Juventus, scocca l’ora di Miretti: come lo utilizzerà Allegri nel rush finale

www.imagephotoagency.it

Miretti titolare nella Juventus? E’ questo ciò che sperano e si augurano i tifosi bianconeri. Il gioiellino della Juventus Under 23, complice il recente infortunio di Locatelli, sarà aggregato in pianta stabile in prima squadra fino al termine della stagione. Quale sarà il piano di Allegri, come gestirà il giocatore il tecnico bianconero?

La sensazione, almeno per le prossime partite, è che Miretti potrebbe trovare spazio solamente nel corso della ripresa per permettere ad Arthur, Rabiot e Zakaria di rifiatare. Non è escluso, però, che il giovane centrocampista bianconero possa convincere subito Allegri a puntare su di lui con decisione e costanza. Miretti sarà aggregato in prima squadra già dalla trasferta della 32^ giornata contro il Cagliari.

Tecnica, visione di gioco e regista tradizionale, abile, però, anche in fase di interdizione. Centrocampista moderno e pronto per il definitivo salto di qualità. Allegri proverà a responsabilizzarlo fin da subito, e non è escluso che Miretti possa scendere in campo nella parte finale di gara già dalla sfida di sabato sera contro il Cagliari.

Miretti titolare nella Juventus del futuro: sarà confermato per la stagione 2022/2023

Il piano della Juventus sarà quello di puntare su Miretti come perno titolare del centrocampo bianconero del futuro. Miretti, Soulè, Fagioli, De Winter, Ranocchia e Akè: la società juventina crede fortemente in questi talenti della canterà e proverà a inserirli gradualmente in prima squadra. L’inserimento dei giovani, inoltre, permetterebbe alla dirigenza di liberarsi di giocatori dai contratti onerosi e di risparmiare in maniera drastica sul computo del monte ingaggi.

Detto questo, ritornando su Miretti, il centrocampista proverà a convincere Allegri fin da subito. Possibile minutaggio già dalla prossima sfida di campionato contro il Cagliari. Il diretto interessato è pronto a farsi trovare pronto per cercare di dimostrare al proprio tecnico e alla società bianconera di essere già pronto per il definitivo salto di qualità. Non a caso, come confermato dalle ultime indiscrezioni di mercato, Miretti dovrebbe restare alla Juventus anche nella stagione 2022/2023 per completare il centrocampo bianconero. Largo ai giovani, sorride anche Roberto Mancini, a caccia di nuovi talenti italiani da rilanciare per il futuro della Nazionale azzurra.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!