Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Consigli fantacalcio, 5 attaccanti che hanno perso o perderanno il posto: bocciateli

Consigli fantacalcio, 5 attaccanti che hanno perso o perderanno il posto: bocciateli

Consigli fantacalcio – Terminate le prime 3^ giornate di Serie A, è subito giunto il momento di una pausa. La sosta dedicata alle Nazionali sarà il giusto momento per svolgere l’asta del fantacalcio o per completare l’asta di riparazione per quei fantallenatori che hanno deciso di partire dal 1^ turno di Serie A, utilizzando il nostro listone 2023/2024 aggiornato in tempo reale.

L’aver aspettato prima di svolgere l’asta del fantacalcio comporterà un importante vantaggio per i fantallenatori: seguendo queste prime uscite è stato possibile comprendere meglio quali sono le formazioni titolari per il nuovo anno, avendo un quadro più delineato dei possibili cambiamenti che comporterà una nuova stagione.

Oltre ad avervi già segnato i 5 difensori ed i 5 centrocampisti che hanno perso o perderanno il posto da titolari, con questo articolo vi segnaleremo anche quali sono, secondo noi, quegli attaccanti che rischiano o rischieranno alla lunga di scivolare in panchina a tutto vantaggio dei propri compagni di squadra.

Consigli fantacalcio: 5 attaccanti che hanno perso o perderanno il posto

  • Mota: a spingere per l’arrivo di Lorenzo Colombo al Monza è stato lo stesso allenatore dei brianzoli, mister Palladino. L’attaccante in arrivo dal Milan con ogni probabilità sarà il nuovo numero 9 titolare dei brianzoli, rilevando il posto di Petagna. Poche chance dunque per Mota, che al massimo dovrà combattere per trovare un posto da titolare sulla trequarti, con Colpani e Caprari in netto vantaggio.
  • Pavoletti: ennesimo infortunio per il classe ’88, che a 34 anni dovrà essere gestito con cautela da mister Ranieri. Ora, a mercato chiuso, la sensazione è che sia cambiato il tandem d’attacco del Cagliari, con Petagna e Luvumbo in netto vantaggio su Pavoletti, Shomurodov e Oristanio.
  • Lookman: aperto un nuovo caso? In casa Atalanta sembrerebbero essere cambiate le gerarchie per la trequarti nerazzurra, con il nigeriano sempre più indirizzato verso la panchina a tutto vantaggio del nuovo arrivato, Charles De Ketelaere, già autore di un gol ed un assit.
www.imagephotoagency.it
  • Thauvin: da monitorare con attenzione anche il caso Thauvin. Una volta che Deulofeu tornerà a completa disposizione di mister Sottil, è prevedibile che il titolare dietro l’unica punta dei friulani possa essere proprio lo spagnolo, con il francese che a quel punto partirebbe solo dalla panchina. In 19 presenze (totali, tra lo scorso e l’attuale anno) l’ex Marsiglia non ha mai regalato né gol e né assist e alla lunga potrebbe perdere il posto.
  • Djuric: anche in questo caso, i troppi pochi bonus portati dall’attaccante del Verona potrebbero indurre mister Baroni a tenerlo in panchina, affidando l’attacco gialloblù al nuovo arrivato Bonazzoli o continuando a puntare su Ngonge e Mboula nel tandem d’attacco.

Altre notizie

📢 Recupero Udinese-Roma, i giallorossi non ci stanno: la protesta del club

Recupero Udinese-Roma – Attraverso un comunicato ufficiale, la Lega Serie A ha r[...]

Lazio, Tudor: “Quando tornano Guendouzi e Immobile. Su Luis Alberto, Kamada e Castellanos…”

Tudor Genoa-Lazio – Tre punti importanti quelli ottenuti dalla Lazio sul Genoa, [...]

📢 Cagliari-Juventus, definita la gerarchia dei rigoristi rossoblù: sale anche Mina

Rigorista Cagliari – Poco prima della mezz’ora di gioco di Cagliari-Juventus, l’[...]

📢 Recupero Udinese-Roma, i giallorossi non ci stanno: la protesta del club

Recupero Udinese-Roma – Attraverso un comunicato ufficiale, la Lega Serie A ha r[...]

Lazio, Tudor: “Quando tornano Guendouzi e Immobile. Su Luis Alberto, Kamada e Castellanos…”

Tudor Genoa-Lazio – Tre punti importanti quelli ottenuti dalla Lazio sul Genoa, [...]

📢 Cagliari-Juventus, definita la gerarchia dei rigoristi rossoblù: sale anche Mina

Rigorista Cagliari – Poco prima della mezz’ora di gioco di Cagliari-Juventus, l’[...]