Leghe Fantacalcio
Home » Approfondimenti Fantacalcio » Dalla rinascita al tracollo: cosa fare con Orsolini nelle ultime sei gare

Dalla rinascita al tracollo: cosa fare con Orsolini nelle ultime sei gare

Orsolini al fantacalcio – Inizio di stagione deludente, poi l’improvvisa rinascita prima del nuovo tracollo. Come gestire Orsolini in queste ultime sei giornate (sette contando il recupero contro l’Inter) di campionato? La sensazione è che l’attaccante rossoblù abbia perso nuovamente il posto da titolare nello scacchiere tattico di Mihajlovic.

Zero minuti contro la Sampdoria, solo mezz’ora di gioco contro il Milan: Orsolini sembrerebbe essere scivolato all’ultimo posto delle gerarchie dell’attacco del Bologna. Il nostro consiglio è quello di escluderlo nella prossima 33^ giornata contro la Juventus e di valutare il da farsi giornata dopo giornata, aprendo concretamente anche all’idea di scambio o svincolo (qualora il vostro mercato di lega fosse ancora aperto).

24 presenze, 6.66 di fantamedia, 4 gol, 2 assist: queste le statistiche base di Orsolini nel corso della stagione. Occhio, però, anche ai 95 duelli persi, 24 dribbling sbagliati e 161 passaggi errati. I numeri dell’ex Ascoli confermano uno score decisamente negativo e altalenante nel corso della stagione. Con chi scambiare Orsolini nelle ultime sei giornate?

Orsolini al fantacalcio, puntate su un titolare o su attaccanti da rush finale

A sei turni dalla chiusura del campionato sarà difficile riuscire a convincere un vostro avversario di lega ad accettare uno scambio con Orsolini, soprattutto se puntate a un top dello stesso reparto. Cosa fare con Oroslini? Il nostro consiglio è quello di abbassare le vostre pretese e puntare su un giocatore da pochi bonus, ma dall’ottima fantamedia, sperando che la vostra strategia passi inosservata agli occhi dei vostri avversari.

In alternativa, invece, potreste puntare su un attaccante di scorta che potrebbe rivelarsi decisivo subentrando a gara in corso nel rush finale del campionato. Due nomi su tutti: Pellegri e Keita Balde. Il primo potrebbe alternarsi con molta più costanza con la staffetta con Belotti, il secondo, invece, dovrebbe trovar maggior spazio nei secondi tempi con il Cagliari pronto a spingere il piede sull’acceleratore per l’obiettivo salvezza.

Altre notizie

Tavares alla Lazio, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Tavares alla Lazio – La Lazio ha annunciato l’acquisto di Nuno Tavares che arriv[...]

Oristanio al Venezia, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Oristanio al Venezia – “Il Venezia FC comunica di aver acquisito a titolo defini[...]

Buongiorno al Napoli, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Buongiorno al Napoli – Il Napoli ha finalmente trovato il difensore che cercava:[...]

Tavares alla Lazio, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Tavares alla Lazio – La Lazio ha annunciato l’acquisto di Nuno Tavares che arriv[...]

Oristanio al Venezia, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Oristanio al Venezia – “Il Venezia FC comunica di aver acquisito a titolo defini[...]

Buongiorno al Napoli, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Buongiorno al Napoli – Il Napoli ha finalmente trovato il difensore che cercava:[...]