Milan, Donnarumma resta o va via? Il club rossonero ha deciso

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Comincia a delinearsi il futuro di Donnarumma. Le voci che lo vogliono lontano dal Milan stanno togliendo il disturbo per la felicità del popolo rossonero. Il contratto del portiere classe ’99, in scadenza a giugno 2021, spaventa la dirigenza rossonera ma ha trovato la soluzione per trattenere il suo gioiello.

L’attuale ingaggio di Donnarumma non rientra nei parametri imposti da Gazidis (2 milioni tetto massimo) ma per l’estremo difensore può compiere uno strappo alla regola. Il piano del Milan prevede il rinnovo al giocatore, per una sola stagione, a 5 milioni più un bonus in caso di qualificazione alla prossima Champions League.

La palla passa al portiere il quale vorrebbe ancora difendere i pali della porta rossonera ma dovrà decidere se accettare o meno le condizioni del club meneghino. Il bonus “qualificazione Champions” può diventare la chiave per convincere il giocatore, cercato dai maggiori club europei.

Il futuro di Donnarumma sarà ancora rossonero? Il Milan non si sbilancia ma inizia a filtrare un cauto ottimismo, di buon auspicio per la prossima stagione.

www.imagephotoagency.it

Futuro Donnarumma: i rossoneri puntano un ex Inter per il centrocampo

Il Milan potrebbe dare le chiavi del centrocampo ad un ex Inter. Rafinha è nel mirino dei rossoneri per rinforzare un reparto che ha bisogno di piedi buoni. Attualmente in prestito al Celta Vigo, il giocatore può lasciare il Barcellona ad una cifra poco inferiore a 20 milioni.

Con la maglia nerazzurra ha giocato solo sei mesi nel 2018, sufficienti per entrare nel cuore dei tifosi con prestazioni più che convincenti. Rafinha non ha dimenticato la sua esperienza milanese e potrebbe tornare nel capoluogo lombardo ma con colori diversi.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!