Rigoristi Inter: il doppio rigore di Calhanoglu cambia le gerarchie, ecco come

www.imagephotoagency.it

Rigoristi Inter – Per ora allo stadio di Torino, la partita viene decisa da un calcio dagli 11 metri realizzato dal turco, ex Milan, Calhanoglu. Dopo la prima ribattuta neutralizzata da Szczesny ha avuto modo di tirarne un secondo, trasformandolo grazie ad un tiro in direzione dell’angolino basso alla destra del portiere polacco.

Nel corso della stagione sono stati diversi i giocatori che si sono intercambiati dagli 11 metri per provare a lasciare il loro personale timbro sul referto di gara. Non sempre però coloro che si sono presentati dal dischetto sono riusciti poi a trasformarlo. Ecco perché la gerarchie dei rigoristi dell’Inter è sempre in grande fermento.

Ad inizio stagione il giocatore designato sembrava essere proprio Calhanoglu, salvo poi lasciare il posto a Dimarco nella sfida contro l’Atalanta dove l’esterno non riuscì, per altro, a bucare la porta bergamasca. In ordine poi troviamo Lautaro Martinez che grazie al suo centro permise ai nerazzurri di primeggiare sul campo del Sassuolo ad ottobre ed infine Perisic che siglò il gol del momentaneo vantaggio sul campo della Lazio.

Rigoristi Inter: ecco l’ordine aggiornato dei tiratori

Il primo rigore in stagione tirato dal turco è datato 7 novembre ed è arrivato nel derby d’andata contro la sua ex squadra. Rete che decise poi il risultato della partita in un pareggio. Sono in totale 10 i rigori conquistati dall’Inter in questa stagione di cui 3 sono stati sbagliati. 2 di questi da Martinez ed uno da Dimarco come citato pocanzi.

Vista la rete segnata questa sera dal centrocampista turco, è facile ipotizzare che sarà lui il nuovo incaricato dagli 11 metri. Questa decisone potrebbe però essere presto cambiata se l’ex Milan dovesse incappare in alcuni errori. A quel punto Lautaro Martinez potrebbe riacquisire il ruolo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!