Lazio, piove sul bagnato: pesante assenza in attacco dopo la sosta

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Pedro sarà squalificato in vista della prossima giornata di campionato. Non una bella notizia in casa Lazio, squadra che esce senza dubbio ridimensionata dall’ultimo turno di Serie A. Il derby perso oggi contro la Roma ha riportato i biancocelesti alle spalle dei rivali cittadini, appena fuori dalla zona Europa League.

Una stracittadina in cui la formazione guidata da Maurizio Sarri si è presentata con una pesante assenza sulle spalle, anche questa per squalifica. Stiamo parlando di quella di Mattia Zaccagni, il quale ha beccato un cartellino giallo per simulazione durante la gara vinta lunedì contro il Venezia.

Proprio l’attaccante spagnolo ha preso il posto dell’ex giocatore del Verona nel tridente offensivo che è stato opposto alla squadra allenata da José Mourinho. Al netto della prestazione decisamente al di sotto delle aspettative, l’ex giocatore del Barcellona ha rimediato un cartellino giallo.

Pedro squalificato, ammonizione e niente Sassuolo-Lazio per lo spagnolo

Tra le altre cose, la sanzione che è stata inflitta al numero 9 della Lazio è a dir poco ingenua. Al minuto 43 del primo tempo, Pedro ha ricevuto il cartellino giallo per eccesso di proteste all’indirizzo del direttore di gara. Una stupidaggine per un giocatore della sua esperienza.

In ogni caso Sarri può piangere con un occhio solo. Per un Pedro che non ci sarà al prossimo turno, al Mapei Stadium contro il Sassuolo tornerà a disposizione proprio Zaccagni dopo la squalifica. Un rientro importante se consideriamo il buono stato di forma in cui versa il numero 20 laziale.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!