Milan, Maldini su Leao: “I giocatori forti vanno pagati, sullo Sporting…”

www.imagephotoagency.it

Rinnovo Leao – Uno dei giocatori chiave del Milan di mister Stefano Pioli, è sicuramente l’MVP della scorsa stagione di Serie A, l’esterno Rafael Leao. Il portoghese è uno dei perni della formazione rossonera, tanto che il dirigente Paolo Maldini sarebbe pronto a tutto pur di rinnovargli il contratto, attualmente in scadenza al 30 giugno del 2024.

A parlare dell’ipotesi rinnovo per l’ex Lille, è stato lo stesso Maldini che, intervenendo a La Gazzetta dello Sport ha spiegato come la società voglia blindarlo nonostante il contezioso da oltre 15 milioni che pesa sulle spalle del classe ’99: “Leao sta vivendo una situazione complicata che deriva dal suo trascorso al Lille, ciò lo sta condizionando molto, facendo sì che spesso i nostri interlocutori siano cambiati“.

Prosegue il dirigente rossonero: “Rafa è però grato a noi e capisce che il percorso nei prossimi anni deve essere al Milan, lo sa e ce lo dice. Ci sarà una trattativa, ma noi sappiamo che i giocatori forti vanno pagati per il loro valore. Se la squadra crescerà ancora, Leao avrà tutto per competere al massimo. Poi certo, al giorno d’oggi non esistono giocatori incedibili in nessuna squadra. Ci sono buone possibilità di trovare un accordo con il giocatore, con lo Sporting non centriamo nulla“.

Rinnovo Leao, la Premier League resta in agguato

Non esistono giocatori incedibili“, così Paolo Maldini non ha chiuso del tutto le porte ad una possibile cessione di Rafael Leao che, resterebbe nel mirino delle big di Premier League come Chelsea e Manchester City. Certo, per privarsi del talento portoghese il Milan non accetterebbe offerte inferiori ai 120/130 milioni di euro, ma con le casse dei club inglesi tali cifre potrebbero essere raggiunte. Proprio per questo motivo, e per non rischiare di perdere il calciatore a parametro zero nel 2024, il primo grande obiettivo del Diavolo sarà quello di arrivare ad un’intesa per il rinnovo, salvo poi decidere con calma cosa fare con il futuro del classe ’99.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!