Roma, infortunio Mkhitaryan: nuovi aggiornamenti sui tempi di recupero

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Mkhitaryan – Lesione confermata e allarme totale per Mourinho in vista del rush finale di stagione. Come trapelato negli ultimi giorni, il trequartista armeno dovrà stare fermo per circa 20 giorni. L’ex United salterà la sfida di ritorno di Conference League contro il Leicester e le due sfide di campionato contro Fiorentina e Venezia.

Mourinho spera di poter recupera il suo giocatore per l’ultima sfida di campionato contro il Torino, ma soprattutto per l’eventuale finale di Conference League. Cresce l’ottimismo dall’infermeria giallorossa, ma difficilmente i tempi di recupero si potranno abbreviare. Mkhitaryan proverà a stringere i denti per cercare di tornare in campo il prima possibile.

La lesione muscolare sarà monitorata con la dovuta cautela, ma in caso di sostanziali miglioramenti, non è escluso che Mkhitaryan possa tornare in campo tra 12-15 giorni. Nessuna corsa contro il tempo: l’obiettivo primario del giocatore, e di Mourinho, sarà quello di tornare in campo per la possibile finale di Conference League.

Infortunio Mkhitaryan, cresce l’ottimismo: le statistiche stagionali

Stagione decisamente altalenante per l’ex United, protagonista di una prima parte di campionato decisamente negativa e di un finale di stagione in crescendo. 6,87 di fantamedia, 5 gol, 6 assist, 34 dribbling riusciti e 143 duelli vinti. Da sottolineare anche i 38 tiri in porta e i 35 passaggi decisivi.

Ecco perchè Mourinho spera di poter recupera in tempo record il suo centrocampista. La sensazione è che l’esperienza di Mkhitaryan possa rivelarsi decisiva in vista del finale di stagione, soprattutto in caso di possibile finale di Conference League. Sono attese novità dall’infermeria in vista delle prossime settimane.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!