Home » Consigli Fantacalcio » Consigli fantacalcio | TUTTI I CONSIGLIATI per la 34^ giornata

Consigli fantacalcio | TUTTI I CONSIGLIATI per la 34^ giornata

Consigli fantacalcio 34^ giornata – Tutto pronto per la 34^ giornata di Serie A. Prima di valutare le vostre idee e strategie, date uno sguardo anche alle probabili formazioni le quali potrebbero risolvere alcuni vostri dubbi, incertezze e valutazioni sui possibili ballottaggi di giornata. Con questo articolo vi forniremo tutti i consigli di giornata per affrontare al meglio il vostro avversario. Top, flop e possibili scommesse sul quale investire con decisione e coraggio.

Consigli fantacalcio 34^ giornata: top, flop e scommesse

Milan-Lazio (sabato, ore 15:00)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Rebic: Pioli potrebbe concedergli un’occasione da titolare considerando il potenziale turnover con vista Champions. Ci aspettiamo un impatto decisivo sul match. Si può schierare, soprattutto per chi ama il rischio.
  • Maignan: garanzia e affidabilità, va schierato perchè la Lazio calcia spesso in porta e le sue parate potrebbero far lievitare il suo voto in pagella, aspetto fondamentale per il modificatore di difesa.
  • Romagnoli: attenzione allo “scherzo dell’ex”. Il centrale difensivo, dal “dente avvelenato”, potrebbe tenere a bada l’attacco dei padroni di casa, e occhio ai suoi inserimenti e abilità nelle palle inattive.
  • Luis Alberto: fantasia, geometrie e qualità. Costanza di rendimento e uomo-assist. Va schierato perchè a prescindere dai bonus impatterà con forte decisione sul match.

FLOP

  • Giroud: da escludere solamente per un discorso di turnover. Considerati i suoi leggeri acciacchi fisici, Pioli potrebbe escluderlo nuovamente dai titolari in vista del match di Champions League contro l’Inter.
  • Diaz: stesso discorso fatto per Giroud, soprattutto perchè il fantasista spagnolo non ha riposato neanche nel turno infrasettimanale contro la Cremonese. Ora potrebbe toccare a lui. Potete schierarlo titolare, ma copritevi con un centrocampista titolare pronto a subentrare.
  • Milinkovic Savic: condizione fisica non ottimale e rendimento altalenante. Si può evitare perchè potrebbe incappare in un pomeriggio storto. Occhio ai possibili malus.
  • Casale: da evitare. La velocità dell’attacco rossonero, e l’inserimento dei centrocampisti, potrebbero complicare la sua partita. Da schierare solamente in caso di stretta necessità.

SCOMMESSE

  • Origi: nuova chance da titolare. La sensazione è che potrebbe sfruttare al meglio questa nuova occasione. Se amate il rischio, schieratelo.
  • Basic: come già accaduto contro il Sassuolo, il centrocampista biancoceleste potrebbe subentrare in campo nella ripresa e incidere sul match.

Roma-Inter (sabato, ore 18:00)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Solbakken: considerate le condizioni precarie di Dybala, non è escluso che Mourinho possa concedergli una nuova chance da titolare. Forsa fisico e tiro dalla distanza: e se fosse lui la rivelazione del match dell’Olimpico? Rischiate: schieratelo!
  • Mancini: emergenza difensiva totale in casa giallorossa. L’ex Atalanta rappresenterà il perno della retroguardia capitolina, ma va schierato perchè l’Inter potrebbe patire la sua abilità nel gioco aereo sui calci piazzati.
  • Correa: chance da titolare in vista dell’abbondante turnover. L’argentino ha ritrovato serenità, forma fisica e fiuto del gol. Va schierato senza particolari problemi, soprattutto perchè il Tucu respirerà aria di derby.
  • Bastoni: ottimo per il modificatore di difesa, e attenzione anche ai suoi cross dal versante mancino. Va schierato.

FLOP

  • Dybala: potrebbe tornare nell’elenco dei convocati per uno spezzo di gara nel finale. Escludetelo perchè non ha senso schierarlo, soprattutto a pochi giorni dal match di Europa League.
  • Pellegrini: bocciatelo. Potrebbe riscontrare enormi difficoltà di fronte alla difesa nerazzurra. Condizioni fisiche non al 100%, quindi se avete alternative in panchina potete valutarle.
  • Lautaro Martinez: perchè escluderlo? Difficilmente partirà titolare in vista della sfida di Champions League contro il Milan. Potrebbe impattare sul match anche in soli 15 minuti, ma il rischio concreto è che possa subentrare in campo per poco tempo vanificando le opportunità bonus di un attaccante. Se avete alternative valide in panchina si può escludere.
  • Barella: malus dietro l’angolo e non è escluso anche un potenziale turno di riposo dopo le fatiche delle ultime settimane. Evitatelo.

SCOMMESSE

  • Zalewski: potrebbe spingere costantemente sulla fascia destra e occhio anche i suoi inserimenti. Ci aspettiamo un match da protagonista.
  • Bellanova: Inzaghi potrebbe affidargli una maglia da titolare o chiamarlo in causa nel corso della ripresa. Corsa, temperamento e attenzione anche agli ottimi cross al veleno. Si può schierare, ma tutelatevi con un difensore titolare come 5°-6° slot.

Cremonese-Spezia (sabato, ore 20:45)

TOP

  • Okereke: un gol pesantissimo nell’ultimo turno di campionato contro il Milan, il settimo stagionale. La Cremonese, così come i fantallenatori, avranno bisogno dei suoi bonus per ambire a traguardi importanti e contro una difesa non propriamente imperforabile come quella dello Spezia, i numeri potrebbero migliorare.
  • Valeri: uno degli uomini più qualitativi nella rosa di Ballardini, tra i migliori dei grigiorossi da scegliere al fantacalcio. Il difensore, in stagione ha regalato 2 gol e 3 assist e con le sue sovrapposizioni, potrebbe nuovamente rendere felici i fantallenatori.
  • Gyasi: finalmente il ritorno al gol, arrivato in una partita delicatissima come quella contro l’Atalanta. L’attaccante bianconero, insieme ai suoi compagni di squadra, avrà il compito di tirare fuori lo Spezia da una situazione molto complessa e lo dovrà fare a suon di bonus.
  • Bastoni: nonostante qualche infortunio, il calciatore dei liguri ha comunque portato un buon contributo, con 2 gol e 3 assist stagionali. In una partita dove potrebbe trovare spazi tra la difesa grigiorossa, i suoi numeri potrebbero essere destinati a migliorare

FLOP

  • Difesa Cremonese: bocciate in blocco la difesa grigiorossa, spesso portatrice di malus ed insufficienze. Difficilmente saranno loro a svoltare la vostra giornata fantacalcistica.
  • Shomurodov: si pensava che l’avventura allo Spezia potesse rilanciare l’ex giallorosso. Eppure, l’attaccante uzbeco ha trovato appena 1 gol in 17 presenze, confermando ancora una volta una stagione flop.
  • Centrocampo Spezia: Ekdal e Bourabia non sembrano rappresentare la giusta soluzione delle scelte da fare a centrocampo. La fantamedia di entrambi è al di sotto della sufficienza e, difficilmente migliorerà nella sfida contro la Cremonese.

SCOMMESSE

  • Carnesecchi: un portiere dalle enormi qualità e da futuro da possibile top-player. Nonostante non venga sempre aiutato dalla sua difesa, l’estremo difensore dei grigiorossi apporta spesso il suo contributo con parate salva risultato. Chissà che nella prossima giornata non possa arrivare un clean-sheet.
  • Verde: uno degli uomini dalle maggiori qualità a disposizione di mister Semplici. A lui e a Gyasi spetterà il compito di affondare la Cremonese, cercando di portare anche qualche +3 al fantacalcio. Scommetteteci!

Atalanta-Juventus (domenica, ore 12:30)

TOP

  • Koopmeiners: uno dei migliori centrocampisti per rendimento in questa stagione. L’olandese si conferma insostituibile, anche nei big match come quello contro la Juventus. I 7 gol e 4 assist messi a referto, fanno di lui un calciatore insostituibile.
  • Zapata: il feeling con il gol quest’anno si è fatto complicato, tanto che ne ha messi a segno solo 2. Il colombiano però, ogni volta che ha giocato contro la Juventus, ha dimostrato di saper essere pericoloso e pungente.
  • Rabiot: un altro centrocampista dalla stagione incredibile, ricca di bonus che fanno gioire i fantallenatori. Il francese ha già realizzato 8 gol e 3 assist e al momento, non può essere tenuto fuori.
  • Kostic: l’inverso rispetto a Rabiot, per l’esterno bianconero sono arrivati 8 assist e 3 gol in campionato. Un altro giocatore dal bonus facile che, anche nei big match, non può essere tenuto fuori.

FLOP

  • Muriel: nonostante il gol nell’ultima giornata di campionato, il colombiano ha dimostrato di non essere più il calciatore della scorsa stagione. La fantamedia si avvicina di pochissimo alla sufficienza e i bonus scarseggiano. Difficilmente i dati miglioreranno contro i bianconeri.
  • Zappacosta: dopo le due reti consecutive, dovrà arrivare un momento di defezione. L’esterno atalantino potrebbe avere minori compiti di spinta e maggiori di difesa, complice un Kostic che martellerà con continuità la fascia. Attenzione dunque ad eventuali malus.
  • Locatelli: classico centrocampista utilissimo in campo, ma che al fantacalcio oscilla costantemente tra il 5 ed il 6/6,30. In stagione ha portato solo un assist, mentre sono state ben 8 le ammonizioni. Il rischio è quello di nuovi malus in una partita complessa come quella contro l’Atalanta.
  • Bremer: più di Danilo, il difensore ex Torino potrebbe andare in confusione nell’affrontare l’attacco della Dea, forte e con tante soluzioni. Il rischio ammonizione e insufficienza potrebbe essere dietro l’angolo, escludetelo per questa giornata.

SCOMMESSE

  • Pasalic: il croato, a quota 3 gol ed 1 assist stagionali, sta ritrovando continuità tra i titolari. Gasperini è tornato ad affidarsi a lui e lui sta tornando a trovare quella fiducia che gli era mancata ad inizio stagione. Pasalic potrebbe risultare decisivo con le sue giocate, che potrebbero regalare gol o assist.
  • Chiesa: seppur non sia certo di un posto da titolare, Chiesa potrebbe comunque essere lo spacca-match della partita. Anche subentrando, con le sue qualità, l’esterno italiano potrebbe fare felici i fantallenatori che hanno comunque deciso di puntarci.

Torino-Monza (domenica, ore 15:00)

TOP

  • Schuurs: Il difensore olandese ha tutte le caratteristiche giuste per fare bene in questa partita. Le sue prestazioni stanno aumentando sempre di più. Consigliato.
  • Ilic: Le parole di Ivan Juric sono state chiare: “Ilic è dentro lo stile di gioco perché ha già lavorato con me a Verona.” Il centrocampista è valido in tutti gli aspetti del centrocampo.
  • Pessina: Il Monza sta facendo un ottimo campionato, ma per Matteo Pessina non è abbastanza, adesso il calciatore vorrebbe prendersi qualche gioia personale. Riteniamo sia giusto aggiungerlo in questa lista.
  • Caprari: Ha la fiducia di Raffaele Palladino e non dovrà deluderla. Insieme a Dany Mota potrebbe fare scintille nel settore offensivo biancorosso.

FLOP

  • Gravillon: Non entusiasma, spesso è scoordinato e disattento. In questa giornata potrebbe subire parecchio. Fate attenzione!
  • Rodriguez: Spesso le sue basse prestazioni portano ad una frustrazione emotiva tale da fargli commettere diversi errori. Il malus cartellino potrebbe essere uno di questi.
  • Caldirola: In questa stagione ha totalizzato 26 presenze e 1 gol, la sua fantamedia è di 6.02. Quest’ultima sta andando a scemare dopo alcune partite giocate.
  • Sensi: Il centrocampista biancorosso potrebbe partire dalla panchina, l’entrata a gara in corso non è da sottovalutare, ma nemmeno da sopravvalutare così tanto. Per noi è meglio lasciarlo fuori in questa giornata.

SCOMMESSE

  • Vojvoda: Il calciatore è sempre in continuo ballottaggio, ha voglia di incidere e far valere le sue caratteristiche. Crediamo che possa essere una buona scommessa per garantirsi un futuro da titolare irremovibile.
  • Rovella: Il centrocampista ha già siglato una rete in campionato, spesso colpisce in partite caute e riflessive. Per come pronostichiamo il match, questa potrebbe essere una di quelle partite.

Napoli-Fiorentina (domenica, ore 18:00)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Zielinski: Il centrocampista polacco è uno dei perni del centrocampo del Napoli. Alcuni passaggi chiave in fase realizzativa passano da lui. Per noi è consigliato.
  • Lobokta: Quest’ultimo potrebbe fare un’ottima partita contro la Fiorentina di Vincenzo Italiano. Il centrocampo viola soffre calciatori con le caratteristiche fisiche di Lobokta.
  • Milenkovic: Il difensore della Fiorentina potrebbe reggere il confronto con la formazione azzurra. Ci sentiamo di consigliarlo perché potrebbe fare un’ottima partita.
  • Bonaventura: Il centrocampista viola ha un’occasione che non deve sprecare. Ha già dimostrato di saper incidere e dovrà farlo anche in questa giornata.

FLOP

  • Rrahmani: Uno dei possibili flop di questa partita potrebbe essere Rrahmani, quest’ultimo si trova in difficoltà con calciatori veloci e la squadra viola ne possiede abbastanza.
  • Anguissa: Le caratteristiche fisiche di Anguissa potrebbero giocare a sfavore. Un malus cartellino non è da sottovalutare in questa giornata.
  • Mandragora: In 24 presenze ha rimediato 6 ammonizioni e per 9 volte è stato sostituito da Vincenzo Italiano. La sua presenza in campo potrebbe portare anche qualche svantaggio.
  • Barak: E’ assente in termini di bonus dal 27 febbraio 2023, l’ultimo gol contro il Verona nel 3-0. Crediamo che possa peccare contro il Napoli.

SCOMMESSE

  • Simeone: Attenzione a Simeone! Ha giocato qualche spezzone di partita e ha saputo incidere, anche in match importanti. Riteniamo sia una valida scommessa.
  • Jovic: E’ un bel dilemma. In Conference League incide e in campionato fatica. Questa volta potrebbe essere la sua occasione per dimostrare il contrario.

Lecce-Verona (domenica, ore 20:45)

TOP

  • Umtiti: Il centrale francese è pronto a caricarsi sulle spalle i compagni in una sfida che dirà molto sulla lotta salvezza. L’ex Barcellona è chiamato a fare da guida dall’alto della sua esperienza.
  • Di Francesco: L’esterno d’attacco, nonostante le ottime prestazioni in questa stagione, ha messo a referto solamente due reti. C’è bisogno dei suoi gol per la salvezza dei salentini.
  • Doig: Stagione dai due volti per l’esterno scozzese che è stato frenato dagli infortuni nella seconda parte di campionato. Se sta bene, può essere l’uomo in più dell’Hellas in questo finale.
  • Tameze: Il centrocampista camerunese è l’ago della bilancia della formazione di Zaffaroni che non vi rinuncia mai. Chissà che non possa trovare la via del gol in una gara così importante.

FLOP

  • Banda: Tanta buona volontà per il giocatore zambiano, ma scarsa incisività. Se avete di meglio, evitatelo.
  • Gonzalez: In una gara che si prospetta tra le più combattute, il centrocampista spagnolo potrebbe facilmente ricorrere a un malus.
  • Dawidowicz: Il gigante polacco potrebbe soffrire tanto la vivacità degli attaccanti giallorossi. Altamente sconsigliato.
  • Djuric: Poche presenze, pochi gol e tanti infortuni. L’impatto del bosniaco con l’Hellas non è stato tutt’altro che dei migliori.

SCOMMESSE

  • Oudin: Il giocatore francese è in costante crescita come dimostra la titolarità garantita da Baroni nelle ultime settimane. Se avete il dubbio, rischiatelo.
  • Duda: Tanta qualità, tanta corsa, ma i bonus al fantacalcio non abbondano. La personalità e l’esperienza dello slovacco, però, rimangono e in gare come quella del Via del Mare, possono venire a galla.

Empoli-Salernitana (lunedì, ore 18:30)

TOP

  • Marin: la formazione di Zanetti ha trovato in lui un ottimo interprete per la mediana. In assenza di grandi nomi nel vostro centrocampo, il suo apporto in questa giornata non andrebbe scartato. Le soluzioni da fuori area potrebbero rivelarsi vincenti.
  • Vicario: nella stessa sfida della scorsa stagione si rese protagonista neutralizzando un calcio di rigore. Adesso, rappresenta ancora una certezza: malus o meno, i suoi voti spesso sono elevati e rappresenta dunque una pedina ideale per chi si affida al modificatore di difesa.
  • Mazzocchi: il laterale dei granata sta tornando a spingere in maniera costante e ad incidere come aveva già mostrato di essere in grado di fare. Il rigore conquistato nello scorso turno potrebbe rivelarsi il preludio di un turno ricco di soddisfazioni.
  • Coulibaly: una vera e propria macchina 6,5 in questa stagione. Il centrocampista dei campani ha rappresentato fin qui una piacevole scoperta low cost, dotata di un ottimo tiro dalla distanza. Attenzione a non sottovalutarlo, potrebbero arrivare nuovi bonus dai suoi piedi.

FLOP

  • Caputo: sebbene la partita potrebbe rivelarsi ricca di bonus, scartarlo non sarebbe una follia. L’esperto centravanti dei toscani sembra aver perso la continuità in termini realizzativi: può essere una soluzione solo in circostanze d’emergenza, offre poche garanzie.
  • Parisi: un lontano parente del laterale da bonus conosciuto nella prima metà di stagione. Malus ed insufficienze sono ormai all’ordine del giorno, meglio evitarlo al cospetto di un avversario che offensivamente produce spesso azioni pericolose.
  • Piatek: il Pistolero non spara più da un bel pezzo e non sembra che la situazione possa capovolgersi in questa fase. Scivolato indietro nelle gerarchie offensive, rappresenta ad oggi più che una seconda scelta a cui si può tranquillamente (e saggiamente) rinunciare.
  • Bohinen: stagione sfortunata per il centrocampista granata, che nella scorsa edizione del torneo aveva fatto intravedere delle ottime qualità. Una lunga serie di problemi fisici lo hanno frenato, contro la Fiorentina non è apparso brillante e potrebbe tornare in panchina. Meglio virare altrove.

SCOMMESSE

  • Bandinelli: il capitano della squadra di Zanetti non trova la via della rete dall’inizio della stagione, dall’ottava giornata in poi sono arrivati solo malus. Chi lo ha in rosa, rifletta sul suo rilancio: in gare come questa potrebbe interrompere il lungo digiuno.
  • Kastanos: il centrocampista cipriota si è rivelato una piacevole scoperta tra le fila dei granata. Spesso Sousa si affida a lui disponendolo sulla trequarti: chissà che un suo tiro dalla distanza o un calcio piazzato (nei quali è uno specialista) non possano riservare per lui alcuni bonus a sorpresa.

Udinese-Sampdoria (lunedì, ore 18:30)

TOP

  • Pereyra: Il giocatore è chiamato a fare bene in questa partita. Nelle ultime prestazioni ha convinto ma senza trovare il gol che manca dal 18 marzo quando riuscì contro il Milan.
  • Samardzic: È senz’altro uno dei più in forma del momento tra le file dell’Udinese. Nel match contro i blucerchiati è chiamato al bonus dopo averlo già trovato due giornate fa. 
  • Cuisance: La stagione della Sampdoria quest’anno è molto complicata ma Michael può certamente incidere. L’obiettivo è riscattarsi dopo la prestazione non esaltante contro il Torino.
  • Lammers: Altro giocatore che può incidere è lui. L’ultima rete l’aveva trovata contro la Cremonese, media al momento insufficiente in 28 presenze.

FLOP

  • Arslan: In ballottaggio per un posto titolare, un suo ingresso in campo anche a partita in corso potrebbe essere un rischio. Evitate in questa partita. In 31 presenze ha realizzato solo una rete
  • Perez: Tra le file dell’Udinese, il difensore non sembra essere particolarmente in forma e nell’ultima partita ne ha certamente risentito. Sconsigliato. 
  • difesa Sampdoria: Evitate giocatori di questo reparto, troppe volte sono andati in difficoltà subendo diversi gol.

SCOMMESSE

  • Zanoli: Si sta facendo notare anche da Stankovic che lo schiera sempre da titolare. In diverse volte si è reso pericoloso trovando anche un gol ed un assist. Può certamente fare bene anche in questa partita
  • Walace: Non sta particolarmente convincendo in questo campionato. Nessun gol trovato finora e prestazioni spesso deludenti. Solo un assist al momento. Occhio però perché proverà a rifarsi in tutti i modi e stupire il suo pubblico. 

Sassuolo-Bologna (lunedì, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

TOP

  • Frattesi: Prestazioni per lui in crescendo, convincente anche contro la Lazio è chiamato a fare di più. Sono 6 le reti totali trovate nel campionato.  
  • Maxime Lopez: Di rientro dopo lo stop per squalifica sarà senza dubbio riposato e pronto a punire la difesa degli ospiti. La sua titolarità non sembra essere in discussione. Nessun bonus trovato finora. 
  • Barrow: Non sarà certamente facile per l’attacco del Bologna passare nella difesa del Sassuolo. Ma l’attaccante emiliano è una garanzia del reparto con 3 gol e 3 assist in 27 partite disputate 
  • Skorupski: Il portiere della formazione di Motta può certamente essere l’ancora di salvezza della sua squadra. La sua media è superiore al 6 non scontata visto il ruolo che ricopre. Sono più di 100 le parate decisive.

FLOP

  • Zortea: Non ha giocato tante volte in questo campionato ma l’allenatore dovrebbe comunque schierarlo dal primo minuto. Contro la Lazio non ha certamente convinto e vi sconsigliamo di inserirlo.
  • Rogerio: Pensate, il bonus gli manca dall’8 ottobre quando riuscì a trovare l’assist contro l’Inter. Nel resto delle partite è stato troppo discontinuo, non schieratelo.  
  • Soumaoro : Falloso, ne ha commessi più di 20, spesso lo usa come unico modo per fermare gli avversari. Nel resto delle partite non è riuscito ad essere particolarmente incisivo. 
  • Aebischer: La sua titolarità non è certa ma anche qualora dovesse entrare vi consigliamo di non rischiare di metterlo nel vostro 11 per questa giornata. Solo 1 gol in quasi 30 presenze.   

SCOMMESSE

  • Ruan Tressoldi: Il player che non ti aspetti, si, lui può esserlo per la partita contro il Bologna. L’obiettivo è inoltre quello di non prendere l’ammonizione visto che ultimamente ne ha prese parecchie, 7 dall’inizio del 2023.
  • Cambiaso: Il difensore emiliano ha realizzato 2 assist in questo campionato, con prestazioni comunque spesso buone. Contro la Juve ha preso la sufficienza e può certamente essere decisivo da un momento all’altro. 

Altre notizie

🎙️ CONFERENZE STAMPA 32^ giornata | Gilardino: “Malinovskyi e Vitinha out, la gestione di Retegui”. De Rossi: “Dybala, Pellegrini e Spinazzola? Preserverò qualche acciaccato”

Con la vittoria conquistata a Udine, l’Inter inizia ufficialmente il countdown v[...]

⚽ Probabili formazioni 32^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

Probabili formazioni 32 giornata – Dopo il 31° turno di Serie A, spazio alla 32^[...]

Sassuolo-Milan | Leao, Pulisic e Giroud: chi gioca e chi no, novità e turnover

Leao, Pulisic e Giroud: chi giocherà titolare in vista della sfida tra Sassuolo-[...]

⚽ Probabili formazioni 32^ giornata Serie A + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME dai campi

Probabili formazioni 32 giornata – Dopo il 31° turno di Serie A, spazio alla 32^[...]

Sassuolo-Milan | Leao, Pulisic e Giroud: chi gioca e chi no, novità e turnover

Leao, Pulisic e Giroud: chi giocherà titolare in vista della sfida tra Sassuolo-[...]