Leghe FantaMaster
Home » Consigli Fantacalcio » 👎 Consigli fantacalcio | FLOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 18^ giornata

👎 Consigli fantacalcio | FLOP difensori, centrocampisti e attaccanti della 18^ giornata

Consigli fantacalcio 18^ giornata – Archiviato il turno precedente, è tempo di tornare in campo con la 18^ giornata di Serie A. Sarà un weekend ricco di sfide interessanti e importanti ai fini della classifica.

L’ultimo weekend del 2023 del massimo campionato italiano di calcio si articolerà su due giorni (venerdì 29 dicembre e sabato 30 dicembre), venendo inaugurato da un poker di sfide tra le quali spiccano Fiorentina-Torino e Genoa-Inter. Il giorno dopo classico lunch match con Atalanta-Lecce, a seguire una coppia di gare alle 15:00 tra cui Udinese-Bologna, alle 18:00 occhi puntati su Milan-Sassuolo, mentre a chiudere l’anno solare ci penserà la super sfida fra Juventus e Roma.

Se volete restare aggiornati sulle notizie riguardanti i calciatori su cui avete puntato all’asta o negli scambi consultate la nostra rubrica CONSIGLI, utile spazio che Fantamaster offre ai fantallenatori. In questo articolo, invece, vi suggeriamo i flop reparto per reparto da evitare per questa giornata.

Consigli fantacalcio, i flop reparto della 18^ giornata: difensori, centrocampisti e attaccanti

DIFENSORI

📌 Vojvoda: il classe 1995 non sta offrendo un rendimento particolarmente interessante in ottica fantacalcio, in quanto non è un titolare fisso e non porta bonus. Nell’ultima partita ha anche rimediato il suo primo giallo stagionale, un motivo in più per non schierarlo contro una Fiorentina in forma.

📌 Marusic: anche l’esterno montenegrino è un profilo poco da fanta e, oltre alle 2 ammonizioni collezionate, negli occhi di tutti c’è ancora il grave errore commesso contro l’Inter un paio di partite fa con annesso 4 in pagella. Adesso la Lazio ospiterà il Frosinone all’Olimpico, non certo un avversario agevole. Fate altre scelte per la vostra difesa.

📌 Baschirotto: visti i numeri della scorsa stagione (3 gol), ci si aspettava qualcosa in più dal centrale difensivo del Lecce, che è invece fermo ad unico +1 risalente all’8^ giornata. In questo weekend si troverà di fronte un’Atalanta come sempre famelica di gol e sarà difficile per lui evitare l’insufficienza e/o un eventuale malus.

📌 Kristiansen: l’esterno classe 2002 aveva illuso i propri fantallenatori con un assist al suo esordio in Serie A, ma poi non è riuscito a confermarsi e ha progressivamente abbassato il livello delle sue prestazioni e la sua titolarità vive di qualche pausa ogni tanto. Se avete profili più affidabili nel vostro reparto arretrato non esitate a lasciarlo in panchina, non convince ancora abbastanza per essere una pedina imprescindibile.

📌 Doig: nessun bonus per lo scozzese e un rendimento deludente condizionato anche dagli infortuni, che lo hanno limitato e gli hanno fatto saltare diverse partite. Potete farne a meno in questo turno, non intriga né per un buon voto e nemmeno per un eventuale +1.

CENTROCAMPISTI

📌 Bonaventura: l’ex Milan torna a disposizione dopo aver saltato gli ultimi due impegni della Fiorentina per un problema fisico, ma non sarà al top della condizione e contro un Torino che fa dell’agonismo una delle sue doti principali rischia di faticare parecchio e portare a casa un’insufficienza. Abbiate dunque prudenza e scegliete profili che sono al momento più in forma.

📌 Pessina: il classe 1997 non sta convincendo in questa stagione, né da mezzala e nemmeno da trequartista. Solo 1 gol all’attivo (su rigore all’8^ giornata) e poco altro, se non qualche 6,5 ogni tanto. Tutto ciò non basta per essere un’opzione credibile da schierare nella delicata sfida del suo Monza sul campo del Napoli, da lasciare in panchina.

📌 Soulé: dopo uno strepitoso inizio di stagione, il classe 2003 è apparso un po’ in calo nelle ultime settimane. Non segna da 5 partite e anche i suoi voti hanno subìto un’evidente flessione. Alla prossima il Frosinone va a far visita alla Lazio e l’impressione è che il talento argentino possa faticare ancora.

📌 Folorunsho: l’ex Bari ha appena saltato la sua prima sfida stagionale dopo essere stato sempre titolare, ma ciò che fa storcere il naso è il suo rendimento condito da diversi 5 e un unico lampo (il gol all’11^ giornata). Contro una Salernitana che sembra in ripresa potrebbe rischiare una nuova insufficienza, tenetelo in considerazione.

📌 Kastanos: nella stessa partita e con un rendimento abbastanza simile al collega sopra citato ci sarà il trequartista cipriota e il nostro consiglio è praticamente identico. Meglio lasciarlo in panchina, rischiate anche un malus (4 gialli rimediati finora).

ATTACCANTI

📌 Arnautovic: l’attaccante austriaco ha sfruttato solo in parte la prima chance da titolare in questa Serie A con l’Inter, fornendo un bellissimo assist di tacco ma al tempo stesso fallendo due occasioni importanti davanti al portiere avversario. Contro un Genoa solido difensivamente non sarà facile per lui trovare il primo +3 stagionale, potete fare altre scelte.

📌 Castellanos: il centravanti ex Girona proverà ad approfittare dell’assenza di Immobile per tornare ad un bonus che gli manca dalla 9^ giornata, ma ultimamente è apparso poco incisivo e la sensazione è che il suo digiuno possa continuare ancora. Se avete di meglio nel vostro reparto offensivo potete anche lasciarlo in panchina.

📌 Cancellieri: poche gioie in chiave fantacalcio fin qui anche per il classe 2002 dell’Empoli (1 gol e 1 assist) e una titolarità che con il ritorno di Caputo è fortemente minacciata. Il nostro consiglio è di non puntare su di lui, almeno per questa giornata.

📌 Laurienté: buon momento per l’esterno francese, ma contro un Milan voglioso di riscatto e con motivazioni extra sarà dura. Inoltre con le grandi squadre (gol alla Juventus a parte) spesso fatica, dunque potete valutare di lasciarlo fuori dai titolari per questo turno.

📌 Lukaku: ottimo ritorno dalla squalifica di Big Rom col gol al Napoli, ma adesso affronta una Juventus con una difesa sempre dura da scardinare il rischio flop e insufficienza è concreto.

Altre notizie

📢 Udinese | UFFICIALE esonerato Cioffi, c’è Cannavaro: formazione, modulo e novità fantacalcio

Cannavaro Udinese – La stagione dell’Udinese è di quelle complicate. Dopo l’eson[...]

📢 Conte al Milan con il ritorno di Galliani: pazza idea rossonera

Conte Milan – Dopo il finale di stagione leggermente deludente, il Milan potrebb[...]

Milan-Inter, rivoluzione Pioli last minute: c’è Musah, fuori Giroud e Leao cambia ruolo

Milan Inter formazioni – Mancano ormai poche ore al derby tra Milan-Inter, sfida[...]

📢 Udinese | UFFICIALE esonerato Cioffi, c’è Cannavaro: formazione, modulo e novità fantacalcio

Cannavaro Udinese – La stagione dell’Udinese è di quelle complicate. Dopo l’eson[...]

📢 Conte al Milan con il ritorno di Galliani: pazza idea rossonera

Conte Milan – Dopo il finale di stagione leggermente deludente, il Milan potrebb[...]

Milan-Inter, rivoluzione Pioli last minute: c’è Musah, fuori Giroud e Leao cambia ruolo

Milan Inter formazioni – Mancano ormai poche ore al derby tra Milan-Inter, sfida[...]