Torino-Venezia, le scelte di Zanetti: chi gioca tra Okereke, Nani, Henry e Nsame

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

L’attacco del Venezia si è arricchito durante il mercato di gennaio. Zanetti si lancerà alla corsa verso la salvezza con molti giocatori in più a disposizione, ma soprattutto con più qualità: gli arrivi di Nani e Nsame, in questo senso, possono rivelarsi molto importanti. Salvarsi non sarà semplice, soprattutto a causa delle rivali: Spezia e Cagliari procedono a passo spedito, ma anche il Genoa e la Sampdoria, dopo il cambio in panchina, partono favorite sul Venezia.

Zanetti, però, potrà fare affidamento su un attacco di tutto rispetto. L’unica certezza nella sfida contro i granata sembra Aramu: il numero 10 nato a Ciriè, in provincia di Torino, proverà a fare la differenza contro la squadra della propria città. Aramu si è sempre dichiarato tifoso del Torino, ma per continuare la corsa verso la salvezza, dovrà provare ad essere decisivo contro i granata.

Aramu non è solo la più grande certezza di Zanetti, ma anche dei fantallenatori: essendo il rigorista del Venezia, al fantacalcio è una pedina molto preziosa. Aramu è riuscito a regalare gioie anche nelle partite più difficili: la difesa del Torino è ostica da superare, ma il numero 10 del Venezia proverà a fare del suo meglio, sfruttando se necessario anche i calci piazzati.

www.imagephotoagency.it

L’attacco del Venezia non è solo Aramu: la scelta sulla corsia mancina

C’è ancora incertezza riguardo il giocatore che scenderà in campo sulla corsia sinistra dell’attacco veneto: al momento, il favorito sembra Nani. Il giorno dell’esordio contro l’Empoli, Nani è riuscito subito ad entrare nel cuore dei tifosi con un bell’assist per Okereke. Nani non ha bisogno di presentazioni e, anche se non è al 100% della condizione fisica, può essere un giocatore molto importante per Zanetti.

Parte indietro Johnsen, autore di una prima parte di stagione molto altalenante: l’esterno norvegese unisce una grande velocità ad una scarsa precisione e parte indietro nelle gerarchie del Venezia. Okereke potrebbe giocare largo a sinistra, ma Zanetti ha in mente altro per lui nella partita contro il Torino.

L’attacco del Venezia da chi sarà completato? La scelta su Okereke

Zanetti, infatti, potrebbe schierare Okereke come riferimento offensivo. La sua stazza può permettergli di duellare con un avversario complicato come Bremer: Okereke è anche molto veloce e Zanetti potrebbe sfruttare le sue doti per colpire il Torino in contropiede. I granata aggrediscono gli avversari nella loro metà campo e potrebbero lasciare alcuni spazi: Okereke sarà pronto a colpire.

Appaiono defilati Henry e Nsame: sono due ottime scelte per il futuro del Venezia, ma contro il Torino non sembrano avere le qualità adeguate. Henry può reggere il confronto fisico con Bremer, ma il difensore brasiliano è molto più veloce; Nsame, invece, non è ancora al 100% e per questo motivo Zanetti lo sfrutterà a partita in corso.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!