Udinese, addio a Cioffi: scelto il nuovo allenatore, accordo a un passo

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Sottil Udinese – Cioffi lascerà l’Udinese per trasferirsi a Verona, l’affare è a un passo: il tecnico ha sposato a pieno il progetto gialloblù e lascerà Udine. La società bianconera, dunque, è dovuta correre ai ripari, cercando un nuovo allenatore in vista della prossima stagione e della prossima finestra di calciomercato.

Il sostituto di Cioffi sarà Andrea Sottil, attuale allenatore dell’Ascoli. La squadra marchegiana ha disputato un’ottima stagione quest’anno, grazie anche all’ottimo lavoro del tecnico; arrivati alla sesta posizione, i ragazzi di Sottil si sono fermati solo ai playoff contro un ottimo Benevento.

Dopo l’avventura in Serie B, dunque, Sottil sarebbe pronto per giungere nella massima serie e raccogliere l’eredità di Cioffi. Come riportato da TMW, l’accordo tra le due parti è veramente a un passo. L’allenatore vivrebbe così un ritorno in Friuli, dove ha giocato tra il 1999 e il 2003.

Sottil all’Udinese che squadra troverà? I possibili scenari di mercato

Il mercato dell’Udinese si sta sviluppando soprattutto in uscita: forse è stato proprio questo il motivo per cui Cioffi ha deciso di lasciare Udine, anche se ancora non ci sono state dichiarazioni in questo senso. Il primo giocatore è Deulofeu: l’attaccante spagnolo partirà sicuramente dopo l’ottima stagione disputata.

Si tratta di una cessione molto importante, che priva l’Udinese di tecnica e leadership. Sulle corsie, poi, potrebbero salutare sia Udogie che Molina, le ali che hanno permesso alla formazione bianconera di planare verso una salvezza tranquilla. Di conseguenza, a meno di un ottimo mercato in entrata, il lavoro di Sottil si annuncia molto complicato.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!