Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Fiorentina, a tutto Cabral: “Rispetto ciò che ha fatto Vlahovic, mi voleva il Barcellona”

Fiorentina, a tutto Cabral: “Rispetto ciò che ha fatto Vlahovic, mi voleva il Barcellona”

La presentazione di Cabral ha permesso di cominciare a conoscere il nuovo attaccante della Fiorentina. Anche lui, così come Zakaria, si è dichiarato pronto per giocare subito, fin dalla prossima giornata di campionato. Cabral ha voluto indossare la numero 9, con lo scopo di sostituire Vlahovic in tutto e per tutto.

Cabral si è descritto come un giocatore forte fisicamente, che ama giocare all’interno dell’area di rigore: sono molte, dunque, le somiglianze con Vlahovic e il gioco della Fiorentina non dovrà cambiare molto con lui al centro dell’attacco. La sua caratteristica principale è quella della realizzazione: buone notizie, dunque, per i fantallenatori.

Allo stesso tempo, come confermato da Cabral, l’attaccante brasiliano è abile a giocare con la squadra e partecipare alla manovra di gioco. Cabral ha già parlato con Commisso e anche con Kuzmanovic, il quale lo ha paragonato ad Adriano: “Ho caratteristiche simili a lui” ha confermato Cabral, “spero di ripetere ciò che ha fatto lui nel campionato italiano”.

La presentazione di Cabral: le parole su Vlahovic e sul Brasile

“Rispetto ciò che ha fatto Vlahovic qui”, ha continuato Cabral. “Io arrivo con lo scopo di trovare il mio spazio, sto cercando di abituarmi ad un contesto diverso da quello svizzero”. Come dichiarato da Cabral, la sua volontà è quella di entrare nella storia del campionato italiano come hanno fatto altri brasiliani prima di lui.

L’obiettivo di Cabral è quello di restare in pianta stabile nella Nazionale brasiliana, e la Fiorentina può aiutarlo. “Perché ho scelto la Fiorentina? Per il Mondiale in Qatar, voglio essere protagonista con il Brasile”. Cabral ha parlato anche dell’interesse del Barcellona, che alla fine non è divenuto concreto.

Altre notizie

🧾Serie A, tutti i CONVOCATI della 33^ giornata | Salernitana: out Boateng e Manolas, c’è Basic. Lecce: Ramadani non recupera

Convocati Serie A 33^ giornata – Archiviato definitivamente il 32° turno, la Ser[...]

Atalanta | Lookman, Scamacca, Pasalic e novità Scalvini: chi gioca e chi no col Monza

Monza-Atalanta – Smaltita l’euforia per la storica impresa in Europa League ai d[...]

Fiorentina | Italiano senza Nico, Bonaventura, Beltran, Belotti e Nzola: come cambia l’attacco?

Salernitana-Fiorentina – A poco più di 24 ore dalla sfida contro la Salernitana,[...]

🧾Serie A, tutti i CONVOCATI della 33^ giornata | Salernitana: out Boateng e Manolas, c’è Basic. Lecce: Ramadani non recupera

Convocati Serie A 33^ giornata – Archiviato definitivamente il 32° turno, la Ser[...]

Atalanta | Lookman, Scamacca, Pasalic e novità Scalvini: chi gioca e chi no col Monza

Monza-Atalanta – Smaltita l’euforia per la storica impresa in Europa League ai d[...]

Fiorentina | Italiano senza Nico, Bonaventura, Beltran, Belotti e Nzola: come cambia l’attacco?

Salernitana-Fiorentina – A poco più di 24 ore dalla sfida contro la Salernitana,[...]