ULTIMISSIME DAI CAMPI, le novità: allarme Rui Patricio, Zappacosta rischia il posto! Ikoné e Lovato subito dall’inizio, tornano Dybala e Immobile

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Ultime dai campi 20^giornata – Torna la Serie A con le 20 squadre del massimo campionato in scena tutte giovedì 6 gennaio. Il turno di campionato può nascondere delle insidie, ricordatevi, quindi, di leggere tutti i consigliati per la 20^ giornata. Non rischiate di giocare in dieci e controllate anche tutti gli aggiornamenti su squalificati e indisponibili.

Gare importanti e match che possono rendere la vita complicata con le scelte di formazione al fantacalcio: dunque tenete sotto controllo i nostri consigli per il fantacalcio e le probabili formazioni. Per essere sempre aggiornati, e un passo avanti rispetto ai vostri avversari di Lega tenete d’occhio le nostro ultime dai campi: con tutte le novità sulle scelte degli allenatori in tempo reale.

ATTENZIONE: le ultime dai campi fanno riferimento alle nostre probabili formazioni della 20^ giornata, aggiornate in tempo reale con tutti i nostri consigli in chiave fantacalcio.

Ultime dai campi, le novità per le gare della 20^ giornata

Bologna-Inter

www.imagephotoagency.it

Assenze pesanti in difesa per Mihajlovic che deva fare a meno dei positivi Medel e Hickey. Il cileno è sostituito da Bonifazi, mentre l’esterno sinistro da Djiks. Soriano arretra sulla linea mediana al fianco di Svanberg (positivo Dominguez). Dietro ad Arnautovic ci sono Sansone e Orsolini. Assente Barrow per la Coppa d’Africa.

Inzaghi deve fare a meno di due pedine fondamentali come Calhanoglu e Dzeko. Il primo (squalificato) verrà sostituito da Vidal, mentre il secondo (risultato positivo) sarà rimpiazzato da Sanchez, complici le condizioni non ottimali di Correa. Ballottaggio a sinistra tra Perisic e Dimarco con il croato leggermente favorito.

Sampdoria-Cagliari

www.imagephotoagency.it

Possibile passaggio al 3-5-2 per d’Aversa visto il grande numero di assenti soprattutto a centrocampo. Ekdal infatti al momento è ancora in forte dubbio e in mediana si rivedrà Vieira al fianco di Thorsby con Candreva nel ruolo di mezzala. Sugli esterni a tutta fascia Bereszynski e Murru. Davanti confermata la coppia Gabbiadini-Caputo.

Scelte pressoché obbligate in difesa per Mazzarri vista l’esclusione di Godin e Caceres. Il tecnico passa alla difesa a tre e lancia dal 1′ Lovato con Ceppitelli e Carboni. A centrocampo ancora out Nandez e Strootman, ma rientra Marin. A sinistra fuori Dalbert per squalifica, c’è Lykogiannis. Davanti tandem obbligato Pavoletti-Joao Pedro (Keita Balde impegnato in Coppa d’Africa).

Lazio-Empoli

www.imagephotoagency.it

In difesa va verso il recupero Acerbi. A destra Marusic ancora preferito a Lazzari. In mezzo al campo l’unico dubbio è legato a Luis Alberto, in ballottaggio con Basic anche se quest’ultimo non è al meglio della forma. Davanti rientra Immobile al fianco di Pedro con Zaccagni e Felipe Anderson che si giocano l’ultimo posto nel tridente di Sarri. Il brasiliano è però in vantaggio.

Soliti dubbi in difesa per Andreazzoli con Marchizza e Parisi che si giocano un posto sulla corsia sinistra della difesa. Ballottaggio serrato tra Luperto e Romagnoli per chi affiancherà Tonelli. In cabina di regia giostrerà Ricci, mentre ai suoi fianchi Henderson e Bandinelli partono favoriti su Zurkowski. Pinamonti è sicuro del posto, al suo fianco uno tra Cutrone e Di Francesco.

Spezia-Verona

www.imagephotoagency.it

Thiago Motta propone il 3-5-2 visto all’opera nelle ultime giornate. In difesa scelte obbligate vista la positività di Hristov con Amian, Erlic e Nikolaou a comporre il terzetto titolare. Sulle corsie esterne confermati Gyasi e Reca. Sala supera Kiwior in cabina di regia con Bastoni e Maggiore mezzali. Davanti Strelec e Verde in vantaggio su Antiste e Agudelo. Out per positività Nzola e Manaj.

Emergenza difensiva per Tudor che deve fare i conti con la positività di Magnani e il lungo infortunio di Dawidowicz. La difesa sarà composta da Sutalo, Ceccherini e Casale. Solito dubbio in mediana tra Ilic e Veloso per chi affiancherà Tameze. Sulla trequarti va verso il recupero Barak che completa il pacchetto offensivo con Caprari e Simeone. Solo panchina per Lasagna.

Atalanta-Torino

www.imagephotoagency.it

La grande novità per Gasperini è in porta dove Musso è positivo: pronto Sportiello. In difesa recupera Toloi. Chance dal 1′ per Koomeiners per la squalifica combinata a Freuler. Maehle resta in dubbio, ma se dovesse recuperare sarà lui a prendere il posto a sinistra con Hateboer a destra e la conseguente esclusione di Zappacosta. Malinovskyi e Pasalic preferiti a Pessina e Ilicic per giostrare alle spalle di Muriel. Out Zapata per infortunio.

Juric deve fare i conti con diversi casi di positività e quindi potrebbero esserci modifiche dell’ultima ora. I grossi dubbi sono a centrocampo dove Mandragora e Pobega si giocano un posto al fianco di Lukic. Sugli esterni Singo è sicuro del posto a destra, mentre a sinistra è ballottaggio tra Vojvoda e Ansaldi. Pjaca, Brekalo e Praet si giocano due maglie alle spalle di Sanabria.

Sassuolo-Genoa

www.imagephotoagency.it

Dionisi va verso la conferma vista nelle ultime uscite stagionali. I dubbi maggiori sono in difesa dove Toljan e Muldur si giocano un posto sulla corsia destra. Harroui dovrebbe avere una possibilità dal 1′ come mezzala vista la partenza di Traorè per la Coppa d’Africa. Davanti confermatissimo il tridente composto da Berardi, Scamacca e Raspadori.

Shevchenko recupera alcuni giocatori ma deve fare i conti con le pesanti assenze di Criscito (positivo) e Sturaro (squalificato). In difesa vanno verso la conferma Bani e Vasquez, mentre il terzo posto se lo contendono Biraschi e Vanheusden. Portanova è in vantaggio su Tourè per sostituire Sturaro alla sinistra di Badelj. A destra possibile debutto dal 1′ per Hefti che insidia Ghiglione. A sinistra è ballottaggio Cambiaso-Fares. Davanti partono favoriti Destro e Ekuban.

Milan-Roma

www.imagephotoagency.it

In difesa c’è il recupero di Calabria che si riprende il posto da terzino destro. Scelte obbligate in mediana viste le assenze di Kessiè e Bennacer la Coppa d’Africa, pronti quindi Tonali e Bakayoko. Qualche dubbio invece sulla trequarti con Saelemaekers che dovrebbe riprendersi il posto sulla destra costringendo alla panchina Messias. Gli altri due posti sono di Brahim Diaz e del rientrante Leao (in vantaggio su Rebic).

In casa Roma la grande notizie è il rientro di Pellegrini che però costringerà alla panchina uno tra Zaniolo e Mkhitaryan. Al momento è l’armeno l’indiziato numero uno per la panchina. Per i resto confermati tutti i titolarissimi con Karsdorp e Vina pronti a correre sulle fasce e Abraham a fare a sportellate in attacco. Preoccupano le condizioni di Rui Patricio che non ha completato la rifinitura odierna, al suo posto potrebbe essere lanciato il terzo portiere Boer (Fuzato positivo), ma il portoghese dovrebbe comunque stringere i denti e farcela.

Salernitana-Venezia

www.imagephotoagency.it

Sono nove i casi di positività presenti tra i campani e quindi è molto probabile che anche questa gara, dopo quella con l’Udinese, non si giocherà. In attesa di conoscere i giocatori convocati da Colantuono si ipotizza un attacco titolare formato da Simy e Bonazzoli in vantaggio su Djuric e Gondo. Per il resto dovrebbe esserci Di Tacchio in cabina di regia affiancato da Schiavone e Kastanos a fare da sostegno a Ribery.

Zanetti deve fare i conti con le assenze per squalifica di Caldara e Tessmann. Il centrale verrà sostituito da Svodoba che quindi formerà la coppia titolare con Ceccaroni. A sinistra solito ballottaggio Molinaro-Haps. In mezzo al campo si dovrebbe rivedere il terzetto composto da Ampadu, Vacca e Busio. Davanti Okereke insidia sia Henry che Johnsen, l’unico certo del posto nel tridente è Aramu.

Fiorentina-Udinese

www.imagephotoagency.it

Italiano recupera Dragowski, ma il polacco partirà dalla panchina lasciando il posto ancora a Terracciano. A destra Odriozola favorito ancora su Venuti. Castrovilli si prende il posto dal 1′ al fianco di Torreira e Bonaventura. Novità in attacco dove Ikonè potrebbe giocare titolare a destra con Nico Gonzalez a sinistra.

In casa Udinese sono ben 7 i giocatori positivi, ma il club ha preferito non diffondere i nomi. In attesa dei convocati (che ci aiuteranno a capire i possibili coinvolti) si può ipotizzare una formazione simile a quella schierata nelle ultime giornate con Cioffi che si affiderà ancora al tandem Deulofeu-Beto. Samir, molto vicino al Watford, potrebbe essere escluso dall’undici titolare: al suo posto pronto Perez.

Juventus-Napoli

www.imagephotoagency.it

Emergenza difensiva per Allegri che deve fare i contri con le indisponibilità di Chiellini (positivo) e di Bonucci per infortunio. In coppia con De Ligt ci sarà quindi Rugani. A sinistra, complici le condizioni non ottimali di Pellegrini, va verso una maglia da titolare Alex Sandro. Rabiot in vantaggio su Bentancur per un posto al fianco di Locatelli con McKennie e Bernardeschi schierati sugli esterni. Davanti rientra Dybala al fianco di Morata. Solo panchina per Kean.

Scelte obbligate in ogni zona del campo per Spalletti che deve fare fronte alle tante assenze per positività, infortuni e partenze per la Coppa d’Africa. In difesa sono fuori Mario Rui e Malcuit sugli esterni e si rivede Ghoulam a sinistra con Di Lorenzo a destra. In mediana va verso il forfait Fabian Ruiz. Pronti Demme e Lobotka a fare da cerniera con la trequarti dove agiranno Politano, Zielinski e Insigne. Mertens unica punta.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!