Leghe FantaMaster
Home » Juventus » Calciomercato Juventus » 📢 UFFICIALE, Thiago Motta lascia il Bologna: il giorno dell’annuncio alla Juve e stipendio record

📢 UFFICIALE, Thiago Motta lascia il Bologna: il giorno dell’annuncio alla Juve e stipendio record

Thiago Motta Juventus – Thiago Motta ha annunciato il suo addio al Bologna. Ora mancano solo pochi giorni all’annuncio ufficiale di Thiago Motta alla Juventus. Come confermato dai colleghi di Sky Sport, l’attuale tecnico del Bologna ha accettato l’offerta bianconera e comunicherà la sua decisione al club rossoblù dopo l’ultima partita di campionato.

Conto alla rovescia per l’inizio della nuova avventura in bianconero e per l’annuncio ufficiale della Juventus, il quale potrebbe arrivare già nel corso della prossima settimana, tra giovedì e venerdì. Thiago Motta, prima e unica scelta di Giuntoli da circa 6 mesi, ha accettato la proposta bianconera ed è pronto a rifondare la Juventus con le sue idee e novità.

Dal punto di vista tattico, Thiago Motta dovrebbe abbandonare la difesa a tre per passare a uno schieramento a quattro. 4-2-3-1: potrebbe essere questa la scelta del neo tecnico bianconero, il quale punterà il dito su tre acquisti immediati, tra cui Calafiori. Occhio, però, ad altri due obiettivi in vista dell’imminente sessione del mercato estivo.

Stipendio Thiago Motta Juventus, svelate le cifre dell’ingaggio

Come detto, Thiago Motta firmerà un contratto triennale da circa 5 milioni di euro a stagione. Cifra record per il tecnico italo-brasiliano, ma il piano di Giuntoli sarà quello di gettare le basi per un percorso di crescita a 360 gradi. Ritornando sul mercato, invece, oltre a Calafiori, Thiago Motta potrebbe puntare l’indice su Koopmeiners (valutato circa 60 milioni di euro dall’Atalanta) e su Zirzkee (valutato 50 milioni dal Bologna). Per chiudere il doppio colpo, la Juventus dovrà fare cassa e valutare i possibili addii di Soulè e Huijsen.

Thiago Motta Juventus, l’addio al Bologna è UFFICIALE

Nella mattinata di oggi Thiago Motta ha comunicato alla Società l’intenzione di non rinnovare il contratto con il Bologna FC 1909. Preso atto della decisione, il Club ringrazia il tecnico per lo straordinario lavoro svolto e gli augura le migliori fortune per il prosieguo della carriera“.

In questi due anni ho conosciuto un allenatore preparato e vincente”, dichiara il Presidente Joey Saputo, “che ha dato alla squadra un’identità di gioco brillante. Il traguardo della qualificazione in Champions League consegna lui e tutti i giocatori alla storia del nostro Club. Avrei voluto che rimanesse al Bologna, ma non posso che ringraziare lui e il suo staff per queste stagioni meravigliose e augurargli il meglio per il futuro”.

Altre notizie

Valeri al Parma, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Valeri al Parma – “Il Parma Calcio annuncia di aver acquisito a titolo definitiv[...]

Probabili formazioni Croazia-Albania: tanta Serie A per Dalic e Sylvinho, c’è Mario Pasalic

Probabili formazioni Croazia Albania – Una volta che Portogallo e Repubblica Cec[...]

Milan e Juve beffate: Zirkzee lascia la Serie A!

Zirkzee Manchester United – Secondo quanto riportato da Sky Sport, il Manchester[...]

Valeri al Parma, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Valeri al Parma – “Il Parma Calcio annuncia di aver acquisito a titolo definitiv[...]

Probabili formazioni Croazia-Albania: tanta Serie A per Dalic e Sylvinho, c’è Mario Pasalic

Probabili formazioni Croazia Albania – Una volta che Portogallo e Repubblica Cec[...]

Milan e Juve beffate: Zirkzee lascia la Serie A!

Zirkzee Manchester United – Secondo quanto riportato da Sky Sport, il Manchester[...]