Juventus 2022/23, non solo Miretti: Allegri promuove quattro giovani in 1^ squadra

www.imagephotoagency.it

Miretti, Fagioli, De Winter e Soulè: Allegri è pronto a puntare su quattro giovani in vista della prossima stagione. Dopo l’ottima prestazione contro il Venezia, Miretti potrebbe restare in prima squadra sia per il finale di stagione, sia per l’inizio del prossimo anno. Oltre a Miretti, la Juventus potrebbe completare il centrocampo con il ritorno di Fagioli, attualmente in prestito alla Cremonese.

Dentro Miretti e Fagioli, fuori Ramsey e Arthur. Potrebbe essere questo il piano bianconero in vista del futuro. Un doppio avvicendamento che consentirebbe ai bianconeri di risparmiare circa 13 milioni di euro netti sul monte ingaggi. Fagioli, inoltre, potrebbe vestire i panni del nuovo play-maker dopo una stagione esaltante in Serie B in magia grigiorossa.

Locatelli, Mckennie, Rabiot, Zakaria, Fagioli, Miretti e possibile ritorno di Pogba: la Juventus è già pronta a programma il centrocampo del futuro. Miretti sarà aggregato spesso in 1^ squadra, ma continuerà anche la sua esperienza con la Juventus Under 23 per continuare a giocare con maggiore costanza e continuità.

www.imagephotoagency.it

Miretti, Fagioli, Soulè e De Winter: la Juventus 2022/2023 punterà sui giovani

Discoro diverso per Fagioli, il quale farà ritorno in bianconero per essere confermato tassativamente in prima squadra. Allegri punterà forte su di lui fin da subito e non è escluso che i bianconeri decidano di risparmiare sul possibile investimento per un nuovo centrocampista centrale con la promozione immediata dell’attuale centrocampista della Cremonese.

Non solo Miretti e Fagioli, occhio anche a Soulè e De Winter. Il gioiellino argentino sarà aggregato definitivamente in prima squadra per completare il reparto offensivo bianconero. Anche in questo caso, però, non è escluso che Soulè possa dividersi da 1^ squadra e Juventus Under 23, anche se la sensazione è che Allegri voglia puntare definitivamente anche su di lui.

Spazio anche per De Winter. Il centrale difensivo potrebbe prendere il posto di Rugani per alleggerire notevolmente il monte ingaggio bianconero. Anche in questo caso, Allegri potrebbe puntare su di lui per completare il reparto difensivo. Miretti, Fagioli, Soulè e De Winter, inoltre, allungherebbero anche la lista della prossima Champions League perchè cresciuti nel settore giovanile bianconero. Akè, invece, potrebbe essere ceduto in prestito per cercare di maturare dal punto di vista tattico e fisico, prima del ritorno alla corte di Allegri.

Juventus 2022/2023, i nuovi giovani a disposizione di Allegri

  • Miretti (centrocampista, classe 2003)
  • Fagioli (centrocampista, classe 2001)
  • Soulè (attaccante, classe 2003)
  • De Winter (difensore, classe 2002)

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!