Mercato Bologna, caccia al vice De Silvestri: via Skov Olsen, la verità su Pulgar

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mercato Bologna – Il mercato del Bologna è pronto a entrare nel vivo negli ultimi giorni che ormai ci separano dal termine di questa sessione invernale. Nel mirino del ds Bigon ci sono soprattutto un esterni destro e un centrocampista che possano completare la rosa a disposizione di Mihajlovic.

L’esterno destro è diventato una proprietà dopo la cessione, avvenuta nella giornata di oggi, di Skov Olsen. L’esterno danese, criticato apertamente nel corso dell’ultima conferenza stampa di Mihajlovic, è stato ceduto a titolo definitivamente al Bruges per circa 7 milioni di euro.

Skov Olsen, in questa stagione, è stato chiuso dal passaggio al 3-4-2-1 e il Bologna adesso vuole regalare al tecnico un giocatore adatto a giocare a tutta fascia. Il nome che circolava negli ultimi giorni era quello dello scozzese classe 2003 Ramsay, ma adesso in testa alle preferenze ci sarebbe l’olandese Kasius, di proprietà del Volendam. Il giocatore, secondo Sky Sport, può arrivare per 2,5 milioni di euro.

www.imagephotoagnecy.it

Mercato Bologna: resta in piedi l’ipotesi Pulgar

Gli sforzi dei dirigenti del Bologna non sono concentrati solo sulla ricerca di un esterno destro, ma anche sull’individuazione di un centrocampista di esperienza che possa aiutare la squadra nel girone di ritorno. Uno degli obiettivi è Pulgar, ormai ai margini del progetto Fiorentina dopo l’arrivo di Torreira la scorsa estate.

Il cileno tornerebbe volentieri a Bologna, club con cui ha giocato dal 2015 al 2019, ma il suo approdo potrebbe essere bloccato dalla possibile parenza di Amrabat verso il Tottenham. Una situazione da tenere sotto controllo fino al termine del calciomercato visto che Pulgar, arrivando in Emilia, si rilancerebbe anche in chiave fantacalcio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!