Leghe FantaMaster
Home » Juventus » Calciomercato Juventus » La Juve ha già bloccato il sostituto di Dybala: offerta di rinnovo al ribasso
Dybala

La Juve ha già bloccato il sostituto di Dybala: offerta di rinnovo al ribasso

Il rinnovo di Dybala potrebbe entrare nel vivo durante la pausa del campionato con l’incontro definitivo tra le parti. Tra circa 15 giorni si deciderà il futuro della Joya, ma è chiaro che la Juventus presenterà una nuova offerta contrattuale al ribasso, soprattutto dopo i recenti acciacchi fisici del numero 10 bianconero.

Ora bisognerà capire se Dybala accetterà la proposta bianconera, consapevole dei suoi continui guai fisici e rendimento altalenante, o se l’argentino punterà comunque a far rispettare il primo accordo raggiunto in autunno: 8 milioni di euro di base fissa, più 2milioni di bonus. La Juventus, dal canto suo, potrebbe proporre un rinnovo da 8 milioni di euro per quattro anni, e non per cinque, con eventuali bonus legati solamente al numero di presenze e obiettivi raggiunti.

Parti leggermente distanti, ma la sensazione è che la Juventus non aumenterà la sua offerta o si spingerà oltre la nuova proposta complessiva da 8 milioni. Resta da valutare, inoltre, la durata del contratto. Secondo alcuni indiscrezioni, i bianconeri sarebbero pronti a proporre un contratto triennale e non più da 4 o 5 anni. Questo potrebbe rappresentare un altro motivo di possibile rottura tra le parti.

Rinnovo Dybala, la Juve ha già scelto il suo sostituto: affondo su Zaniolo

Addio a Dybala e dentro Zaniolo. Potrebbe essere questo il piano di mercato della Juventus in vista della prossima estate. L’affondo su Zaniolo arriverà a prescindere dal possibile rinnovo o meno di Dybala. L’esterno della Roma rappresenterebbe il profilo ideale per il 4-3-3 di Allegri. Forza fisica, strapotere atletico e piede mancino.

Zaniolo si sposerebbe alla perfezione nell’impianto tattico di Allegri, più di Dybala. Il talento dell’attaccante argentino, come sottolineato anche da Allegri in diverse conferenze stampa, è inattaccabile, ma attenzione all’aspetto tattico. Dybala non è un esterno di ruolo, e il suo svariare per il campo senza una vera e propria collocazione tattica potrebbe risultare controproducente per le idee di Allegri e per la fase offensiva bianconera. Dybala-Juventus, niente è perduto: non è escluso che le parti possano raggiungere un accordo per la definitiva fumata bianca e nuovo matrimonio.

Altre notizie

Koopmeiners-Juventus, sì del giocatore e di Thiago Motta: quando si può chiudere l’affare

Koopmeiners Juventus – Già da tempo ha assunto le vesti di possibile telenovela,[...]

📢 Juventus, Rabiot verso l’addio: clamorosa ipotesi Inter!

Rabiot Inter – Sono giorni molto intensi in casa Juventus dopo la chiusura della[...]

Di Lorenzo alla Juventus, il piano di Giuntoli: tre contropartite al Napoli

Di Lorenzo alla Juventus – La Juventus può essere soddisfatta della stagione che[...]

Koopmeiners-Juventus, sì del giocatore e di Thiago Motta: quando si può chiudere l’affare

Koopmeiners Juventus – Già da tempo ha assunto le vesti di possibile telenovela,[...]

📢 Juventus, Rabiot verso l’addio: clamorosa ipotesi Inter!

Rabiot Inter – Sono giorni molto intensi in casa Juventus dopo la chiusura della[...]

Di Lorenzo alla Juventus, il piano di Giuntoli: tre contropartite al Napoli

Di Lorenzo alla Juventus – La Juventus può essere soddisfatta della stagione che[...]