Cessione Milan e nuova proprietà: i quattro nuovi acquisti sul mercato

www.imagephotoagency.it

Nuova proprietà Milan – Sogna in grande il Milan dopo l’interessamento di Investcorp. Il fondo di investimento con sede nel Barherin ha messo nel mirino il club ed entro le prossime due settimane proverà a chiudere la trattativa riguardante l’acquisto delle quote di maggioranza. Sul tavolo, in particolare, è stata messa un’offerta da oltre un miliardo di euro: una cifra ritenuta interessante da Elliott, che ora non esclude più la possibilità di cedere la società.

I tempi si preannunciano quindi stretti: il gruppo presieduto da Mohammed Al Ardhi, infatti, conta di trovare presto un’intesa in modo tale da avere tutto il tempo necessario per pianificare le prossime mosse di mercato tese a far diventare il Milan una potenza mondiale. Diversi i top player finiti nel mirino, tra cui Raheem Sterling in uscita dal Manchester City. Occhio inoltre a Christopher Nkunku, autore di 30 gol e 19 assist in 44 apparizioni con la maglia del Lipsia.

Il francese ha una valutazione alta (oltre i 60 milioni) ma Investcorp sembra intenzionata a non badare a spese pur di rendere i rossoneri di nuovo competitivi nel panorama calcistico internazionale. Il budget a disposizione supererà i 300 milioni: risorse ritenute sufficienti per regalare al tecnico Stefano Pioli nuovi elementi di qualità. 

Nuova proprietà Milan, nel mirino Bernardo Silva e Rashford

Gli innesti riguarderanno soprattutto il reparto offensivo alla luce delle difficoltà vissute da Junior Messias, Brahim Diaz e Ante Rebic. Nei riflettori sono finiti quindi anche Christian Pulisic e Marcus Rashford. Il primo non è certo di restare al Chelsea dopo le recenti esclusioni dalla formazione titolare (56 minuti trascorsi nelle ultime due gare di Premier League). I Blues nei prossimi mesi andranno incontro ad una vera e propria rifondazione e la partenza dello statunitense non è da escludere.

Valutazioni in corso pure per l’inglese, protagonista di una stagione complicata con la maglia del Manchester United: appena 4 gol e 2 assist in 22 presenze in campionato. I Red Devils non lo ritengono imprescindibile e in caso di buona offerta (si parte da almeno 60 milioni) lo lasceranno partire senza troppi problemi. In difesa, invece, il colpo principale sarà Sven Botman del Lille che comporterà una spesa di almeno 30 milioni. Investcorp fa sul serio, il Milan si prepara 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!