Consigli Fantacalcio | I Top per reparto della 15^ giornata

www.imagephotoagency.it

Consigli Fantacalcio 15^ giornata – La 15^ giornata di campionato è l’ultima giornata di campionato prima della lunga sosta per il Mondiale in Qatar. Pur essendo l’ultima di questo mini campionato, non mancheranno i match di cartello come JuventusLazio ed Atalanta-Inter, due match che potranno dire molto sulle ambizioni europee delle 4 squadre. Il Napoli, invece, giocherà contro l’Udinese e cercherà di concludere la prima parte di campionato in bellezza. Durante questa giornata di campionato ci sarà anche un interessantissimo Milan-Fiorentina: i ragazzi di Pioli, reduci dal pareggio contro la Cremonese, cercheranno di avere la meglio su una Viola in forma strabiliante.

Dieci gare tutte da seguire, ma anche tanti consigli da fornire al fantacalcio. Andiamo allora a scoprire i giocatori suggeriti per questo turno di Serie A e i nostri consigli al fantacalcio della 15^ giornata, per trovare qualche idea utile per il classico bonus. Se avete altre incertezze, consultate tutti i consigliati e le probabili formazioni di giornata.

Questa settimana abbiamo scelto cinque giocatori per ruolo. Tutti elementi che a nostro parere vanno assolutamente schierati in questo quindicesimo turno di Serie A. Noi ci abbiamo provato, non vi resta che lasciarvi trascinare dai nostri consigli!

ATTACCANTI:

  • Dzeko: l’attaccante dell’Inter è reduce da un gol da favola contro il Bologna che ha trascinato l’Inter fuori da un momento difficile: è lui il vero leader in campo della squadra di Inzaghi e per sfatare il taboo scontri diretti i suoi compagni potrebbero affidarsi a lui.
  • Ceesay: contro la Sampdoria potrebbe toccare nuovamente a lui essere il riferimento centrale nell’attacco di Baroni. I blucerchiati sono in netta difficoltà ed il suo senso del gol potrebbe rivelarsi decisivo per sbloccare la gara.
  • Jovic: ha messo a segno la rete che ha regalato la vittoria alla Fiorentina contro la Salernitana e sembrerebbe essersi lasciato alle spalle un momento no. Con uno Jovic così la difesa del Milan dovrà preoccuparsi di ogni singolo movimento del centravanti.
  • Satriano: tanto lavoro spalle alla porta, tanto sacrifico per la squadra ma, fin qui, 1 rete. Contro la Cremonese gli spazi per attaccare l’area potrebbero essere di più ed il suo istinto killer potrebbe risvegliarsi. Dategli una chance.
  • Giroud: dopo il riposo forzato contro la Cremonese, Giroud tornerà al centro dell’attacco e potrebbe incaricarsi dei calci di rigore, arma in più con cui potrebbe trafiggere la difesa della Fiorentina.
www.imagephotoagency.it

CENTROCAMPISTI:

  • Politano: contro l’Empoli è tornato titolare, ma non ha brillato. Spalletti potrebbe concedergli un’altra chance per incidere sulla fascia destra. Dategli fiducia, il suo mancino potrebbe tornare a farvi festeggiare.
  • Barella: contro il Bologna leggermente in ombra rispetto ai compagni, ma la sua prestazione è stata come sempre di corsa e sacrificio. La qualità negli inserimenti è ormai nelle sue corde e contro l’Atalanta potrebbe rivelarsi arma in più per l’Inter.
  • Pessina: il Monza è atteso da una sfida complessa contro la Salernitana, gara in cui ci sarà bisogno dell’esperienza e della garra del suo capitano. Schieratelo, non vi deluderà nemmeno in zona bonus.
  • Dominguez: contro l’Inter ha riposato ed è pronto a riprendersi il posto da titolare proprio contro il Sassuolo. Il suo nuovo ruolo gli ha permesso di avvicinarsi alla porta e questo lo esalata anche in ottica bonus: gol e assist dei rossoblù potrebbero passare dai suoi piedi.
  • Meitè: contro il Milan ha messo in mostra una grandissima prestazione. Moltissimi palloni recuperati e gran voglia di mettersi in mostra per dimostrare il suo valore. Ha grandissima esperienza e molto carisma che potrebbero consentirgli di disputare un’altra ottima gara contro l’Empoli.

DIFENSORI:

  • Di Lorenzo: il capitano di questo meraviglioso Napoli è il giocatore con più minuti in questo 2022 e proprio per questo vorrà regalarsi una gioia anche in zona offensiva: le sue sgroppate sono sempre decisive, chissà che questa volta non possano anche decidere la gara.
  • Kalulu: fresco di rinnovo con il Milan, il francese potrebbe regalare una gioia anche ai suoi tifosi: l’anno scorso proprio un suo gol ha dato il via alla fuga scudetto, vedremo se saprà ripetersi.
  • Smalling: contro il Sassuolo si è fatto anticipare da Pinamonti per la rete che è valsa l’1-1 finale e proprio per questo motivo vorrà rifarsi e tornare il muro invalicabile di sempre. In stagione sono già 3 le reti, attenzione dunque anche ai piazzati.
  • Ferrari G.: contro i grandi attaccanti spesso si esalta e sabato sera avrà davanti Arnautovic, uno dal pedigree invidiabile. Proprio per questo motivo ci si aspetta una prestazione di altissimo livello da parte del capitano neroverde.
  • Djidji: con l’assenza di Schuurs sarà lui a farsi carico del peso della difesa granata: la sua leadership ed il suo carisma gli consentiranno di guidare al meglio il reparto, atteso da una prova difficilissima contro la Roma.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!