Home Β» Probabili Formazioni Β» Probabili formazioni 31^ giornata + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME DAI CAMPI

Probabili formazioni 31^ giornata + KIT fantacalcio + ULTIMISSIME DAI CAMPI

Probabili formazioni 31^ giornata – Dopo la 30^ giornata ricca di colpi di scena, spazio al prossimo 31° turno di Serie A. Occhio alle vostre scelte di formazione: consultate il nostro kit consigli e ultimissime dai campi per restare aggiornati in maniera costanza e scegliere la miglior formazione per affrontare al meglio questa giornata di campionato.

Tante le novità, ultimissime e indiscrezioni: le probabili formazioni e ultimissime dai campi saranno fondamentali anche per i consigli fantacalcio di questo turno. ATTENZIONE: A differenza delle probabili formazioni consultabili sulla nostra app gratuita, in questo articolo troverete le probabili scelte degli allenatori basate sulle previsioni dei nostri esperti che attraverso le proprie fonti raccolgono per voi tutte le indiscrezioni. Consulta anche l’articolo degli infortunati e indisponibili e dei giocatori squalificati.

KIT fantacalcio 31^ giornata

Probabili formazioni 31^ giornata Serie A 2022/2023

Verona-Bologna (venerdì, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Magnani, Hien, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Duda, Depaoli; Ngonge, Lasagna; Djuric

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Lucumi, Soumaoro, Kyriakopoulos; Schouten, Dominguez; Orsolini, Ferguson, Barrow; Sansone

  • ULTIME DAI CAMPI: pochi dubbi nel Verona. Zaffaroni dovrà sciogliere solamente le riserve su un triplo dubbio. Magnani dovrebbe partire titolare, mentre Abildgaard potrebbe contendere una maglia a Duda. Ngonge potrebbe partire nuovamente titolare a discapito di Verdi. Djuric e Gaich si giocheranno una maglia da titolare. Un solo dubbio per Thiago Motta: Dominguenz sarà preferito a Moro, mentre Sansone sarà confermato titolare.

Salernitana-Sassuolo (sabato, ore 15:00)

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Daniliuc, Gyomber, Pirola; Sambia, Vilhena, Coulibaly, Bradaric; Candreva, Dia; Piatek

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Erlic, Tressoldi, Rogerio; Frattesi, Maxime Lopez, Henrique; Bajrami, Pinamonti, Laurientè

  • ULTIME DAI CAMPI: Paulo Sousa dovrebbe ritrovare Mazzocchi, anche se Sambia dovrebbe partire titolare. Per il resto tutto confermato con il ritorno di Coulibaly in mezzo a campo. Nel Sassuolo non ci sarà Berardi, al suo posto pronto Bajrami. Occhio, però, alla carta Defrel.

Lazio-Torino (sabato, ore 18:00)

LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic Savic, Marcos Antonio, Luis Alberto; Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic Savic V; Gravillon, Schuurs, Buongiorno; Singo, Linetty, Ilic, Rodriguez; Miranchuk, Radonjic; Sanabria

  • ULTIME DAI CAMPI: tutto confermato per Sarri, con Marcos Antonio pronto a prendere il posto di Cataldi in mezzo al campo. Occhio anche alla candidatura di Vecino. Non ci sarà Immobile, al suo posto dentro Pedro con Felipe Anderson finto nove. Ancora qualche dubbio nel Torino, con Gravillon ancora titolare. Vlasic potrebbe arretrare in mezzo al campo in coppia con Ilic, con Radonjic al fianco di Miranchuk dietro Sanabria.

Sampdoria-Spezia (sabato, ore 20:45)

SAMPDORIA (4-3-2-1): Ravaglia; Zanoli, Nuytinck, Amione, Augello; Djuricic, Winks, Rincon; Lammers, Leris; Gabbiadini

SPEZIA (4-3-3): Dragowski; Amian, Caldara, Nikolaou, Reca; Bourabia, Ekdal, Esposito; Gyasi, Nzola, Verde

  • ULTIME DAI CAMPI: pochi dubbi in casa Sampdoria, Murillo potrebbe insidiare la titolarità di Nuytinck. Per il resto tutto confermato. Nello Spezia ballottaggio sulla sinistra tra Reca e Bastoni, con il secondo il leggera rimonta sul primo. Al centro della difesa spazio a Caldara, mentre in attacco Verde sarà preferito ancora una volta a Shomurodov.

Empoli-Inter (domenica, ore 12:30)

www.imagephotoagency.it

EMPOLI (4-3-1-2): Perisan; Ebuehi, Ismajli, Luperto, Parisi; Fazzini, Marin, Bandinelli; Baldanzi; Piccoli, Caputo

INTER (3-5-2): Onana; Darmian, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Lautaro Martinez, Lukaku

  • ULTIME DAI CAMPI: ancora out Vicario, confermato Perisan. Fuori anche De Winter, dentro Ismajli. In attacco Baldanzi agirà a ridosso della coppia Piccoli-Caputo. Da valutare alcune decisioni in casa Inter. Simone Inzaghi dovrebbe affidarsi ai titolarissimi. Calhanoglu partirà dal primo minuto, bisognerà capire se il sacrificato sarà Mkhitaryan o Brozovic. Lukaku resta favorito su Dzeko per affiancare Lautaro Martinez.

Monza-Fiorentina (domenica, ore 15:00)

MONZA (3-4-2-1): Di Gregorio; Izzo, Marì, Caldirola; Ciurria, Machin, Rovella, Augusto; Pessina, Caprari; Petagna

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Igor, Martinez Quarta, Terzic; Castrovilli, Mandragora; Saponara, Barak, Nico Gonzalez; Cabral

  • ULTIME DAI CAMPI: confermati Izzo, Marì e Caldirola al centro della difesa. Machin prenderà il posto dell’infortunato Sensi, mentre Petagna sarà preferito ancora una volta a Mota. Nella Fiorentina spazio alla coppia difensiva Igor-Martinez Quarta. Out anche Bonaventura, dentro Barak. Cabral confermato al centro dell’attacco, con Jovic ancora out.

Udinese-Cremonese (domenica, ore 15:00)

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Bijol, Perez; Ehizibue, Pereyra, Walace, Lovric, Udogie; Beto, Success

CREMONESE (3-5-2): Carnesecchi; Bianchetti, Lochoshvili, Vasquez; Sernicola, Pickel, Meitè, Castagnetti, Valeri; Dessers, Tsadjout

  • ULTIME DAI CAMPI: Nell’Udinese in attacco spazio per la solita coppia Beto-Success. Dubbio modulo in casa Cremonese: Ballardini dovrebbero confermare il solito 3-5-2, ma attenzione anche alla variante 4-3-2-1. Galdames potrebbe insidiare la titolarità di Pickel, mentre Tsadjout resta favorito su Okereke per una maglia da titolare al fianco di Dessers. Non convocato Ciofani.

Milan-Lecce (domenica, ore 18:00)

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Brahim Diaz, Bennacer, Leao; Rebic

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Umtiti, Gallo; Gonzalez, Hjulmand, Blin; Strefezza, Ceesay, Di Francesco

  • ULTIME DAI CAMPI: dopo le fatiche Champions, Pioli proverà a spingere il piede sull’acceleratore anche in campionato. Caccia al 4° posto e occhio alle novità. Kalulu potrebbe insidiare la titolarità di Kjaer, mentre Messias potrebbe far rifiatare Diaz sulla fascia destra. Attenzione anche alla forte candidatura di Pobega dal primo minuto. Per il resto tutto confermato, anche se Giroud, non al meglio, potrebbe accomodarsi inizialmente in panchina in favore di Rebic. Pochi dubbi nel Lecce: Baroni sceglie Ceesay, non convocato Colombo per un attacco influenzale.

Juventus-Napoli (domenica, ore 20:45)

www.imagephotoagency.it

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Danilo, Alex Sandro; Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria, Vlahovic

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia

  • ULTIME DAI CAMPI: out Bremer per infortunio, dentro Gatti dal primo minuto. Da valutare anche alla possibile candidatura di Bonucci dal 1′. Fagioli dovrebbe tornare titolare dopo il turno di riposo in Europa League in favore di Miretti. Per il resto tutto confermato, anche Chiesa e Milik potrebbero scalpitare per una maglia da titolare. Nessun dubbio nel Napoli: da valutare Rrahmani, in caso di forfait dentro Juan Jesus. Difficilmente l’ex Verona riuscirà a recuperare per il match di domenica sera, ma occhio alle novità dall’ultimo allenamento di rifinitura. Per il resto tutto confermato. Lozano partirà nuovamente titolare, out Politano e Mario Rui per infortunio.

Atalanta-Roma (lunedì, ore 20:45)

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Djimsiti, Scalvini; Zappacosta, Koopmeiners, de Roon, Maehle; Ederson; Zapata, Hojlund

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Llorente, Mancini, Ibanez; Zalewski, Matic, Cristante, Spinazzola; El Shaarawy, Pellegrini; Abraham

  • ULTIME DAI CAMPI: Sportiello e Musso si giocheranno una maglia da titolare last minute. Pochi dubbi in difesa, mentre solita girandola di ballottaggi in attacco. Ederson sarà preferito a Boga, mentre Lookman, salvo clamorosi colpi di scena, non recuperare dal recente ko muscolare. Hojlund e Zapata restano i favoriti per una maglia da titolare, ma attenzione alla sorpresa Muriel. Nella Roma non ci saranno Smalling e Wijnaldum, reduci dagli infortuni in Europa League. In attacco scalpita Abraham, il quale potrebbe insidiare la titolarità di Belotti. Ancora fuori Dybala dal 1′, dentro El Shaarawy.

Altre notizie

πŸ“ VOTI fantacalcio Inter-Atalanta: Darmian come Dimarco, delusione Ederson

Voti fantacalcio Inter Atalanta – Dominio totale dell’Inter nel recupero della 2[...]

πŸ“’ Inter, giallo pesante nel recupero: scatta la squalifica per Bastoni

Bastoni squalificato – Doppia tegola tra le fila dell’Inter durante la gara stra[...]

πŸ“’ FLASH | Inter-Atalanta, Frattesi segna e si fa male: cambio obbligato, le sue condizioni

Infortunio Frattesi – Tegola tra le fila dell’Inter, nonostante il successo clam[...]

πŸ“ VOTI fantacalcio Inter-Atalanta: Darmian come Dimarco, delusione Ederson

Voti fantacalcio Inter Atalanta – Dominio totale dell’Inter nel recupero della 2[...]

πŸ“’ Inter, giallo pesante nel recupero: scatta la squalifica per Bastoni

Bastoni squalificato – Doppia tegola tra le fila dell’Inter durante la gara stra[...]

πŸ“’ FLASH | Inter-Atalanta, Frattesi segna e si fa male: cambio obbligato, le sue condizioni

Infortunio Frattesi – Tegola tra le fila dell’Inter, nonostante il successo clam[...]