Probabili formazioni 1^ giornata Serie A 2022/23: moduli e titolari + KIT Consigli Fantacalcio e ULTIMISSIME DAI CAMPI

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Probabili formazioni 1^ giornata – Bentornata Serie A! Si tratta di un risveglio anticipato perchè c’è un Mondiale che si disputerà in Qatar, tra novembre e dicembre, purtroppo senza l’Italia. Occhio alle vostre scelte di formazione: consultate il nostro kit consigli e ultimissime dai campi per restare aggiornati in maniera costanza e scegliere la miglior formazione per affrontare al meglio questo 1° turno di campionato.

Tante le novità, ultimissime e indiscrezioni: le probabili formazioni e ultimissime dai campi saranno fondamentali anche per i consigli fantacalcio di questo turno. ATTENZIONE: A differenza delle probabili formazioni consultabili sulla nostra app gratuita, in questo articolo troverete le probabili scelte degli allenatori basate sulle previsioni dei nostri esperti che attraverso le proprie fonti raccolgono per voi tutte le indiscrezioni.

Kit fantacalcio 1^ giornata

Probabili formazioni 1^ giornata Serie A 2022/23

Milan-Udinese, sabato 13 agosto ore 18.30

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Hernandez; Bennacer, Krunic; Messias, Adli, Leao; Rebic. All. Pioli

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Perez N, Masina; Soppy, Makengo, Lovric, Pereyra, Udogie; Success, Deulofeu. All. Sottil

  • LE ULTIMISSIME DAI CAMPI: Rebic parte favorito per guidare l’attacco del Milan, viste le non perfette condizioni di Giroud. Confermata l’esclusione di Tonali con Krunic dall’inizio, favorito su Pobega. Sulla trequarti, avanza l’idea Adli, a scapito di Brahim Diaz e De Ketelaere. In difesa, Sottil è orientato a schierare Masina per Nuytinck. Becao sarà regolarmente disponibile mentre Beto partirà dalla panchina. Sarà Success a far coppia con Deulofeu.

Sampdoria-Atalanta, sabato 13 agosto ore 18.30

SAMPDORIA (4-1-4-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello; Rincon; Leris, Sabiri, Villar, Djuricic; Caputo. All. Giampaolo

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Okoli, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Scalvini, Maehle; Koopmeiners, Pasalic; Zapata. All. Gasperini

  • LE ULTIMISSIME DAI CAMPI: con Candreva passato ufficialmente Salernitana, sarà Leris a ricoprire la fascia destra. Partiranno dal 1′ minuto i neoacquisti Djuricic e Villar. Gasperini non potrà contare su Demiral e Ederson, quest’ultimo per via di una lesione al bicipite femorale. Possibile l’avanzamento di Scalvini a centrocampo con Koopmeiners, al fianco di Pasalic, sulla trequarti. Probabile il debutto di Okoli al centro della difesa.

Lecce-Inter, sabato 13 agosto ore 20.45

LECCE (4-3-3): Falcone, Gendrey, Blin, Cetin, Frabotta; Helgason, Hjulmand, Bistrovic; Di Francesco, Ceesay, Strefezza. All. Baroni

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Gosens; Lautaro, Lukaku. All. Inzaghi

  • LE ULTIMISSIME DAI CAMPI: senza Tuia e Dermaku, Baroni ha testato Blin al centro della difesa, in coppia con Cetin. Favorito Helgason su Askildsen, debutto in giallorosso per Di Francesco nel tridente d’attacco. Inzaghi ritroverà Brozovic ma resta il forte ballottaggio con Asllani. Anche De Vrij sarà regolarmente a disposizione per la trasferta salentina.

Monza-Torino, sabato 13 agosto ore 20.45

MONZA (3-5-2): Cragno; Marlon, Ranocchia, Mari; Birindelli, Ciurria, Sensi, Valoti, Carlos Augusto; Caprari, Mota. All. Stroppa

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic Savic V; Adopo, Djidji, Rodriguez; Singo, Ricci, Linetty, Aina; Radonjic, Miranchuk; Sanabria. All. Juric

  • LE ULTIMISSIME DAI CAMPI: Stroppa è intenzionato a lanciare dall’inizio il neo acquisto Mari. Resta in pole Sensi in cabina di regia, a scapito di Barberis. Possibile l’impiego a gara in corso di Petagna mentre Pessina non è ancora al meglio: ci sarà Ciurria. Emergenza difesa per Juric: uno tra Bayeye e Adopo completerà il terzetto. Senza Vojvoda, sarà Aina a ricoprire l’out di sinistra. A centrocampo, mancherà Lukic, in rotta con la società per il mancato accordo per il rinnovo. Dentro Linetty. Probabile l’esordio dal 1′ minuto di Miranchuk mentre Vlasic partirà dalla panchina, salvo sorprese. Tra i pali, spazio a Milinkovic-Savic V.

Fiorentina-Cremonese, domenica 14 agosto ore 18.30

FIORENTINA (4-3-3): Gollini, Venuti, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Maleh; Ikonè, Jovic, Gonzalez N. All. Italiano

CREMONESE (3-4-1-2): Radu; Sernicola, Vasquez, Chiriches; Ghiglione, Pickel, Escalante, Quagliata; Zanimacchia; Okereke, Ciofani. All. Alvini

  • LE ULTIMISSIME DAI CAMPI: il dubbio maggiore di Italiano risiede in attacco. Jovic è il candidato numero 1 a guidare l’attacco viola. Sulla mediana, Amrabat sta vincendo il ballottaggio con Mandragora. In difesa, da segnalare lo stop di Igor (dentro Martinez Quarta) e Dodo in ritardo di condizione. Pronto Venuti ad agire a destra. Alvini giungerà a Firenze senza l’indisponibile Ascacibar. Dentro Pickel a centrocampo mentre in attacco, Ciofani ha sorpassato Tsadjout. Escalante partirà dall’inzio al posto dell’indisponibile Castagnetti, così come Quagliata che sostituirà Valeri

Lazio-Bologna, domenica 14 agosto ore 18.30

LAZIO (4-3-3): Maximiano; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Bonifazi; De Silvestri, Dominguez, Schouten, Cambiaso; Soriano, Barrow; Arnautovic. All. Mihajlovic

  • LE ULTIMISSIME DAI CAMPI: ballottaggio tra i pali per la Lazio: Maximiano è in vantaggio su Provedel. Senza lo squalificato Casale, sarà Patric a far coppia con Romagnoli. Luis Alberto c’è e potrebbe partire dall’inizio (ballottaggio con Basic e Vecino). Per Mihajlovic solo un dubbio in avanti: è lotta per una maglia tra Orsolini, Sansone e Barrow con quest’ultimo favorito a giocare dal 1′ minuto.

Salernitana-Roma, domenica 14 agosto ore 20.45

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Pirola, Fazio, Gyomber; Kechrida, Kastanos, Coulibaly L, Vilhena, Sambia; Botheim, Bonazzoli. All. Nicola

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Matic, Spinazzola; Dybala, Zaniolo; Abraham. All. Mourinho

  • LE ULTIMISSIME DAI CAMPI: fioccano gli indisponibili in casa Salernitana, su tutti Bradaric, Bohinen e Radovanovic. A centrocampo è pronto al debutto il neo acquisto Vilhena mentre Candreva si accomoderà inizialmente dalla panchina. In attacco, duello tra Ribery e Botheim per la maglia da titolare con l’attaccante norvegese in vantaggio. Mourinho deve ancora sciogliere le riserve a centrocampo: favoriti Pellegrini e Matic su Cristante e Wijnaldum. Dietro la punta Abraham, agiranno Dybala e Zaniolo.

Spezia-Empoli, domenica 14 agosto ore 20.45

SPEZIA (3-5-2): Dragowski; Caldara, Nikolaou, Hristov; Gyasi, Sala, Bourabia, Bastoni S., Reca; Verde, Nzola. All. Gotti

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario, Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Henderson, Marin, Bandinelli; Bajrami; Destro, Cambiaghi. All. Zanetti

  • LE ULTIMISSIME DAI CAMPI: scalpita il neo acquisto Dragowski: possibile l’impiego dal 1′ minuto del portiere polacco, a scapito di Zoet. Privo di Amian, giocherà Hristov mentre a centrocampo, scatta il giallo Maggiore: nuova esclusione in arrivo per il capitano spezzino. Anche Kiwior è al centro di voci di mercato con Gotti intenzionato a relegarlo in panchina. Ultimi nodi da sciogliere per Zanetti, in particolare in attacco con Cambiaghi favorito su Lammers e Destro su Satriano.

Verona-Napoli, lunedì 15 agosto ore 18.30

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Gunter, Coppola D; Faraoni, Ilic, Tameze, Lazovic; Barak, Lasagna; Henry. All. Cioffi

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim Min-Jae, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia . All. Spalletti

  • LE ULTIMISSIME DAI CAMPI: chi prenderà il posto di Ceccherini? Cioffi potrebbe lanciare dall’inizio il giovane Coppola, in leggero vantaggio su Amione e Magnani. Nessun dubbio a centrocampo e in attacco per l’allenatore scaligero. Spalletti è pronto ad adottare il 4-3-3 per sorprendere il Verona. Dentro il coreano Kim al centro della difesa mentre Zielinski arretrerà a centrocampo. Out Fabian Ruiz e Politano.

Juventus-Sassuolo, lunedì 15 agosto ore 20.45

JUVENTUS (3-5-1-1): Perin; Danilo, Bonucci, Bremer; Cuadrado, Zakaria, Locatelli, Fagioli, Kostic; Di Maria; Vlahovic. All. Allegri

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Muldur, Ayhan, Ferrari, Kyriakopoulos; Frattesi, Henrique M, Thorstvedt; Berardi, Pinamonti, Ceide. All. Dionisi

  • LE ULTIMISSIME DAI CAMPI: senza Pogba e lo squalificato Rabiot, Allegri schiererà il giovane Fagioli. Kostic sarà già a disposizione di Allegri e partirà dal 1’minuto nel centrocampo a 5. Di Maria agirà dietro la punta Vlahovic. Dionisi arriverà a Torino privo di Traore e Lopez. Favorito Matheus Henrique a prendere il posto del francese. Verrà subito impiegato il neo acquisto Pinamonti mentre a sinistra, è lotta per una maglia tra Ceide, Alvarez e Raspadori (distratto dalle voci di mercato)

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!