Consigli Fantacalcio | I Top per reparto della 1^ giornata

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Consigli Fantacalcio 1^ giornata – In questo veekend ripartirà finalmente il campionato di Serie A. Alla prima giornata tutte le big vorranno partire bene ed iniziare a racimolare punti.

Dieci gare tutte da seguire, ma anche tanti consigli da fornire al fantacalcio. Andiamo allora a scoprire i giocatori suggeriti per questo turno di Serie A e i nostri consigli al fantacalcio della 38^ giornata, per trovare qualche idea utile per il classico bonus. Se avete altre incertezze, consultate tutti i consigliati e le probabili formazioni di giornata.

Questa settimana abbiamo scelto cinque giocatori per ruolo. Tutti elementi che a nostro parere vanno assolutamente schierati in questo primo turno di Serie A. Noi ci abbiamo provato, non vi resta che lasciarvi trascinare dai nostri consigli!

Consigli fantacalcio 1^ giornata, la Top 5 per reparto di FantaMaster

www.imagephotoagency.it

Attaccanti

Lukaku (Inter)

Il belga vorrà presentarsi bene ai suoi tifosi e potrebbe addirittura trovare una marcatura multipla, oltre a grandi giocate e strappi tipici del giocatore belga. L’obiettivo è chiaro, Lukaku vuole classifica cannonieri e scudetto.

Vlahovic (Juventus)

Il serbo, assisitito da due giocatori come Cuadrado e Di Maria, potrebbe subito partire con il +3. quest’anno è sicuramente da tenere d’occhio in ottica calci piazzati: l’anno scorso il rigorista designato era Dybala, ma quest’anno potrebbe toccare a lui.

Leao (Milan)

I Campioni d’Italia debuttano davanti ai loro tifosi, quale occasione per riprendere il cammino da dove lo si è lasciato la scorsa stagione? Discorso valido anche pe l’MVP dello scorso campionato che va assolutamente schierato.

Osimhen (Napoli)

Il Napoli, privo dei suoi leader carismatici, si appoggerà sul talento nigeriano per cercare di confermare il piazzamento Champions e puntare magari più in alto. A Verona sarà una partita complessa, ma Osimhen con la sua velocità potrebbe mettere in crisi i difensori.

Immobile (Lazio)

Il capocannoniere della scorsa stagione è alla caccia della riconferma: contro il Bologna ha tutte le carte in regola per dimostrare il proprio valore e mettere a segno le prime reti stagionali. Oltre a questo è molto abile negli spazi e saprà sfruttare gli ultimi scampoli di partita.

Centrocampisti

www.imagephotoagency.it

Tonali (Milan)

Torna da Campione d’Italia davanti ai suoi tifosi con la sua maglia del cuore: ci sono tutte le premesse per una grande paritita con magari un bonus allegato.

Di Maria (Juventus)

La prima allo Stadium per l’argentino: l’avversario non è di quelli insuperabili e non è dunque escluso che possa far innamorare da subito i suoi tifosi con le sue giocate e le sue accelerazioni. Da schierare assolutamente.

Calhanoglu (Inter)

Calhanoglu, dopo la scorsa ottima stagione si è guadagnato la riconferma da parte dei fantallenatori. Ottimo a battere i calci piazzati, va schierato in attesa che da un suo fendente possa nascere un gol.

Bonaventura (Fiorentina)

Dopo la conquista dell’Europa, la Fiorentina riparte per riconfermarsi come squadra competitiva e da tenere d’occhio per la corsa alla Champions League. Bonaventura, in particolare, dopo le prestazioni della scorsa stagione vuole confermarsi e contro una neopromossa potrebbe trovare bonus importanti.

Sabiri (Sampdoria)

Dopo l’ottimo precampionato in cui ha mostrato personalità da vendere ed ha messo a referto gol da cineteca, il centrocampista blucerchiato è uno da schierare. La partita contro l’Atalanta non è tra le più facili, ma può sorprendere.

Difensori

www.imagephotoagency.it

Theo Hernandez (Milan)

Top assoluto nel suo ruolo, negli spazi che si creeranno nel finale di partita potrebbe farla da padrone e trovare un gol o un assist che potrebbe regalare punti importanti al fantacalcio.

Dumfries (Inter)

L’anno scorso è stata una stagione in crescendo per lui: non era partito da titolare, ma con il tempo si è guadagnato i galloni. Proprio per questo vorrà dimostrare a tecnico e tifosi di essere una certezza ed in più una delle azioni classiche dell’Inter di Inzaghi è il cross del quinto di centrocampo sull’altro quinto che insacca. Potrebbe portare quindi gol o assist.

Bonucci (Juventus)

Servirà una prestazione da leader assoluto, specie dopo la partenza di Chiellini e De Ligt. La fascia di capitano lo ha responsabilizzato e chissà che non possa trovare un gol da calcio d’angolo o una delle sue sventagliate classiche.

Di Lorenzo (Napoli)

Anche per lui sarà la prima da capitano: negli scorsi giorni le sue parole hanno caricato l’ambiente e tutti si aspettano una prestazione da leader. Non è escluso che, per la gioia di Spalletti, questa possa arrivare e zittire gli scettici sulle mosse di mercato degli azzurri.

Udogie (Udinese)

Il terzino italiano è chiamato alla stagione della riconferma, dopo un ottimo impatto. Udogie giocherà in un ambiente difficile come San Siro, ma con la sua personalità potrebbe disputare una buona gara e infastidire magari Davide Calabria.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!