Cessioni Juventus, sarà rivoluzione: sei addii e la verità su Fagioli

www.imagephotoagency.it

Cessioni Juventus – Il mercato della Juventus si prepara a entrare già nel vivo in vista della prossima estate. Come confermato dalla dirigenza bianconera, la sensazione è che assisteremo a una vera e propria rivoluzione. Confermato il mancato rinnovo di Dybala, la Juventus potrebbe dire addio anche a Bernardeschi, il quale difficilmente rinnoverà il suo contratto con i bianconeri.

Fuori Dybala e Bernardeschi, ma attenzione anche alle possibili cessioni di Rabiot, Alex Sandro, Arthur e Kean. Non è escluso che Allegri possa decidere di trattenere Rabiot in bianconero qualora la Juventus decidesse di puntare con forte decisione sul 4-2-3-1. Il centrocampista francese, in netta ripresa in queste ultime giornate di campionato, potrebbe giocarsi la riconferma in vista del rushi finale di stagione.

Alex Sandro, Arthur e Kean, invece, potrebbe viaggiare dritti verso l’addio. Il terzino brasiliano piace in Liga. La Juventus lo valuta circa 10 milioni di euro. Arthur, invece, corteggiato dall’Arsenal, potrebbe lasciare Torino solamente con la formula del prestito a causa degli onerosi costi a bilancio. Kean, infine, potrebbe far ritorno al PSG: il club francese sarebbe pronto a puntare nuovamente sull’attaccante classe 2000.

Cessioni Juventus, sei addii e situazione rinnovi: Chiellini si ritira?

Dybala e Bernardeschi non rinnoveranno il loro contratto, mentre De Sciglio e Perin potrebbero restare a Torino di fronte a un nuova offerta contrattuale al ribasso. Cinque-sei cessioni per rifondare la nuova Juventus: sarà questo il piano di Arrivabene e Cherubini. Nessun addio per Bonucci e Rugani, mentre Chiellini, come confermato nelle ultime settimane, potrebbe dire addio al calcio alla fine del campionato.

Nei prossimi giorni, salvo clamorosi colpi di scena, verranno chiariti gli ultimi rinnovo in bilico. Capitolo a parte per Cuadrado, il quale avrebbe già raggiunto un accordo da circa 4 milioni di euro per i prossimi due anni. Per quel che riguarda il mercato in entrata, invece, occhi puntati su Milinkovic Savic, primo reale obiettivo bianconero per il prossimo mercato estivo.

www.imagephotoagency.it

Fagioli torna alla Juventus: no al prestito

Fagioli, rivelazione assoluta della Cremonese nel campionato di Serie B, potrebbe tornare alla Juventus in vista della prossima stagione. Il procuratore del centrocampista ha chiuso le porte a un altro possibile prestito. Quindi, tradotto, i biaconeri dovranno decidere se puntare su di lui o cederlo a titolo definitivo. La prima opzione resta la più plausibile: Allegri stima particolarmente il giovane regista bianconero.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!