Sampdoria, che fare con Damsgaard: la soluzione definitiva al fantacalcio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

L’infortunio di Damsgaard continua ad essere una grande incognita: Il Secolo XIX ha rivelato che i tempi di recupero per il danese si allungano. I fantallenatori sono preoccupati perché il suo talento sarebbe potuto essere molto utile, ma la sua gestione al fantacalcio deve cambiare.

La data del suo rientro si allontana: il giocatore stava recuperando a vista d’occhio, ma adesso si è presentato un nuovo problema. Per lui non si tratta più un problema comune, ha una forma infettiva che non gli permette di giocare. Gli aggiornamenti arrivando direttamente dalla Danimarca, dove il medico della Nazionale Danese ha preso in cura il giocatore.

In giornata ci sarà un nuovo ciclo di terapie per Damsgaard, dal quale potremo sapere qualcosa in più riguardo i suoi tempi di recupero. Damsgaard tornerà a Genova nella giornata di domenica, ma il suo rientro dipenderà proprio da questo ciclo di cure. Ci saranno nuovi controlli anche in Italia nei prossimi giorni.

L’infortunio di Damsgaard preoccupa i fantallenatori: cosa fare all’asta

Non ci sono ancora tempi di recupero ufficiali: il suo recupero era fissato per metà febbraio, ma se il ciclo di cure dovesse andare male, potrebbe tornare addirittura ad aprile. Cosa fare, dunque, al fantacalcio: c’è da considerare la gestione negli scambi e all’asta di riparazione.

Scambiare Damsgaard è quasi impossibile, nessuno vorrà in rosa un tale caso delicato. Damsgaard è da svincolare se è stato pagato abbastanza, si può tenere in rosa solo se pagato poco e in un reparto pieno di titolari. C’è poca fiducia al momento, Damsgaard dovrebbe tornare a disposizione, acquisire la forma e trovare il posto da titolare nel giro di un paio di mesi: difficile, quasi impossibile considerarlo ancora utile al fantacalcio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!