Consigli Fantacalcio | I Top per reparto della 13^ giornata

www.imagephotoagency.it

Consigli Fantacalcio 13^ giornata – Dopo le buone prestazioni europee delle squadre italiane, riprende il campionato e si riparte con una classifica che vede in testa il Napoli con l’Atalanta ad inseguire, il Milan al terzo posto e le romane subito dietro. La tredicesima giornata sarà una giornata molto importante in quanto ci sarà gli scontri al vertice tra Napoli e Atalanta, tra Roma e Lazio, ma anche il derby d’Italia che vedrà Juventus e Inter affrontarsi.

Dieci gare tutte da seguire, ma anche tanti consigli da fornire al fantacalcio. Andiamo allora a scoprire i giocatori suggeriti per questo turno di Serie A e i nostri consigli al fantacalcio della 13^ giornata, per trovare qualche idea utile per il classico bonus. Se avete altre incertezze, consultate tutti i consigliati e le probabili formazioni di giornata.

Questa settimana abbiamo scelto cinque giocatori per ruolo. Tutti elementi che a nostro parere vanno assolutamente schierati in questo tredicesimo turno di Serie A. Noi ci abbiamo provato, non vi resta che lasciarvi trascinare dai nostri consigli!

ATTACCANTI:

  • Dia: 5 gol in 11 presenze ed un match alla portata della Salernitana sono i motivi principali per cui lo consigliamo: contro la Cremonese, infatti, potrebbe avere occasioni da gol importanti che un giocatore della sua qualità potrebbe sfruttare per ritoccare il suo bottino.
  • Osimhen: è reduce da una splendida tripletta contro il Sassuolo ed è in uno stato di forma straripante. Ha già deciso la sfida esterna contro la Roma e chissà che non sia ancora lui a trascinare il Napoli ad un’altra vittoria importante.
  • Pellegri: finalmente sembrerebbe essere uscito dal tunnel di problemi fisici che lo hanno sempre tormentato ed è pronto a prendersi il Torino sulle spalle grazie ai suoi gol, ma anche con giocate importanti e che rendono la squadra pericolosa in zona gol. Contro il Bologna ci si aspetta il solito contributo e magari anche una rete.
  • Abraham: fin qui è la vera delusione della Roma. Solo 2 reti in 12 presenze e moltissime occasioni cestinate. Nel derby contro la Lazio, però, arriva l’occasione per il suo riscatto. Qualora segnasse, infatti, si rilancerebbe anche in ottica fantacalcio.
  • Dzeko: è l’uomo delle grandi occasioni, uno che quando la palla pesa non ha paura a giocarlo e, proprio grazie alla sua qualità ed al fatto che in Germania ha assistito dalla panchina a gran parte del match, potrebbero renderlo uno dei protagonisti della sfida dell’Allianz Stadium. Dategli fiducia

CENTROCAMPISTI:

  • Zielinski: a centrocampo è l’elemento in grado di assicurare strappi palla al piede importanti per il Napoli ed è un giocatore dotato anche di un gran calcio da fuori, situazione che potrebbe sbloccare un match molto complesso come quello in programma a Bergamo contro l’Atalanta. Dategli fiducia, anche in zona bonus non deluderà.
  • Ederson: il centrocampista dell’Atalanta dovrebbe agire al fianco di Lookman alle spalle della punta. Grazie alle sue capacità di inserimento potrebbe rendersi molto pericoloso, soprattutto qualora l’attenzione dei difensori fosse posta su Duvan Zapata. Per lui sono già 8 i tiri in porta.
  • Candreva: dopo lo splendido gol contro la Lazio, potrà dare continuità alle sue prestazioni: il match contro la Cremonese è alla portata di un giocatore con la qualità e l’esperienza dell’ex Inter che potrebbe rivelarsi nuovamente prezioso anche in zona bonus.
  • Luis Alberto: l’assenza di Milinkovic-Savic lo responsabilizzerà ulteriormente e tutte le azioni chiave passeranno dai suoi piedi. Le sue imbucate, unite alla sua capacità di disegnare velenose per ogni portiere, potrebbero rivelarsi decisive nell’innescare gli attaccanti di Sarri.
  • Zaccagni: è lui uno di quei giocatori deputati a sfruttare le imbucate di Luis Alberto: 4 gol nelle ultime 5 lo rendono uno dei giocatori più in forma della squadra biancoceleste che, dopo la sconfitta contro la Salernitana, vuole ripartire subito.

DIFENSORI:

  • Theo Hernandez: 11 presenze, 1 gol e 2 assist sono numeri bassi per un terzino che solitamente ama proiettarsi in zona offensiva. Proprio a causa di questi numeri, però, vorrà ripartire e tornare ad incidere anche nella zona calda del campo. Qualora Giroud partisse dalla panchina, inoltre, potrebbe essere lui ad incaricarsi dei tiri dal dischetto.
  • Kim: il centrale di Spalletti è sinonimo di affidabilità, ma anche di reti pesanti, soprattutto nei big match per lui una fatamedia del 7, 61 duelli vinti e 21 interventi difensivi.
  • Milenkovic: il centrale della Fiorentina si è ormai imposto come titolare della difesa a 4 di Igor e questo grazie alle sue ottime prestazioni che gli sono un 6.56 di fantamedia, frutto di 1 gol, 1 assist, 43 duelli vinti e 11 interventi difensivi. Contro la Sampdoria potrà avere vita facile contro un Caputo non al meglio.
  • Bijol: l’Udinese non sta vivendo il suo miglior momento, ma la compattezza difensiva non sembra essere compromessa. In assenza di Becao, sarà Bijol il leader designato. Il centrale si è dimostrato molto affidabile e ,grazie ai suoi 40 duelli vinti, si candida ad un’altra ottima prestazione.
  • Schuurs: il centrale del Torino è chiamato all’ennesima prestazione di alto livello: contro il Milan è riuscito a rendere innocuo Origi. Ora contro il Bologna dovrà mettersi nuovamente alla prova contro un centravanti del calibro di Arnautovic. L’austriaco non è al meglio e i 43 duelli vinti sono la prova del fatto che per il centravanti del Bologna non sarà una giornata semplice.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!