Torino, svolta per mister Juric: è Nzola l’erede di Belotti

www.imagephotoagency.it

Nzola al Torino – Da quando Andrea Belotti ha scelto di lasciare il Torino per iniziare una nuova avventura con la maglia della Roma, l’attacco granata è spesso andato in contro ad una sterilità offensiva, complici anche i diversi infortuni che hanno più volte costretto ai box gli attaccanti come Tony Sanabria o Pietro Pellegri.

Proprio per far fronte all’assenza ancor non colmata del Gallo, secondo quanto riferito da Tuttosport, la dirigenza piemontese sarebbe pronta a piazzare un colpo importante in attacco, accontentando di fatto mister Ivan Juric. Il nome cerchiato il rosso sulla lista del dirigente Vagnati, sarebbe quello di M’Bala Nzola dello Spezia.

Il centravanti del 1996 a partire dalla prossima estate, si libererà a parametro zero dal club ligure e, allo stato attuale, non sembrerebbe esserci alcuno spiraglio per il rinnovo di contratto. Difficilmente il Torino farà un tentativo già a partire da gennaio ma, dovrebbe aspettare la naturale scadenza del contratto, per poi accogliere quello che potrebbe essere il nuovo centravanti titolare dei granata.

Nzola al Torino, come cambia la formazione di Juric

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Schuurs, Buongiorno; Lazzaro, Ricci, Linetty, Vojvoda; Vlasic, Radonjic, Nzola. All. Juric

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!