Leghe FantaMaster
Home » Probabili Formazioni » ⚽ Probabili formazioni 26^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

⚽ Probabili formazioni 26^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

Probabili formazioni 26 giornata – Archiviato il 25° turno di Serie A, spazio alla 26^ giornata, la quale prenderà il via con la sfida tra Bologna-Verona, match in programma venerdì sera alle ore 20:45. A seguire spazio i match di sabato tra Sassuolo-Empoli, Salernitana-Monza e Genoa-Udinese.

La Juventus ospiterà il Frosinone dopo il deludente pareggio contro il Verona nella 25^ giornata. Spicca la supersfida di domenica sera tra Milan-Atalanta, mentre chiuderanno la 26^ giornata i due posticipi di lunedì tra Roma-Torino e Fiorentina-Lazio.

ATTENZIONEa differenza delle probabili formazioni consultabili sulla nostra app gratuita, in questo articolo troverete le probabili scelte degli allenatori basate sulle previsioni dei nostri esperti che attraverso le proprie fonti raccolgono per voi tutte le indiscrezioni. Consulta anche l’articolo degli infortunati e indisponibili e dei giocatori squalificati.

Kit fantacalcio 26^ giornata

Probabili formazioni 26^ giornata Serie A 2023/2024

Bologna-Verona (venerdì, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Beukema, Calafiori, Kristiansen; El Azzouzi, Freuler; Orsolini, Ferguson, Saelemaekers; Zirkzee

VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Magnani, Dawidowicz, Cabal; Duda, Serdar; Suslov, Folorunsho, Lazovic; Noslin

📌 ULTIME DAI CAMPI: ballottaggio serrato tra Calafiori e Lucumì con il primo in leggero vantaggio sul secondo. Thiago Motta scioglierà i dubbi solamente poche ore prima della gara. El Azzouzi sarà preferito a Fabbian e farà coppia con Freuler in mezzo al campo. Pochi dubbi anche in casa Verona: tutto confermato in difesa, mentre in attacco Noslin agirà da centravanti: solo panchina per Swiderski.

Sassuolo-Empoli (sabato, ore 15:00)

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Pedersen, Erlic, Viti, Doig; Henrique, Boloca; Bajrami, Thorstvedt, Laurienté; Pinamonti

EMPOLI (3-4-2-1): Caprile; Walukiewicz, Ismajli, Luperto; Bereszynski, Marin, Maleh, Cacace; Zurkowski, Cambiaghi; Cerri

📌 ULTIME DAI CAMPI: nel Sassuolo, Erlic riprenderà posto al centro della difesa dopo aver smaltito il leggero infortunio. Boloca sarà preferito a Lipani. Tutto confermato in attacco, ancora out Berardi. Nell’Empoli, Cerri potrebbe trovare spazio dal primo minuto nonostante l’ottimo periodo di forma di Niang.

Salernitana-Monza (sabato, ore 18:00)

SALERNITANA (4-3-2-1): Ochoa; Zanoli, Boateng, Manolas, Bradaric; Maggiore, Coulibaly, Basic; Kastanos, Candreva; Weissman

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Marì, Carboni.A; Birindelli, Pessina, Gagliardini, Zerbin; Mota, Colpani; Djuric

📌 ULTIME DAI CAMPI: Liverani dovrà fare i conti con alcuni acciaccati. Linea difensiva a quattro con Manolas e Boateng al centro della retroguardia e Zanoli e Bradaric sugli esterni. Weissman si candida per una maglia da titolare. Nel Monza ballottaggio serrato tra Zerbin e V.Carboni, con l’ex Napoli il leggero vantaggio. In caso di titolarità di V.Carboni, Mota slitterebbe nel ruolo di esterno sinistro a tutta fascia. Djuric resta favorito su Colombo per il ruolo di centravanti.

Genoa-Udinese (sabato, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

GENOA (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Vasquez; Sabelli, Malinovskyi, Badelj, Frendrup, Messias; Gudmundsson, Retegui

UDINESE (3-5-1-1): Okoye; Perez, Giannetti, Kristensen; Ehizibue, Samardzic, Walace, Lovric, Zemura; Thauvin; Lucca

📌 ULTIME DAI CAMPI: tutto confermato in casa Genoa. Gilardino potrebbe schierare Messias nel ruolo di esterno sinistro con Malinovskyi nuovamente titolare nella posizione di mezz’ala. Per il resto, tutto confermato. Pochi dubbi anche in casa Udinese, con Thauvin favorito sull’acciaccato Pereyra.

Juventus-Frosinone (domenica, ore 12:30)

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Rugani; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, Kostic; Chiesa, Vlahovic

FROSINONE (4-3-3): Turati; Lirola, Monterisi, Okoli, Valeri; Mazzitelli, Barrenechea, Gelli; Soulé, Kaio Jorge, Harroui

📌 ULTIME DAI CAMPI: prove di tridente per Allegri, ma la sensazione è che il tecnico bianconero, almeno inizialmente, si affiderà al solito 3-5-2. Rugani sarà preferito ad Alex Sandro nel ruolo di centrale sinistro. Per il resto tutto confermato. Attenzione al solito ballottaggio offensivo tra Chiesa e Yildiz, con l’ex Fiorentina leggermente favorito. Qualche dubbio anche per Di Francesco. In difesa possibile maglia da titolare per Valeri sulla fascia sinistra. A centrocampo spazio per Gelli, Barrenechea e Mazzitelli, mentre Harroui dovrebbe avanzare in posizione di esterno sinistro d’attacco. L’ex Sassuolo resta in vantaggio su Seck.

Cagliari-Napoli (domenica, ore 15:00)

CAGLIARI (4-3-1-2): Scuffet; Zappa, Mina, Dossena, Augello; Nandez, Makoumbou, Gaetano; Viola; Luvumbo, Lapadula

NAPOLI (4-3-3): Meret; Mazzocchi, Rrahmani, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Traorè; Lindstrom, Osimhen/Simeone, Kvaratskhelia

📌 ULTIME DAI CAMPI: Ranieri potrebbe affidarsi alla difesa a quattro, ma attenzione all’interpretazione del modulo, il quale potrebbe trasformarsi in un 3-4-1-2 in fase di possesso. Zappa sarà confermato nel ruolo di terzino destro, mentre Augello agirà da esterno sinistro dopo aver vinto il ballottaggio con Azzi. In attacco Viola darà sostegno all’azione offensiva di Lapadula e Luvumbo. In casa Napoli: out Di Lorenzo per squalifica, al suo posto pronto Mazzocchi. Traorè sarà preferito a Cajuste e Zielinski, mentre Lindstrom resta in leggero vantaggio su Politano. Da valutare le condizioni di Osimhen, colpito da uno stato influenzale.

Lecce-Inter (domenica, ore 18:00)

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Touba, Gallo; Kaba, Ramadani, Oudin; Almqvist, Krstovic, Banda

INTER (3-5-2): Audero; Pavard, de Vrij, Carlos Augusto; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Frattesi, Dimarco; Sanchez, Lautaro Martinez

📌 ULTIME DAI CAMPI: D’Aversa si affiderà a Touba al posto dello squalificato Pongracic. In attacco spazio al ritorno di Banda dal primo minuto dopo il recente infortunio, mentre Krstovic dovrebbe spuntarla su Piccoli. Qualche dubbio in casa Inter: Sommer non ci sarà, mentre Carlos Augusto potrebbe concedere un turno di riposo a Bastoni. Scalpita anche Frattesi, pronto a insidiare la titolarità di Mkhitaryan o Barella. Sanchez in pole su Arnautovic per prendere il posto dell’infortunato Thuram.

Milan-Atalanta (domenica, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Thiaw, Gabbia, Theo Hernandez; Bennacer, Reijnders; Pulisic, Loftus Cheek, Leao; Giroud

ATALANTA (3-4-2-1): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Holm, de Roon, Ederson, Zappacosta; Miranchuk, Koopmeiners; De Ketelaere

📌 ULTIME DAI CAMPI: Pioli ritroverà Tomori e Kalulu, ma difficilmente partiranno subito titolari. In difesa spazio per Florenzi sulla fascia destra, il quale prenderà il posto di Calabria, attualmente fermo ai box. Tutto confermato in attacco. Qualche dubbio in casa Atalanta: Zappacosta resta in vantaggio su Ruggeri, mentre Miranchuk (o Pasalic) dovrebbe partire ancora una volta titolare a discapito di Scamacca.

Roma-Torino (lunedì, ore 18:30)

ROMA (4-3-3): Svilar; Kristensen, Mancini, Huijsen, Angelino; Pellegrini, Paredes, Cristante; Dybala, Lukaku, El Shaarawy

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic Savic; Djidji, Lovato, Masina; Bellanova, Linetty, Ricci, Lazaro; Vlasic; Pellegri, Zapata

📌 ULTIME DAI CAMPI: pochi dubbi in casa Roma. Nessun allarme per Pellegrini, il quale sarà a completa disposizione di De Rossi. Sulla fascia destra Kristensen sarà preferito a Karsdorp, mentre Dybala, Lukaku ed El Shaarawy formeranno il tridente offensivo. Tutto confermato anche in casa Torino: ancora out Buongiorno, al suo posto spazio per Lovato. Linetty resta in vantaggio su Ilic per un posto in mezzo al campo.

Fiorentina-Lazio (lunedì, ore 20:45)

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Faraoni, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Duncan, Mandragora; Nico Gonzalez, Beltran, Ikonè; Belotti

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Marusic; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Isaksen, Immobile, Felipe Anderson

📌 ULTIME DAI CAMPI: pochi dubbi per Italiani: Faraoni favorito su Kayode. A centrocampo spazio per la coppia Duncan-Mandragora, mentre in attacco Ikonè resta favorito su Sottil. Beltran agirà da trequartista centrale, ancora panchina per Bonaventura. In casa Lazio: out Gila per squalifica, al suo posto pronto Casale. Non filtra ottimismo per il recupero di Zaccagni, confermato Isaksen nel tridente offensivo insieme a Felipe Anderson e Immobile.

Altre notizie

Monza-Atalanta, le ULTIMISSIME: le scelte su Maldini e Zappacosta, Lookman verso la titolarità

Probabili formazioni Monza-Atalanta – Dopo il fischio finale di Salernitana-Fior[...]

Fiorentina, Castrovilli titolare all’improvviso: segnale per il fantacalcio 2024/2025?

Castrovilli fantacalcio – Tra pochi minuti scenderanno in campo Fiorentina e Sal[...]

Bisseck, Carlos Augusto e Buchanan | Inter diversa post Scudetto: occhio per il prossimo fantacalcio

Consigli fantacalcio – Si avvicina sempre di più la festa Scudetto dell’Inter, c[...]

Monza-Atalanta, le ULTIMISSIME: le scelte su Maldini e Zappacosta, Lookman verso la titolarità

Probabili formazioni Monza-Atalanta – Dopo il fischio finale di Salernitana-Fior[...]

Fiorentina, Castrovilli titolare all’improvviso: segnale per il fantacalcio 2024/2025?

Castrovilli fantacalcio – Tra pochi minuti scenderanno in campo Fiorentina e Sal[...]

Bisseck, Carlos Augusto e Buchanan | Inter diversa post Scudetto: occhio per il prossimo fantacalcio

Consigli fantacalcio – Si avvicina sempre di più la festa Scudetto dell’Inter, c[...]