-Bologna (sabato, ore 15:00)

UDINESE (3-5-1-1): Okoye; Ferreira, Perez, Kristensen; Ebosele, Zarraga, Walace, Payero, Kamara; Pereyra; Lucca

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Beukema, Calafiori, Kristiansen; Freuler, Moro; Orsolini, Ferguson, Saelemaekers; Zirkzee

📌 ULTIME DAI CAMPI: avvicendamento tra i pali dei friulani, esclusione per scelta di Silvestri, al suo posto Okoye. Zarraga dovrebbe spuntarla su Samardzic, mentre Payero sarà preferito ancora una volta a Lovric. Pochi dubbi anche in casa Bologna: Moro in pole su Aebischer, mentre Orsolini sarà confermato titolare sulla fascia destra, soprattutto dopo il recente ko di Ndoye.

Verona-Salernitana (sabato, ore 18:00)

VERONA (4-3-3): Montipò; Tchatchoua, Hien, Dawidowicz, Doig; Hongla, Folorunsho, Suslov; Ngonge, Djuric, Lazovic

SALERNITANA (4-3-2-1): Costil; Mazzocchi, Fazio, Pirola, Bradaric; Legowski, Maggiore, Coulibaly; Candreva, Tchaouna; Ikwuemesi

📌 ULTIME DAI CAMPI: nessuna novità in difesa per Baroni, mentre a centrocampo sarà Hongla a prendere il posto dello squalificato Duda. In attacco Djuric resta favorito su Henry per il ruolo di punta centrale. Ancora qualche dubbio per Pippo Inzaghi: Maggiore si giocherà una maglia da titolare con Kastanos. Qualora l’ex Juventus dovesse superare la candidatura dell’ex Spezia, Pippo Inzaghi lo utilizzerà come mezz’ala confermando Tchaouna nel ruolo di trequartista in coppia con Candreva. Ikwuemesi prenderà il posto dell’infortunato Dia.

Milan-Sassuolo (sabato, ore 18:00)

MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria, Kjaer, Simic, Theo Hernandez; Loftus-Cheek, Bennacer, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Pedersen; Henrique, Thorstvedt; Berardi, Bajrami, Laurienté; Pinamonti

📌 ULTIME DAI CAMPI: scelte obbligate per Pioli. Kjaer ha recuperato e prenderà posto al centro della difesa al fianco di Simic. Bennacer agirà da regista con Loftus Cheek e Reijnders ai suoi lati. Nessuna novità in attacco: confermato il solito tridente. Pochi dubbi anche in casa Sassuolo: ballottaggio serrato tra Ferrari e Tressoldi, con il primo in leggero vantaggio sul secondo. A centrocampo attenzione alla candidatura di Volpato, il quale potrebbe insidiare la titolarità di Bajrami. Con questa seconda ipotesi, l’ex Roma agirebbe al fianco di Henrique con Thorstvedt pronto ad avanzare nel ruolo di trequartista centrale.

Juventus-Roma (sabato, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; McKennie, Miretti, Locatelli, Rabiot, Kostic; Vlahovic, Chiesa

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, Ndicka; Kristensen, Cristante, Paredes, Pellegrini, Zalewski; Dybala, Lukaku

📌 ULTIME DAI CAMPI: Allegri dovrà fare a meno dello squalificato Cambiaso. Sulla destra spazio per Weah dal primo minuto. In difesa spazio per il solito terzetto composto da Gatti, Bremer e Danilo. Locatelli, Chiesa e Vlahovic hanno recuperato e scenderanno in campo regolarmente dal primo minuto. Solo panchina per Nicolussi Caviglia e Yildiz, i quali dovrebbero trovare spazio nel corso della ripresa. Pochi dubbi anche per Mourinho: Mancini, Llorente e Ndicka agiranno da centrali di difesa. A centrocampo, Pellegrini sarà preferito a Bove, mentre sugli esterni spazio per Zalewski e Kristensen. In attacco spazio per Dybala dal primo minuto: solo panchina per Belotti.

Altre notizie

📢 Infortunati Lazio, riecco Zaccagni: le novità su Provedel, Kamada e Felipe Anderson

Infortunati Lazio – Brutte notizie per Tudor dopo l’eliminazione dalla Coppa Ita[...]

Probabili formazioni Napoli-Roma: tornano Rrahmani e Mario Rui, chi al posto di Paredes

Probabili formazioni Napoli Roma – Una delle sfide più importanti della 34^ gior[...]

📢 Genoa, novità Vitinha verso il Cagliari: c’è l’annuncio di Gilardino

Infortunio Vitinha – A pochi giorni dalla sfida che chiuderà la 34^ giornata di [...]

📢 Infortunati Lazio, riecco Zaccagni: le novità su Provedel, Kamada e Felipe Anderson

Infortunati Lazio – Brutte notizie per Tudor dopo l’eliminazione dalla Coppa Ita[...]

Probabili formazioni Napoli-Roma: tornano Rrahmani e Mario Rui, chi al posto di Paredes

Probabili formazioni Napoli Roma – Una delle sfide più importanti della 34^ gior[...]

📢 Genoa, novità Vitinha verso il Cagliari: c’è l’annuncio di Gilardino

Infortunio Vitinha – A pochi giorni dalla sfida che chiuderà la 34^ giornata di [...]