Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Juve, Pogba è davvero tornato? Come gestirlo tra asta e campionato

Juve, Pogba è davvero tornato? Come gestirlo tra asta e campionato

Pogba fantacalcio – Dopo oltre tre mesi d’assenza, complice l’infortunio rimediato nella scorsa stagione nell’impegno contro la Cremonese, Paul Pogba è finalmente tornato a disputare uno spezzone di gara, giocando poco meno di mezz’ora nel pareggio arrivato contro il Bologna.

Lasciato in panchina nella 1^ giornata di Serie A, quando la Juventus passava agevolmente sull’Udinese, nell’ultimo turno di campionato mister Allegri ha ritenuto pronto l’ex Manchester United, decidendo di metterlo in campo in un momento non semplicissimo per i bianconeri.

Dopo un lungo calvario, Pogba è dunque tornato a disposizione tanto della Juve quanto dei fantallenatori ma, quale sarà la migliore strategia da utilizzare all’asta? Converrà puntare sul francese al fantacalcio? Sarà da schierare anche quando non partirà tra i titolari?

Pogba fantacalcio: la gestione tra asta e campionato

  • Partendo dall’asta: ora che Pogba è tornato in campo, il suo costo potrebbe lievitare all’asta del fantacalcio 23/24. Attenzione dunque, non fatevi ingannare dall’hype del rientro. Tenete in considerazione che il francese è ormai facilmente incline agli infortuni e che attualmente, per quanto forte sia, non può essere considerato un top di reparto. Il consiglio principale è dunque quello di badare al prezzo, prendendolo senza strapagarlo, considerando che difficilmente fioccheranno bonus e che servirà del tempo per capire quale saranno alla lunga le risposte di un ginocchio malconcio.
www.imagephotoagency.it
  • Pogba già preso, come gestirlo: avete già preso il francese al fantacalcio e vi state chiedendo come gestirlo nei prossimi impegni? Ovviamente molto dipenderà dalle soluzioni che avete a centrocampo. Se in rosa possedete giocatori certi della titolarità e più pronti rispetto al bianconero, allora il consiglio è quello di aspettare alcune giornate prima di lanciarlo tra i titolari. Altrimenti non è da escludere la possibilità di schierarlo con una riserva. Il francese, almeno inizialmente, dovrebbe trovare spazio nei secondi tempi, ma per non rischiare di giocare in 10 (se decidete di lanciarlo titolare) il consiglio è quello di coprirsi, tenendo a mente che servirà sciogliere definitivamente i dubbi su quella che sarà la gestione del Polpo nei prossimi impegni.

Altre notizie

Frosinone in Serie B: chi lascia e chi resta al fantacalcio

Frosinone Serie B – L’ultima giornata di campionato ha sancito proprio allo scad[...]

📢 Di Lorenzo alla Juventus, contatti avviati: c’è già la chiave

Di Lorenzo Juventus – I fischi arrivati al Maradona nell’ultimo turno di campion[...]

📢 Bologna, Orsolini svela il proprio futuro! Su quello di Zirkzee e Calafiori…

Calciomercato Bologna – Stagione da ricordare per Riccardo Orsolini, calciatore [...]

Frosinone in Serie B: chi lascia e chi resta al fantacalcio

Frosinone Serie B – L’ultima giornata di campionato ha sancito proprio allo scad[...]

📢 Di Lorenzo alla Juventus, contatti avviati: c’è già la chiave

Di Lorenzo Juventus – I fischi arrivati al Maradona nell’ultimo turno di campion[...]

📢 Bologna, Orsolini svela il proprio futuro! Su quello di Zirkzee e Calafiori…

Calciomercato Bologna – Stagione da ricordare per Riccardo Orsolini, calciatore [...]