Juventus, strada spianata per Rudiger: gli sviluppi, le condizioni per chiudere

www.imagephotoagency.it

Rudiger alla Juventus –  Non sono bastati, alla Juventus, gli acquisti effettuati a gennaio di Denis Zakaria e Dusan Vlahovic per svoltare una stagione iniziata ad agosto nel peggiore dei modi. Già eliminati in Champions League per mano del Villarreal, ieri per i bianconeri è arrivata l’ennesima delusione che ha compromesso, in maniera definitiva, i sogni di conquistare lo scudetto.

L’inattesa sconfitta subita per mano dell’Inter obbligherà il club a fare, in questa parte conclusiva del campionato, delle attente valutazioni. Restano ancora due obiettivi da conquistare (qualificazione in Champions e la vittoria della Coppa Italia) tuttavia la società si aspettava ben altro dalla formazione allenata da Massimiliano Allegri. Le prossime, quindi, saranno settimane di profonde riflessioni che consentiranno di capire su quale elemento continuare a puntare nella prossima stagione e chi invece cedere (o non riscattare).

Definita la situazione riguardante Paulo Dybala, resta da chiarire quella di Giorgio Chiellini: la mancata qualificazione dell’Italia ai prossimi mondiali in Qatar ha stravolto il mondo del difensore, che in questi giorni sta valutando l’idea di ritirarsi al termine del campionato. Possibile anche il trasferimento in MLS. La Juventus, dal canto suo, ha da tempo individuato il suo successore: Antonio Rudiger.

Rudiger alla Juventus, il Barcellona si defila

Il contratto che lega il tedesco al Chelsea scade a giugno e i noti problemi societari vissuti da Roman Abramovic non consentono ai Blues di effettuare operazioni di mercato. Salvo sorprese in estate andrà quindi in scena il divorzio, con il tedesco che di recente ha incontrato il Barcellona. Il trasferimento in Catalogna però, stando a quanto riportato dal Daily Express, è destinato a non concretizzarsi.

I blaugrana, infatti, non intendono mettere sul piatto i 7 milioni netti all’anno più bonus alla firma richiesti da Rudiger. Uno stipendio da top-player, che contrasta con i piani di mercato del presidente Joan Laporta. Della situazione è pronta ad approfittarne la Juventus, che nei giorni scorsi al calciatore ne aveva proposti 6.5. Work in progress, ma i bianconeri fanno sul serio. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!