Cessioni Juventus: Bernardeschi verso l’addio, altre due partenze a centrocampo

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessioni Juventus – La formazione bianconera sarà una di quelle che potrebbe mettere in atto quasi una rivoluzione durante la lunga sessione di mercato in programma nella prossima estate. La Vecchia Signora sente la necessità di ripartire, vista un’altra stagione in cui è stata totalmente fuori dalla lotta per lo scudetto.

E poi c’è l’ennesimo fallimento in Champions League che obbliga a effettuare un ulteriore salto in avanti dal punto di vista della qualità della rosa. Massimiliano Allegri, dopo l’addio non senza ripercussioni di Paulo Dybala, si prepara a veder andare via altri giocatori che sono fuori dal suo progetto tecnico.

In particolare è il centrocampo il reparto che potrebbe subire le modifiche più grandi, proprio a causa della necessità di intervenire in maniera massiccia per migliorare la squadra. Non ci saranno solamente movimenti in entrata, visto che tre giocatori potrebbero decidere di andare via e aiuterebbero nel fare cassa.

Cessioni Juventus: Bernardeschi, Arthur e Rabiot i candidati a lasciare

Il primo nome dato in uscita dalla Juventus è quello di Federico Bernardeschi. L’esterno offensivo campione d’Europa, costretto a rinunciare all’ultima convocazione per un problema fisico, non dovrebbe rinnovare il contratto. In uscita anche Adrien Rabiot, il quale sente ancora oggi le sirene della Premier League, in particolare del Newcastle.

Il recente arrivo di Zakaria e la necessità di mettere mano al portafogli per l’acquisto di una nuova mezzala sembra candidare il centrocampista francese a lasciare Torino. Il che aiuterebbe a fare anche plusvalenza, visto il suo arrivo a parametro zero nel 2019. Infine anche Arthur ha le valigie pronte: si parla per lui di un interessamento da parte del Lione.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!