Bologna-Inter, c’è la scelta definitiva dell’Asl sul rinvio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il rinvio di Bologna-Inter è ufficiale, non si giocherà. L’Asl ha bloccato il Bologna, squadra con otto contagiati. Non ci sarà dunque la partita contro l’Inter, 20^ giornata rinviata per queste due squadre. Ci sono state delle indiscrezioni nelle scorse ore, ma ora c’è anche l’ufficialità.

L’Asl di Bologna ha deciso di impedire la partita a causa del focolaio in casa Bologna. Sono ben otto, infatti, i giocatori positivi e in isolamento del Bologna. L’Asl ha comunicato che saranno annullate tutte le attività agonistiche e di allenamento per il Bologna Calcio.

Quella tra Bologna e Inter è solo la quarta partita rinviata ufficialmente della 20^ giornata. Oltre alla sfida del Dall’Ara, dunque, saranno rinviate anche Salernitana-Venezia, Atalanta-Torino e Fiorentina-Udinese. Sarà una 20^ giornata atipica, si giocherà interamente giovedì 6 gennaio, ma con tanti rinvii.

Il rinvio di Bologna-Inter è ufficiale: quali sono le condizioni delle squadre

Come abbiamo sottolineato, sono tanti i positivi nel Bologna di Mihajlovic. I nomi dei giocatori sono: Molla, Viola, Dominguez, Hickey, Medel, Vignato, Santander e Van Hooijdonk. Assenze non fondamentali al fantacalcio, ma importanti a causa del contagio all’interno della squadra.

A Milano, sponda Inter, si respirava una situazione migliore, ma la formazione nerazzurra non potrà scendere in campo. Nell’Inter, infatti, sono solo tre i casi di positività: i giocatori in questione sono Dzeko, Cordaz e Satriano. Inzaghi potrà aspettarli perché la partita contro il Bologna non si giocherà.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!