Home » Probabili Formazioni » Probabili formazioni 34^ giornata + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME DAI CAMPI

Probabili formazioni 34^ giornata + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME DAI CAMPI

Probabili formazioni 34^ giornata – Dopo la 33^ giornata ricca di colpi di scena, spazio al prossimo 34° turno di Serie A. Occhio alle vostre scelte di formazione: consultate il nostro kit consigli e ultimissime dai campi per restare aggiornati in maniera costanza e scegliere la miglior formazione per affrontare al meglio questa giornata di campionato.

Tante le novità, ultimissime e indiscrezioni: le probabili formazioni e ultimissime dai campi saranno fondamentali anche per i consigli fantacalcio di questo turno. ATTENZIONE: A differenza delle probabili formazioni consultabili sulla nostra app gratuita, in questo articolo troverete le probabili scelte degli allenatori basate sulle previsioni dei nostri esperti che attraverso le proprie fonti raccolgono per voi tutte le indiscrezioni. Consulta anche l’articolo degli infortunati e indisponibili e dei giocatori squalificati.

KIT fantacalcio 34^ giornata

Probabili formazioni 34^ giornata Serie A 2022/2023

Milan-Lazio (sabato, ore 15:00)

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Messias, Bennacer, Leao; Giroud

LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic Savic, Marcos Antonio, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: ancora qualche dubbio per Pioli, il quale potrebbe affidarsi ai titolarissimi dopo il passo falso contro la Cremonese (a prescindere dall’imminente impegno in Champions League contro l’Inter). Ballottaggio Kjaer-Kalulu in difesa, mentre in attacco Leao e Giroud dovrebbero partire dal 1′. Nella Lazio torna Romagnoli, a centrocampo da valutare il recupero di Cataldi e Marcos Antonio. In caso di doppio forfait, compreso quello di Vecino, sarà Basic ad agire in posizione di regista. Da monitorare la situazione Zaccagni, se non dovesse farcela spazio per Pedro.

Roma-Inter (sabato, ore 18:00)

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Cristante, Ibanez; Zalewski, Bove, Matic, Spinazzola; Solbakken, Pellegrini; Abraham

INTER (3-5-2): Onana; Darmian, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Correa, Lukaku

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: emergenza totale per Mourinho, il quale potrebbe arretrare Cristante in difesa con Bove e Matic in mezzo al campo. Dybala partirà ancora dalla panchina, mentre Solbakken e Pellegrini agiranno a sostegno di Abraham. Poche novità anche nell’Inter: Acerbi ancora titolare, a centrocampo Calhanoglu più di Brozovic, mentre in attacco ci sarà spazio per la coppia Correa-Lukaku.

Cremonese-Spezia (sabato, ore 20:45)

CREMONESE (4-3-1-2): Carnesecchi; Sernicola, Bianchetti, Vasquez, Valeri; Benassi, Galdames, Meitè, Buonaiuto; Ciofani, Okereke

SPEZIA (4-3-3): Dragowski; Amian, Ampadu, Nikolaou, Reca; Bourabia, Ekdal, Bastoni; Verde, Shomurodov, Gyasi.

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: possibile chance dal 1′ per Benassi, mentre in attacco non ci sarà Dessers (fortemente in dubbio), al suo posto ballottaggio Ciofani/Felix. Confermato Okereke. Nello Spezia tutto confermato rispetto alla sfida della 33^ giornata. Resta da sciogliere il ballottaggio tra Agudelo-Verde, con il secondo in vantaggio sul primo.

Atalanta-Juventus (domenica, ore 12:30)

www.imagephotoagency.it

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Scalvini, Djimsiti; Zappacosta, Koopmeiners, De Roon, Maehle; Pasalic, Muriel; Zapata

JUVENTUS (3-5-2): Szczensy; Danilo, Bremer, Alex Sandro, Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Iling Junior, Di Maria, Vlahovic

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: Gasperini dovrebbe recuperare Sportiello e lanciarlo tra i titolari al posto di Musso. In attacco quasi certo lo stop di Hojlund: il tecnico atalantino confermerà Pasalic-Muriel alle spalle di Zapata. Solo panchina per Boga. Nella Juventus ballottaggio serrato tra Bonucci e Alex Sandro, con il brasiliano che parte da favorito vista la rifinitura. Locatelli e Rabiot torneranno titolare. Iling Junior favorito, a sorpresa, su Kostic. Di Maria potrebbe avere la meglio su Chiesa per affiancare Vlahovic in attacco.

Torino-Monza (domenica, ore 15:00)

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic Savic V; Gravillon, Djidji, Buongiorno; Lazaro, Ricci, Ilic, Rodriguez; Miranchuk, Vlasic; Sanabria

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Marlon, Marì, Caldirola; Ciurria, Pessina, Rovella, Augusto; Colpani, Caprari; Mota

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: stop per Schuurs, al suo posto Gravillon con Djidji e Buongiorno. Lazaro prenderà il posto di Singo sulla fascia destra, mentre Vojvoda insidierà Rodriguez per il ruolo di esterno sinistro, nonostante lo svizzero sia in vantaggio. Sanabria confermato unica punta. Nel Monza possibile chance da titolare per Marlon dopo le ultime vicissitudini di Izzo, il quale potrebbe osserva un turno di riposo. Per il resto tutto confermato: Sensi potrebbe insidiare la titolarità di Colpani.

Napoli-Fiorentina (domenica, ore 18:00)

www.imagephotoagency.it

NAPOLI (4-3-3): Gollini; Bereszyński, Juan Jesus, Ostigard, Olivera; Gaetano, Lobotka, Zielinski; Politano, Simeone, Raspadori

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Igor, Biraghi; Amrabat, Mandragora; Nico Gonzalez, Bonaventura, Ikonè; Jovic

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: punto interrogativo in casa Napoli. Possibile ampio turnover per mister Spalletti, allenatore che potrebbe lasciare fuori diversi titolari, come Osimhen e Kvaratskhelia. Nella Fiorentina recuperato Amrabat, sulla trequarti Bonaventura insidierà la titolarità di Barak. Sugli esterni Ikonè e Nico Gonzalez saranno preferiti a Sottil e Saponara. A rischio la titolarità di Cabral, avanza Jovic in attacco.

Lecce-Verona (domenica, ore 20:45)

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Umtiti, Gallo; Blin, Hjulmand, Oudin; Strefezza, Ceesay, Di Francesco

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Coppola, Hien, Magnani; Faraoni, Tameze, Abildgaard, Depaoli; Verdi, Lazovic; Gaich

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: Baroni confermerà in parte lo stesso undici sceso in campo contro la Juventus. Occhio, però, al possibile recupero di Gendrey sulla fascia destra: in questo caso Baschirotto tornerebbe al centro della difesa con Romagnoli out dai titolari. Oudin insidierà la titolarità di Maleh, mentre Strefezza torna titolare, con Di Francesco sull’altra corsia. Pochi dubbi anche nel Verona: Coppola sembra favorito su Dawidowicz, Duda resta in forte ballottaggio con Abildgaard, mentre Gaich sarà preferito ancora a Djuric.

Empoli-Salernitana (lunedì, ore 18:30)

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Ebuehi, Ismajli, Luperto, Parisi; Grassi, Marin, Akpa Akpro; Baldanzi; Cambiaghi, Caputo

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Lovato, Daniliuc, Pirola; Sambia, Bohinen, Coulibaly, Mazzocchi; Maggiore, Kastanos; Dia

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: dopo il successo contro il Bologna, Zanetti potrebbe confermare gran parte dell’undici della sfida contro i rossoblù. Luperto sarà preferito a Walukiewicz, mentre Grassi si candida per una maglia da 1′. In attacco confermati Cambiaghi-Caputo, difficilmente Zanetti promuoverà uno tra Satriano o Piccoli. Nella Salernitana out Gyomber, dentro Lovato. Sambia prenderà il posto di Bradaric, con Mazzocchi traslocato a sinistra. Maggiore e Kastonos agiranno a ridosso di Dia.

Udinese-Sampdoria (lunedì, ore 18:30)

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; Becao, Bijol, Perez; Ebosele, Samardzic, Walace, Lovric, Zeegelaar, Pereyra; Beto

SAMPDORIA (3-4-2-1): Ravaglia; Gunter, Nuytinck, Murillo; Zanoli, Rincon, Winks, Augello; Lammers, Cuisance; Gabbiadini

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: Sottil potrebbe recuperare Beto dal 1′, ma le condizioni dell’attaccante portoghese saranno valutate nei prossimi giorni. Dentro Zeegelaar al posto dell’infortunato Udogie, mentre in attacco Nestorowski scalpita in caso di forfait di Beto. Tutto confermato nella Sampdoria: è tornato Djuricic, ma ad avere la meglio potrebbe essere comunque Cuisance.

Sassuolo-Bologna (lunedì, ore 20:45)

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Erlic, Tressoldi, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez, Henrique; Berardi, Defrel, Laurientè

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Lucumi, Sosa, Cambiaso; Schouten, Dominguez; Orsolini, Ferguson, Barrow; Arnautovic

  • ULTIMISSIME DAI CAMPI: Maxime Lopez tornerà in cabina di regia, mentre Defrel sarà confermato al centro dell’attacco al posto dello squalificato Pinamonti. Nel Bologna ancora spazio per Cambiaso, Sosa dovrebbe sostituire Soumaoro. Attenzione alla possibilità di rivedere tra i titolari Arnautovic, attaccante che prenderebbe il posto di Zirkzee.

Altre notizie

🔥 Consigli fantacalcio | 5 giocatori da rilanciare nella 26^ giornata

Consigli fantacalcio – Fase di avvicinamento alla 26^ giornata di Serie A.[...]

Probabili formazioni Genoa-Udinese: Malinovskyi più di Messias, panchina per Ebosele

Probabili formazioni Genoa-Udinese – Nella giornata di sabato 24 febbraio [...]

Probabili formazioni Salernitana-Monza: esordio per Manolas, Di Gregorio confermato

Probabili formazioni Salernitana-Monza – Nella giornata di sabato 24 febbr[...]

🔥 Consigli fantacalcio | 5 giocatori da rilanciare nella 26^ giornata

Consigli fantacalcio – Fase di avvicinamento alla 26^ giornata di Serie A.[...]

Probabili formazioni Genoa-Udinese: Malinovskyi più di Messias, panchina per Ebosele

Probabili formazioni Genoa-Udinese – Nella giornata di sabato 24 febbraio [...]

Probabili formazioni Salernitana-Monza: esordio per Manolas, Di Gregorio confermato

Probabili formazioni Salernitana-Monza – Nella giornata di sabato 24 febbr[...]