Fiorentina, scelto il nuovo portiere: primo segnale per il prossimo fantacalcio

www.imagephotoagency.it

Portiere Fiorentina – Brucia ancora, in casa Fiorentina, la sconfitta patita per mano del Milan. Un ko arrivato all’82esimo, in seguito ad un errore in disimpegno di Pietro Terracciano che ha favorito la rete decisiva di Rafael Leao. Il sogno di conquistare un piazzamento in zona Europa è ancora vivo ma nelle ultime tre partite la Viola dovrà cercare di limitare al massimo le battute di arresto.

Il club, intanto, ha iniziato a riflettere in vista della prossima sessione di mercato. Il riscatto di Lucas Torreira, ormai, è cosa fatta e a breve all’Arsenal verranno versati i 15 milioni pattuiti la scorsa estate. Un colpo importante, a cui farà seguito il rinnovo del contratto di Giacomo Bonaventura in scadenza a giugno. Le parti sono vicine alle strette di mano, con l’annuncio che dovrebbe arrivare a stretto giro di posta.

Addio vicino, invece, per Bartlomiej Dragowski che può essere considerato già un ex. Il polacco, legato al club fino al 2023, ha disputato l’ultima gara il 26 febbraio, andando poi in panchina nelle successive 9. In estate andrà quindi in scena l’inevitabile divorzio, che costringerà la Fiorentina a trovare un nuovo portiere titolare (Terracciano resterà ma è destinato al ruolo di dodicesimo uomo). Il preferito, in particolare, è Alessio Cragno.

Portiere Fiorentina, si punta su Cragno

Il portiere sta vivendo una stagione da incubo al Cagliari ma in caso di retrocessione dei sardi resterà in Serie A. Il suo profilo, stando a quanto riportato da Sportmediaset, piace molto alla dirigenza impegnata in questi giorni a valutare (di concerto con l’allenatore) anche una serie di altri nomi.

I riflettori sono puntati su Guglielmo Vicario, tra le principali rivelazioni del campionato. L’Empoli lo acquisterà a titolo definitivo dal Cagliari per 10 milioni ma non ha intenzione di trattenerlo alla corte di Aurelio Andrezzoli. Occhio anche a Marco Carnesecchi, attualmente in forza alla Cremonese terza in Serie B: il suo cartellino è di proprietà dell’Atalanta, che nei prossimi giorni dovrà decidere se cederlo al miglior offerente oppure puntare su di lui e sacrificare Juan Musso.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!