Fiorentina, subito tre cessioni: due i nomi caldi per sostituire Vlahovic

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cessioni Fiorentina – La squadra del presidente Commisso è stata finora la regina indiscussa di questa finestra di mercato. I viola però, dopo gli arrivi di Ikonè e di Piatek, potrebbero apportare ancora qualche modifica alla rosa a disposizione di Vincenzo Italiano.

La Fiorentina, infatti, nelle prossime ore dovrà prendere una decisione chiara sul futuro di Vlahovic su cui insiste il forte pressing dell’Arsenal e non solo. I Gunners però sono l’unico club che vorrebbe acquistarlo a gennaio e questo permetterebbe alla società di monetizzare maggiormente rispetto a una cessione nella sessione estiva.

Il giocatore, in questi giorni, ha ribadito la propria volontà di voler restare a Firenze fino al termine della stagione per aiutare i compagni a centrare una qualificazione europea. Commisso però potrebbe cedere infine all’offerta dell’Arsenal (di circa 70 milioni di euro), ma questo significherebbe gettarsi da subito alla ricerca di un nuovo rinforzo offensivo.

www.imagephotoagency.it

Cessioni Fiorentina: idee Gomez e Milik

Stando a quanto riportato da La Nazione, i primi nomi che circolano in casa Fiorentina per sostituire eventualmente Vlahovic sono quelli del Papu Gomez e di Milik. Due soluzioni diverse visto che parliamo di due giocatori completamente diversi, ma entrambi molto affascinati dal progetto tecnico di mister Italiano.

Tra i due quello in pole per arrivare a Firenze (sempre nel caso di cessione di Vlahovic) è il polacco che è sempre stato un pupillo di mercato di Pradè. L’ex Napoli sarebbe un giocatore di spessore e che non cambierebbe più di tanto il modo di giocare della Viola. Discorso diverso per Gomez che andrebbe a fare il falso nueve o che permetterebbe a Italiano di schierare addirittura uno tra Piatek o Ikonè al centro dell’attacco.

Mercato Fiorentina: si lavora alle cessioni

La cessione di Vlahovic sarebbe ovviamente quella di maggior peso per la Fiorentina, sia dal punto di vista tattico che da quello economico. La priorità però in questo momento è quello di trovare una sistemazione a quei giocatori che sono ai margini del progetto di Vincenzo Italiano.

Per quanto riguarda la difesa il primo indiziato a lasciare Firenze è Nastasic, poco utilizzato e spesso fermo ai box per infortunio. centrocampo occhi puntati sempre su Amrabat che piace al Torino del suo maestro Juric. In partenza anche Benassi che piace a tanti club di media-bassa classifica per la sua esperienza e la sua duttilità tattica.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!