Leghe Fantacalcio
Home » Ultime Notizie » Spagna-Francia, dubbi per la semifinale: allarme Mbappé, tegola Carvajal e la verità su Morata

Spagna-Francia, dubbi per la semifinale: allarme Mbappé, tegola Carvajal e la verità su Morata

Spagna Francia – Sarà Spagna-Francia la prima delle due semifinali di Euro 2024. Sfida di altissimo livello in programma alle 21:00 di martedì 9 luglio all’Allianz Arena di Monaco. In vista della gara, tuttavia, non mancheranno i dubbi di formazione da una parte e dall’altra.

Si accende prima di tutto un allarme intorno alle condizioni di Kylian Mbappé. Il nuovo giocatore del Real Madrid non è al top, lo ha ammesso anche il CT Deschamps al termine dei quarti di finale contro il Portogallo. A riprova di ciò ci sono i numeri del suo Europeo, con un solo gol segnato nella fase a gironi su calcio di rigore.

ll tecnico della Francia ha così parlato in conferenza: “Kylian è sempre onesto con me e con il gruppo. Dal momento in cui non ha più la capacità di accelerare… tra il problema alla schiena, il colpo al naso, non è al meglio, è davvero molto stanco. La sensazione è che comunque Mbappé stringerà i denti e scenderà in campo dal 1′. I problemi, inoltre, non mancheranno neppure tra le fila della Spagna: le Furie Rosse dovranno fare i conti con la tegola Carvajal, mentre viene delineata la verità sulla presunta squalifica di Morata.

Spagna Francia: dal dubbio Mbappé alla verità su Morata

È già iniziato il countdown per Spagna-Francia, prima delle due semifinali degli Europei. Per i transalpini il dubbio Mbappé non preoccupa eccessivamente. Per via dei recenti problemi fisici il numero 10 francese non è al top, ma a meno di nuove problematiche stringerà i denti giocando titolare. Pesante tegola, invece, tra le fila della Spagna: sicuro assente Carvajal, era in diffida ed è stato prima ammonito e poi espulso per doppio giallo durante i supplementari contro la Germania. Per la stessa ragione mancherà all’appello anche Le Normand. Come se non bastasse, non ci sarà neppure Pedri, il cui torneo potrebbe essersi seriamente concluso in anticipo.

Viene poi svelata la verità sulla presunta squalifica di Alvaro Morata. Anche l’attaccante dell’Atletico è in diffida e, nel corso dei festeggiamenti per la rete decisiva di Merino al 119′ contro la Germania, è sembrato che l’arbitro Taylor gli sventolasse in faccia un cartellino giallo, con tanto di annotazione da parte della UEFA nelle grafiche ufficiali. Lacrime in panchina per il capitano della Spagna, ma alla fine per sua fortuna tutto si è concluso per il meglio. Successivamente, infatti, l’UEFA ha comunicato alla Federazione delle Furie Rosse che si è trattato di un errore: il direttore di gara, infatti, aveva sanzionato solamente Fabian Ruiz (non era diffidato) e non altri componenti della rosa. Solo uno spavento, dunque: l’ex Juve sarà regolarmente titolare anche contro la Francia.

Altre notizie

Milan, Furlani svela tutto: “Fofana, Samardzic, il mercato e perché Morata”

Calciomercato Milan – Intervenendo ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, l’am[...]

📢 Roma, tutto su Soulé: prima offerta presentata alla Juventus!

Soulé alla Roma – Il calciomercato della Roma è pronto a entrare concretamente n[...]

Sky | Riecco Praet al fantacalcio: tentativo per l’acquisto a parametro zero

Praet Lecce – Dennis Praet può tornare in Serie A e al fantacalcio. L’ex calciat[...]

Milan, Furlani svela tutto: “Fofana, Samardzic, il mercato e perché Morata”

Calciomercato Milan – Intervenendo ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, l’am[...]

📢 Roma, tutto su Soulé: prima offerta presentata alla Juventus!

Soulé alla Roma – Il calciomercato della Roma è pronto a entrare concretamente n[...]

Sky | Riecco Praet al fantacalcio: tentativo per l’acquisto a parametro zero

Praet Lecce – Dennis Praet può tornare in Serie A e al fantacalcio. L’ex calciat[...]