Atalanta, infortunio Zapata: cosa filtra in vista del Cagliari, ma si ferma anche Miranchuk

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Zapata – La sosta della Serie A, prevista per questo weekend, permetterà a diversi club di recuperare alcuni elementi importanti per la ripresa del campionato. Tra i giocatori più attesi dai fantallenatori c’è senza dubbio Duvan Zapata che, a causa di una lesione all’adduttore, è lontano dai campi dallo scorso 21 dicembre.

L’attaccante colombiano, stando ai report diramati dal club, ha ormai superato del tutto il problema muscolare che lo aveva colpito ed è pronto per riprendersi una maglia da titolare. Un’ottima notizia per l’Atalanta che, in assenza del suo bomber (9 reti finora in campionato), ha collezionato una goleada contro l’Udinese ma anche due 0-0 consecutivi contro Inter e Lazio.

Zapata sarà a disposizione del tecnico già nel prossimo turno di campionato in programma il 6 febbraio, quando la Dea se la vedrà al Gewiss Stadium contro il Cagliari. Al momento sembra molto probabile un suo impiego dal 1′ visto che Muriel, al momento, è ancora indisponibile e Piccoli ormai è un giocatore del Genoa.

www.imagephotoagency.it

Infortunio Zapata: quando rientra l’attaccante colombiano

Come detto, ci sono ottime notizie per i fantallenatori che dal 21 dicembre scorso non godono dei bonus di Duvan Zapata. L’attaccante colombiano si è ormai messo alle spalle il problema all’adduttore e scalpita per tornare protagonista con la maglia della sua Atalanta. L’ex Sampdoria, accostato nei giorni scorsi al Newcastle, vuole dare il suo contributo per raggiungere l’ennesima sorprendente qualificazione in Champions League.

Zapata si candida quindi a tornare dal 1′ contro il Cagliari e quella poterebbe essere l’occasione per vedere in maglia nerazzurra anche il neo acquisto Boga. L’ex attaccante del Sassuolo, eliminato con la sua Costa d’Avorio dalla Coppa d’Africa, potrebbe fare il suo debutto ufficiale con la nuova maglia.

Infortunio Miranchuk, stop di due settimane

Nel frattempo, però, cade un’altra tegola sulla testa di Gian Piero Gasperini. Il tecnico della Dea, infatti, ha appena perso anche Aleksey Miranchuk, che nelle ultime partite si era ritagliato uno spazio importante nelle rotazioni dei nerazzurri. Tra le altre cose era stato anche uno dei più pericolosi nell’ultima gara prima della sosta, ovvero quella pareggiata allo Stadio Olimpico contro la Lazio.

Il giocatore russo ha rimediato una lesione di secondo grado al bicipite femorale della coscia sinistra. Il periodo di stop che dovrà osservare il numero 59 dell’Atalanta si aggira intorno alle due settimane. Un infortunio che complica anche i piani di mercato: nonostante le parole spese ieri dall’ad Luca Percassi, infatti, non mancavano le pretendenti per Miranchuk.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!