📢 Torino, il nuovo centravanti arriva dalla Serie A: si chiude a gennaio

www.imagephotoagency.it

Nzola-Torino – Il Torino di Juric si è fin qui reso protagonista di un campionato costellato di buone prestazioni, ma condito anche da delusioni che non starebbero consentendo alla squadra granata di fare il salto di qualità e diventare una seria pretendente ai primi otto posti in classifica che consentirebbero di raggiungere l’Europa.

Uno dei motivi per cui il Torino non riesce ad ottenere risultati di grandissimo prestigio è sicuramente la mancanza di un bomber in grado di andare in doppia cifra con facilità estrema. Pellegri e Sanabria, infatti, hanno fin qui lavorato molto per la squadra, ma in termini di reti la somma è di soli 3 gol, troppi pochi per una squadra del blasone del Toro. Proprio per questo motivo sarebbe nata l’idea di accaparrarsi un big del fantacalcio.

Il nome in questione è quello di M’bala Nzola: il centravanti dello Spezia è già a quota 7 reti in Serie A ed è un profilo molto gradito dal tecnico di Spalato che sarebbe pronto a fare carte false per poterlo annoverare al centro del proprio attacco. L’attaccante francese ha il contratto in scadenza nella prossima estate e, come anche rivelato dai dirigenti dello Spezia, l’accordo non sembrerebbe vicino. La pista dunque sarebbe percorribile già da gennaio, anche se le probabilità si alzano in maniera esponenziale per la sessione estiva di mercato.

Nzola-Torino, come cambierebbe l’attacco granata

Con l’arrivo di Nzola già a gennaio, il francese diventerebbe subito il principale terminale offensivo del Torino: la sua capacità di attaccare la profondità, unità alla sua fisicità strabordante, potrebbe cambiare drasticamente il volto del reparto avanzato di Juric che, in questo modo, potrebbe sfruttare maggiormente anche le capacità di inserimento dei suoi due trequartisti, molto bravi a riempire l’area di rigore.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!