Roma, Solbakken domani in Italia: ma il Bodo Glimt è pronto a fare muro

www.imagephotoagency.it

Solbakken alla Roma – Manca ormai solamente l’ufficialità ma il colpo in entrata è ormai concluso, Ola Solbakken sarà presto un nuovo calciatore della Roma di mister Josè Mourinho. Come confermato da La Gazzetta dello Sport, l’esterno classe 1998 lascerà il Bodo Glimt a parametro zero e, si appresterà a firmare un nuovo contratto con i giallorossi.

Sempre secondo la rosea, l’esterno norvegese sarebbe atteso nella Capitale già nella giornata di domani, 21 novembre. Attenzione però, potrebbe presto prospettarsi un duro scontro tra il giocatore, il Bodo Glimt e la Roma. Il Bodo infatti, potrebbe scegliere di non liberare il calciatore fino a fine dicembre, lasso di tempo in cui Solbakken avrà ancora un contratto valido con l’attuale club.

I rapporti tra le parti sarebbero decisamente inclinati e la società scandinava, avendo ancora il controllo sul giovane esterno, potrebbe decidere di non lasciar partecipare il giocatore nella tournée della Roma in Giappone o, nel ritiro invernale previsto in Portogallo. Potrebbe esserci dunque uno scontro tra il club norvegese e quello capitolino, squadre che dovranno presto trovare una soluzione che possa accontentare tutti.

Solbakken alla Roma, la duttilità dell’esterno norvegese

Cosa potrebbe apportare Ola Solbakken alla Roma di mister Josè Mourinho? Duttilità. L’ormai ex (in realtà non ancora) calciatore del Bodo Glimt, consentirebbe allo Special One di avere diverse soluzioni in attacco, con il classe 1998 che potrebbe agire praticamente in tutti i ruoli del reparto offensivo. Il norvegese, di professione esterno, non avrebbe comunque alcun problema nel giocare sia nel ruolo di trequartista che il quello di centravanti, dando così una soluzione in più al club giallorosso.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!